1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    Buona sera vi faccio una domanda;
    nel 1984 io sono nato e mio padre lasciò la prima moglie con i suoi 3 figli per convivere con mia madre e crescere me,costrui' quindi una casa abusiva regolarizzandola in parte,su un terreno donato da mio nonno,io nel frattempo sono cresciuto ed ho 29 anni a maggio,papà da 3 anni è morto ed io ho paura che i miei fratellastri possano impugnare il testamento fatto da mio padre in cui a loro lasciava la villetta ed a me questa casa con la rispettiva terra, ho paura che impugnino il testamente perchè tempo fa già mi fecero capire che ne hanno voglia,quindi la mia domanda è posso io chiedere usucapione? sto vicino mio padre dalla nascita in quella casa e ora da 3 anni ho la residenza li ed è la mia prima casa,ho fatto la successione a nome mio ci pago IMU ,corrente ecc
    posso quindi chiederlo oppure devo avere timore che i miei fratellastri si oppongano?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Cioè vorresti (tu proprietario) ottenere una sentenza dichiarativa di avvenuta usucapione contro... te stesso?
     
  3. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    il discorso è che mio nonno ha donato a papà un terreno tenendosi l uso frutto,ha donato solo nuda proprietà mentre sopra vi è un immobile e nel caso che papà ora è morto l immobile e come se è di nonno,in poche parole a morte di nonno la mia casa andrebbe spartita addirittuta dai miei zii eredi di nonno,visto che la casa sarebbe ancora sua,ed in piu vi sono anche 3 fratellastri con mio stesso cognome,quindi intorno a questa casa troppi eredi ci sono,anche s eè vecchia e ancora da sanare legalmente,quindi la mia unica idea visto che nonno è ancora vivo a quasi 90anni sarebbe di farmi dare questo usucapione in questo modo quando nonno viene a mancare nessuno potrà impugnare nulla
     
  4. britallico2

    britallico2 Ospite

    Scusa come fai ad avere paura che is "impugni il testamento".. se tuo padre l'ha lasciata a te la casa e questo c'e' scritto nel testamento?
     
  5. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    nel testamento lascia la nuda proprietà,poichè nonno gli dette solo la nuda proprietà donata
     
  6. Solaria

    Solaria Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se ho capito bene tuo padre ti ha lasciato la nuda proprietà del terreno mentre la casa è di tuo nonno. In questo caso, alla morte del nonno tu avresti l'intera proprietà del terreno mentre la casa cadrebbe in successione. Se è così dovresti chiedere al nonno di fare testamento a tuo favore, purché non venga lesa la legittima degli altri eredi.
     
  7. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    si hai ragione ma un testamento come anche una donazione sono pur sempre impugnabili,mentre dal momento che io e mia madre abbiamo abitato in quella casa dal 1985 circa e ad oggi la casa lo messa in successione a mio nome pagandone io le tasse e avendone residenza ho pensato di chiedere l'usucapione,sia io che mia madre,in quanto non può venire impugnato
     
  8. taban

    taban Nuovo Iscritto

    Ciao, ma una precisazione.....tuo nonno è ancora vivo?
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dato che ieri alle 00.44 aveva scritto "visto che nonno è ancora vivo a quasi 90anni", se non è morto nel frattempo... :)
     
  10. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    no è ancora vivo...ed è anche usufruttuario del terreno donato,è una situazione complicata...errori dei genitori che poi si riperquotono sui figli...ed io mi impazzisco e avveleno perchè non ne esco piu!
     
  11. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    A me risulta che chi possiede un terreno, in automatico possiede pure quello che ci è costruito sopra. Era successo a un mio parente che si accingeva a costruire casa su un terreno del suocero. Il suocero ha donato il terreno metà alla figlia e metà al mio parente per evitare che la casa diventasse tutta della figlia. Quindi credo che alla morte del nonno, il terreno diventerà tuo per il ricongiungimento della nuda proprietà alla proprietà effettiva e la casa pure perchè è di chi possiede il terreno. L'art. del Codice Civile è il 934. (Gl articoli 935, 936, 937 e 938 che costituirebbero eccezione, direi che non riguardano questo caso)

    Art. 934.
    Opere fatte sopra o sotto il suolo.

    Qualunque piantagione, costruzione od opera esistente sopra o sotto il suolo appartiene al proprietario di questo, salvo quanto è disposto dagli articoli 935, 936, 937 e 938 e salvo che risulti diversamente dal titolo o dalla legge.
     
