• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

claudiam2309

Membro Junior
Conduttore
Ciao a tutti 😊
Purtroppo dobbiamo aprire una pratica di successione perché pochi mesi fa è venuto a mancare mio papà. ☹
Al Caf vogliono la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per successione. Vorremo quindi sapere se c'è bisogno della marca da bollo e se c'è bisogno della firma autenticata (da un funzionario comunale per esempio) oppure no.
Vi ringrazio ☺
 

claudiam2309

Membro Junior
Conduttore
Dimenticavo..
Mio padre risultava avere terreni e immobili ereditati da altre due eredità. Per la successione di mio padre servono anche gli atti di successione per quei terreni e immobili?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
In genere ci si accontenta della visura catastale a nome del defunto: a meno che si debbano fare delle rettifiche alla situazione a catasto per errori riscontrati
 

claudiam2309

Membro Junior
Conduttore
In genere ci si accontenta della visura catastale a nome del defunto: a meno che si debbano fare delle rettifiche alla situazione a catasto per errori riscontrati
Ok meglio così grazie :)
E per quanto riguarda la dichiarazione sostitutiva di notorietà per successione? Serve con marca da bollo e firma autenticata da funzionario comunale o no?
 

luciano1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ciao a tutti 😊
Purtroppo dobbiamo aprire una pratica di successione perché pochi mesi fa è venuto a mancare mio papà. ☹
Al Caf vogliono la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per successione. Vorremo quindi sapere se c'è bisogno della marca da bollo e se c'è bisogno della firma autenticata (da un funzionario comunale per esempio) oppure no.
Vi ringrazio ☺
E' un auto certificazione e va fatta in carta libera, non c'è bisogno di marca da bollo, qualche funzionario la vorrebbe, ma non è obbligo di legge.
 

luciano1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ho chiesto perché all'ufficio postale l'hanno voluta con marca da bollo e firma autenticata in comune
In questi giorni sto facendo la pratica di successione per (purtroppo) la dipartita di mia moglie e sto presentando tutte le auto certificazioni in carta libera, e nessuno, ne CAF ne NOTAIO e Banca mi stanno chiedendo documentazione in bollo..... non so che dirti, ciao.
 

claudiam2309

Membro Junior
Conduttore
In questi giorni sto facendo la pratica di successione per (purtroppo) la dipartita di mia moglie e sto presentando tutte le auto certificazioni in carta libera, e nessuno, ne CAF ne NOTAIO e Banca mi stanno chiedendo documentazione in bollo..... non so che dirti, ciao.
Mi dispiace ☹

Comunque dopo per sicurezza chiamo il caf, anche perché preferisco risparmiare 16 euro e preferisco anche non dover andare in comune per la firma!
A me la posta l'ha richiesta con bollo e firma autenticata... boh boh
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Probabilmente l'ufficio postale te l'ha chiesta per accedere e trasferire il conto. Per la successione tutti i documenti sono in esenzione di bollo e vanno autocertificati. La pratica si presenta per via telematica.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
E per quanto riguarda la dichiarazione sostitutiva di notorietà per successione? Serve con marca da bollo e firma autenticata da funzionario comunale o no?
Se la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà è presentata a pubbliche amministrazioni (p. es, l'Agenzia delle Entrate) o a gestori di pubblico servizio, la firma non deve essere autenticata, ma deve essere apposta in presenza dell'addetto a riceverla oppure presentata o inviata allegando copia del documento di identità.
Se invece la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà non deve essere presentata alla P.A. o ai gestori di pubblici servizi, ma a soggetti o enti privati (per esempio, banche), ovvero pur dovendosi presentare alla P.A. o ai gestori di P.S., la presentazione è finalizzata alla riscossione da parte di terzi di benefici economici, allora occorre l’autenticazione formale della firma a cura di un notaio, cancelliere, segretario comunale, dipendente addetto a ricevere la documentazione o altro dipendente incaricato dal Sindaco, ex art. 21, comma 2 del D.P.R. n. 445/2000 ed è normalmente dovuta l'imposta di bollo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chuyên cung cấp các sản phẩm thực phẩm chức năng giải độc gan, sinh lý nam, collagen, trắng da, nhập khẩu độc quyền từ Úc. Sản phẩm đạt tiêu chuẩn cGMP, uy tín, an toàn, hiệu quả. Link profile: Athen
AlexIron ha scritto sul profilo di Gianco.
Buongiorno Gianco,
ci siamo scritti qualche tempo fa. Sono l'amico ed ex collega di Gianfranco Melis.
Gianfranco è stato da poco (qualche mese) a trovarci.
Ho visto che abbiamo partecipato alla stessa discussione e allora ho pensato di farle un saluto particolare.
In bocca al lupo per questo periodo cosi tremendo.
Alessandro
Alto