• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La mia domanda e': chi paga?
Mi sono fermato a pagina 2...inutile sorbirsi il "Guerra e Pace" prodotto.
Hai firmato contratti...se ritieni cge qualcuno non vi abbia adempiuto o si inventi extra cge dovevano essere inclusi devi prima minacciare azione legale e se non provvedono dare incarico ad un legale.
Non pensare nemmeno per un attimo di trovare una soluzione in un forum.
E ricorda cge "verba volant scripta manent".
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
@Dimaraz
Hai ragione,
Da aprile che il tecnico in questione ha le chiavi di casa per le pratiche di sanatoria, i sopralluoghi, eseguito progetto fatto computoo metrico suggerito la ditta...fa anche direttore lavori..
3 mesi di lavoro e sbuca fuori un problema cosi grave appena dopo la mia partenza.

Al telefono e per email ( non pec ma semplice )ho riferito le mie rimostranze e minacce al mio tecnico,

volevo capire da qualche esperto del settore o da chi c e' gia passato

diritti doveri e tutele

Azione legale? Si finisce in tribunale davanti un ctu e sono minimo 8 mila euro da anticipare
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Azione legale? Si finisce in tribunale davanti un ctu e sono minimo 8 mila euro da anticipare
O mangi la minestra o salti dalla finestra.

Non ho visione di cosa hai firmato ne dello stato di avanzamento di lavori e pagamenti.
Hai solo 3 alternative:

1- Trattare scendendo a compromessi

2- Agire per vie legali

3- Rescindere il contratto e trovare altro tecnico e impresa.
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
O mangi la minestra o salti dalla finestra.

Non ho visione di cosa hai firmato ne dello stato di avanzamento di lavori e pagamenti.
Hai solo 3 alternative:

1- Trattare scendendo a compromessi

2- Agire per vie legali

3- Rescindere il contratto e trovare altro tecnico e impresa.
Prima del rogito ho preso il tecnico ad aprile che ha trovato difformita di volumetria numero e grandezza finestre nel seminterrato e ha fatto fare una sanatoria le cui misure mi avrebbero fatto recuperare abitabilita a 240 in deroga regionale
( infatti mi ha rilasciato titolo abilitativo in sanatoria approvato)
-Propone progetto di ristrutturazione stilando il computo metrico a misura sul piano rialzato e seminterrato ( su qurst ultimo progetta scala e accesso indipendente e impianti, camera da letto studio lavanderia taverna
H 2.40)
- fa le pratiche comunali CILA/DiA
- si propone come DL oltre che progettista
- mi presenta la ditta con la quale fa sopralluoghi che firma anche il progetto
Iniziano a lavorare a maggio. Parto a fine luglio. Poco prima di ferragosto mi chiama l impresa per dirmi che se poseranno pavimenti nel seminterrato non arrivo ai 240 del progetto. Sottolineo che hanno gia montato telai e scatolette luci tracce tubi gas

Bisogna scavare al modico costo di 5 mila euro extra cash. Mi informo con altre imprese che chiedono 1700 per lo stesso lavoro.
Il tecnico che e' pure DL , in pieno conflitto di interesse, da un lato colpevolizza l impresa e dall altro mi suggerisce di fare il lavoro perche se no non avro abitabilita e lui non puo dichiarare il falso ovvero che non ho 240.

Le misure le hanno prese hanno firmato progetto e ora fanno saltare fuori un problema gravissimo addebbitandomelo al triplo del costo.
Ps avevano fatto un buci enorme per posizionare la pompa per la lavanderia

La consegna era primi di agosto perche a settembre dovevo andarci a vivere.


Posso essere furibonda? A mio avviso il tecnico non merita di essere pagato per pa somma restante (la meta) poiche ha sbagliato a computare il progetto
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Posso essere furibonda?
Ovvio che si...e puoi pure "sfogarti" aprendo una discussione sui forum cercando consigli ...ma non puoi (benevolo) chiedere cosa fare e poi uscirtene con frasi sui costi che devi anticipare per ottenere ragione davanti ad un Giudice.
Sui forum non si distribuiscono "cavalieri erranti" che intervengono in tuo soccorso per un semplice "grazie".
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Tutta la diatriba gira sulla voce " sottofondi"

E' una casa con mura portanti e senza fondazioni portanti, ovvero nel seminterrato c e' un semplice getto di 6 cm senza reti e ferri nella suddetta pavimentazione ( lo sappiamo per certo perche hanno eseguito tracce e scavi per la pompa)

Secondo il tecnico ( progettista e DL)
l impresa deve rimuovere il sottofondo ovvero pavimentazione di cemento del seminterrato mentre l impresa non lo riconosce indicandolo come extra.

Nel computo il tecnico ha indicato demolizione sottofondi entrambi i piani indicando i mq e realizzazione sottofondi di pavimento e o cappa di protezione tirato a frattazzo impasto 200 kg di cemento 32.5 R entrambi i piani e relativi mq

non ha indicato posa di rete e telo impermabilizzante nel seminterrato che lui fa rientrare come mio onere e non ammette che e' stata una sua mancanza progettuale

Detto cio', si tratta di demolire sottofondi ( quindi e' nel preventivo) o demolire fondazioni ?