  12. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    forse una volta era cosi ,ma ora da quello che mi hanno detto i 3 notai e i 2 avvocati dove sono stato non è piu cosi,sull amappa risulta terreno con una particella e numero differente dalla casa,quindi è proprio come se la casa fosse a parte e dal momento che nonno donò a mio padre solo la nuda proprietà cosi pagando l'atto molto poco come si faceva appunto una volta in automatico ha donato solo la terra e alla sua morte questa casa potrebbe venir spartita dai figli di nonno cioè dai miei zii.
    e per questo cghe cerco di usucapire di questa priprietà poichè in questa casa ci sono sempre stato io mio padre e mia madre,anche se io e mamma non abbiamo sempre avuto la residenza li,vorrei appunto capire l'usucapione che requisiti possiede per richiederlo
     
  13. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    In effetti ci si capisce poco... Dici che hai fatto la successione a nome tuo e che ora ci paghi l'IMU. Ma la successione di che? Della nuda proprietà del solo terreno, immagino, in base a quello che dici, mentre tuo nonno era proprietario della casa già da prima che tuo padre morisse. Ho capito bene?
     
  14. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Mi sono riletta tutto e ho riguardato la normativa. Credo che tu ti debba chiarire le idee. A un certo punto dici:

    "...il discorso è che mio nonno ha donato a papà un terreno tenendosi l uso frutto,ha donato solo nuda proprietà mentre sopra vi è un immobile e nel caso che papà ora è morto l immobile e come se è di nonno..."

    Lo è o non lo è del nonno? Il "come se" non vuol dir nulla, a meno che ora non abbia l'usufrutto della casa insieme a quello del terreno. La casa era di tuo padre o di tuo nonno?

    Io resto della mia idea. Quell'articolo del Codice Civile non è stato cambiato: i fabbricati sono di chi possiede il terreno su cui si trovano. Prima la nuda proprietà era di tuo padre, e sua era la casa, ora la nuda proprietà è tua e tua è la casa. Leggi bene le carte della successione e fai una visura catastale per controllare come stanno le cose. A chi ti ha fatto la successione è stato detto che sopra c'era la casa?

    Magari vai a sentire un CAF. Si occupano anche di successioni: gli porti tutte le carte e gli chiedi che effetto ha nel tuo caso quell'art. del Codice Civile che ti ho detto

    Quanto all'usucapione, non è invocabile. Ti immagini: tutti i figli che restano in casa coi genitori diventerebbero proprietari alla faccia di quelli usciti di casa...:D
     
  15. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    la mia successione è stata sia di terreno che di immobile ed è errata,cioè si è sbagliata a farmelo andrebbe rettificata, ma sull'usucopione credo non sia come dici tu,se io dall'84 vivo in quella casa e ci pago le tasse e nessun erede è mai venuto a reclamarla allora non vedo perchè non debba usucapire di quell aproproietà una volta morto mio padre. il problema e che non sono io a schiarirmi le idee ma la situazione troppo complicata, provo a riassumertela ma è difficile....

    mio padre era sposato con moglie e 3 figli abitando in una villetta-
    conosce mi amadre,nasco io e se ne va di casa donando la villetta a moglie e figli;

    prende un terreno di mio nonno e ci costruisce sopra un immobile abusivo,che tutt ora è accatastato ma manca di pagare la sanatoria,

    mio nonno (che ha anche l usucapione di questo terreno e credo immobile) dona questo terreno con riserva di usufrutto a mio padre, dona solo nuda proprietà con particella 250, che vedendola su mappa sarebbe la particella del terreno,mentre la casa ed il garage hanno due particelle a parte,

    mio padre 3 anni fa muore lasciandomi con un testamento olografo ma scritto a macchina e firmato quindi non sò a che fini vale cmq mi lascia solo la nuda proprietà cioè la terra,perchè come hai detto te credeva che tutto ciò vi fosse sopra di conseguenza spettasse a me.

    io faccio la successione completa,e qui credo che il caf abbi afatto un errore,

    adesso ad oggi cosa accade? accade che mio nonno tutti i giorni dice che li paga tante tasse xkè gli fanno reddito sui suoi altri capitali e vuole darmi l'usufrutto del terreno,
    calcola che nonno ha quasi 90 anni,portati bene..
    ed informandomi da ben 4 notai ed 1 avvocato piu un geometra che ha sempre seguito la casa è uscito fuori che questa casa che ha abitato sempre mio padre io e mia madre in realtà sarebbe di nonno, e che a morte sua non solo può essere reclamata dai miei fratelli ma anche dai miei zii fratellli di papà.
    la domanda è come mi tutelo? come faccio a uscirne fuori,è tutto impugnabile tranne un usucapione. capisci?
     