@gattaccia
@Gianco
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Nel computo il tecnico ha indicato demolizione sottofondi entrambi i piani indicando i mq e realizzazione sottofondi di pavimento e o cappa di protezione tirato a frattazzo impasto 200 kg di cemento 32.5 R entrambi i piani e relativi mq
Tutti i lavori previsti nel progetto e nel computo metrico, se non espressamente esclusi, devono essere eseguiti dall'impresa con la quale dovresti avere stipulato un contratto. Poi la rete elettrosaldata da inserire nel massetto di calcestruzzo non può che essere una dimenticanza del progettista. Comunque, non ha un costo esagerato.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Detto cio', si tratta di demolire sottofondi ( quindi e' nel preventivo) o demolire fondazioni ?
Le "fondazioni" non si demoliscono se non vuoi venga giù tutto (semmai si rinforzano).
I "sottofondi" (nel gergo locale) non sono in cemento armato (qui "platea" di edifici rilevanti).
Aldilà dell'uso corretto/scorretto/differente dei termini tecnici tu dovevi badare che il contratto riportasse come condizione la riconsegna di un immobile con i vani del PT a 240 cm. in conformità del progetto presentato.
All'impresa completava "scoprire" cosa comportava realizzare il progetto.
Ma se fanno orecchie da mercante tirando fuori scuse su opere fuori contratto si torna al punto focale: puoi costringerli solo citandoli a giudizio.
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Le "fondazioni" non si demoliscono se non vuoi venga giù tutto (semmai si rinforzano).
I "sottofondi" (nel gergo locale) non sono in cemento armato (qui "platea" di edifici rilevanti).
Aldilà dell'uso corretto/scorretto/differente dei termini tecnici tu dovevi badare che il contratto riportasse come condizione la riconsegna di un immobile con i vani del PT a 240 cm. in conformità del progetto presentato.
All'impresa completava "scoprire" cosa comportava realizzare il progetto.
Ma se fanno orecchie da mercante tirando fuori scuse su opere fuori contratto si torna al punto focale: puoi costringerli solo citandoli a giudizio.
Hai detto bene fanno orecchie da mercante.
Attualmente la ristrutturazione e' ferma , non hanno concluso le pavimentazioni di nessun piano
perche aspettano una mia risposta relstiva al seminterrato ovvero che gli dico si pago quello che volete e non ammettono i loro errori.

La.mia domanda adesso e' la parola demolizioni e rifscimento sottofondi di entrambi i piani copre anche la rimozione del getto/pavimento in cemento del seminterrato che non ha sotto ferraglie e massi ma semplice terreno e sassolini di fiume?insomma chi ha costruito ha usato mattoncini a cortina per le mura perimetrali metre nel seminterrato ha subito gettato cemento sul terreno

Gianco ha visto le foto

@Gianco
@Dimaraz
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Hai detto bene fanno orecchie da mercante.
Attualmente la ristrutturazione e' ferma , non hanno concluso le pavimentazioni di nessun piano
perche aspettano una mia risposta relstiva al seminterrato ovvero che gli dico si pago quello che volete e non ammettono i loro errori.

La.mia domanda adesso e' la parola demolizioni e rifscimento sottofondi di entrambi i piani copre anche la rimozione del getto/pavimento in cemento del seminterrato che non ha sotto ferraglie e massi ma semplice terreno e sassolini di fiume?insomma chi ha costruito ha usato mattoncini a cortina per le mura perimetrali metre nel seminterrato ha subito gettato cemento sul terreno

Gianco ha visto le foto

@Gianco
@Dimaraz
Il DL latita perche e' in vacanza ma mi ha comunque risposto e abbiamo conversato dicendo quanto sopra nel mio #quote
Il quesito rimane: il pavimento del seminterrato in semplice getto, si puo intendere come sottofondo o no?

@Gianco
@Dimaraz
 

gattaccia

Membro Attivo
Proprietario Casa
secondo me molto semplicemente se il progetto esecutivo dato all'impresa prevede la rimozione dei sottofondi e conseguente posa di nuovo pavimento per avere h 240, è chiaro che l'impresa deve attenersi a quanto progettato, altrimenti i progetti esecutivi a che mai servono?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
La direzione dei lavori deve imporsi e fare realizzare quanto previsto in progetto. Eventuali carenze o sviste, non errori, possono essere integrate i cui costi saranno a carico del committente.
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
@gattaccia si vogliono eseguirlo ma addebbitandomi extra a me

@Gianco le carenze o sviste integrate da me? E che l ho preso e pagato a fare il progettista? Non ci rimette mai se sbaglia?
Direzione lavori e progettista, stilatore del computo metrico, sono la stessa persona!
alla prima telefonata con richiesta di soldi in nero per quesro lavoro consideraro extra lui era presente alla conversazione! E mi ha detto si paga! Dopo che mi sono informata e mi sono in****ata con lui mi doce che tocca all impresa nella voce sottofondi. E' in chiaro conflitto di interesse e ci mangia soldi sui lavori e' evidente!
 

Claudia85

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Leggi bene quello che ho scritto. D'altronde non puoi prescindere.
Quindi una cosa del genere tu come la consideri svista o errore?
Una svista puo escire fuori dopo 4 mesi di pratiche sopralluoghi e lavori inoltrati dove il fulcro di tutto era riqualificare il seminterrato?
E sopratutto il pavimento della cantina e' o no un sottofondo dato che e' un semplice getto sul terreno?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Mi auguro che tutto questo un giorno finirà e che ci butteremo alle spalle questa triste vicenda.
Sognatrice '80
Alto