  16. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Il caos in effetti è notevole e in effetti tu le idee ce le hai chiare ma io ancora no. Per esempio, scrivi "accade che mio nonno tutti i giorni dice che li paga tante tasse xkè gli fanno reddito sui suoi altri capitali e vuole darmi l'usufrutto del terreno". Ma il terreno non è già tuo ed è lui che ha l'usufrutto? Come fa a invertire le cose? Il caos deriva anche dal fatto che tutte queste situazioni hanno valore se sono registrate ma non so se voi avete registrato tutti i diversi passaggi visto che da quel che dici la casa ancora non è sanata, non avendo voi ancora pagato. Quello che non è registrato non vale nulla.

    E' anche strano che un Caf ti faccia una successione senza chiederti quante altre proprietà c'erano e quanti eredi

    In più, ti ripeto: guarda cosa c'è scritto nelle carte del Catasto. Vai al Catasto e chiedi una visura se non la hai già. Da lì si vede chi era il proprietario della casa e chi lo è adesso. Se il proprietario della casa era tuo padre, e io penso di sì visto che sua era la terra, al momento della sua morte, essendoci dei figli, al nonno non andava niente e tutto il suo andava ai figli. Quindi anche gli zii sarebbero fuori

    Comunque se i tuoi fratelli dovessero avere pretese sulla tua casa, tu puoi avanzare pretese sulla loro villetta avuta, dici, in donazione dal padre. Al momento della morte di una persona si deve valutare tutto, anche le donazioni fatte in passato perchè queste alterano il monte ereditario. Cioè se vi mettete in lite le cose da contestare sono le donazioni iniziali, della villetta a loro, della nuda proprietà del terreno (e quindi della casa sopra) a te. Ma mettersi in lite vuol dire andare da un giudice, ma col caos che avete vi costerebbe una barca di soldi solo il mettere tutto in regola. Per esempio la prima cosa da fare sarebbe pagare tutta la somma dovuta per la sanatoria della casa, più interessi e sanzioni. I tuoi fratelli ci stanno ad affrontare queste spese per poi dover spartire con te un pezzo della loro villa?
     
    A britallico2 piace questo elemento.
  17. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    nonno essendo usufruttuario del terreno è lui che paga tasse sul quel terreno,e come dispone la legge ne raccoglie eventuali frutti sula rendita,quindi affitti ecc. tu quindi dici che devo vedere a nome di chi è accatastata questa casa? ho molte carte e devo vedere,di certo c'è che la casa è stata accatastata mio padre pagava ICI ed io ora IMU,per finire di saldare la pratica in comune 3 anni fa mi chiesero dei soldi,un bel pò.. ma non posso pagare una cifra se poi rischio che me la tolgano, ora vedo a chi è accatastata, grazie alla successione che sia sbagliata o no ora la casa risulta a nome mio infatti tutte le tasse vengono a nome mio e mio nonno su carta dal registo del catasto risulta solo usufruttuario della nuda proprietà . quindi dici che se è accatastata a nome di papà non ho gnente da temere dai suoi 3 fratelli?,anche se loro possono impugnare la donazione a morte di nonno,poarlo della donazione che nonno fece a papà
     
  18. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    ho guardato ora,mio padre ha accatastato nell'anno 2002 la casa,ho trovato le carte con piantina e foglio catastale ecc. e poi mio nonno nel 2008 gli donò solo il terreno.
     
  19. leonix

    leonix Nuovo Iscritto

    mi puoi dare il nome dell'articolo in cui dice ch ese cedi una proprietà tutto ciò che vi è sopra va al donante, epoi un altra cosa siamo sicuri che se papà si accatasta una casa gli altri suoi fratelli non possono chiedere una parte,se realmente e come se questa casa fosse di nonno,perchè poi ovviamente uscirebbe fuori il fatto che la successione è errata a niome mio.
     
  20. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Sicuramente la donazione del terreno a tuo padre è stata fatta davanti a un notaio. Ma allora i suoi fratelli devono aver firmato una carta dove si dichiaravano a conoscenza e davano il consenso alla donazione stessa, altrimenti il notaio non poteva procedere. Quindi non credo che dopo possano avanzare pretese dichiarando di aver cambiato idea. Nel fascicolo dell'atto notarile della donazione dovresti trovare questa carta di consenso. Il problema potrebbe presentarsi se uno degli zii morisse prima del nonno: i suoi figli potrebbero chiedere di considerare anche il terreno donato insieme alle altre proprietà: loro non hanno firmato il consenso
     
    A britallico2 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina