• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Metto qui questo argomento perché non credo che sia attinente a tutte le altre classificazioni. A fine anno mi chiedo sempre come se ne sono andati tanti soldi e, in passato, partivo con l'anno successivo a tenere i conti delle spese per categorie. La cosa, ovviamente, naufragava perché oltre a segnare la spesa dovevo classificarla per il singolo oggetto e per il gruppo a cui l'oggetto appartiene. Dopo un po' lasciavo perdere, in genere non arrivavo a marzo.
Penso che utilizzando il pc e creando un piano di conti e sottoconti sia molto più facile basterebbe segnare una sola volta la singola entrata o uscita in un giornale (tipo quello della partira doppia) e tutte le registrazioni in conti e sottoconti sarebbero automatiche. Ma esiste un programma del genere che non sia un costoso e ridondante programma professionale? Cioé una cosa gratis o che costi pochissimo e che sia non troppo macchinoso da usare e che consenta di creare conti e sottoconti senza essere vincolato alle voci già predisposte.
Ho dato un'occhiata su google ma non so decidermi e vorrei un consiglio da qualcuno del forum che già lo usa e ne conosce i pregi e i difetti. Dimenticavo non deve avere pubblicità! In attesa di qualche risposta auguro a tutti buone feste.
 
Ultima modifica:

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Non deve costare e non deve avere pubblicità???

Esiste!!!

Excel od uno dei suoi cloni se non lo hai già incluso nel software del tuo pc (ve ne sono una infinità di gratuiti quali Star Office, LIbre Office...).
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
la mia banca ogni mese mi dice per categorie i soldi che escono dal mio c/c: assicurazioni, servizi, supermercati, prelievi .
Oppure a te serve sapere quanti chili di burro hai comprato in un anno?
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ringrazio Criscuolo e Dimaraz per la risposta. Anche la mia banca propone una cosa del genere, Ma questo implica che tutto ciò che spendiamo avvenga tramite banca e non in contanti e secondo le categorie che loro hanno predeterminato. Per quanto riguarda il burro devo evitarlo assolutamente! L'uso di excel, che uso abitualmente per seguire il c/c e raccordarlo con l'estratto conto della banca per conto e carte, lo trovo macchinoso da creare ex novo con rimandi da un foglio all'altro. So che se ci provassi mi incasinerei.
Il mitico Aranzulla suggerisce questi programmi:
iPASE
MoneyManagerEX
Gnu Cash
Home Bank
Accmoney
Vorrei sapere se qualcuno li ha provati e come si è trovato.
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
alla sera prima di cena, mentre sorseggi un aperitivo, ti metti al pc e registri tutte le spese che hai fatto quel giorno. Se lo fai settimanalmente ti incasini. Comunque devi avere tu le idee chiare per determinare le categorie (=cartelle).
La vedo dura...tutte le sere. Posso chiederti cosa rappresenta il disegno o logo che hai scelto? L'ho guardato bene ma non riesco a capire cosa sia.
 

STEHEL

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ho ideato un mio semplice programmino in excell nel 2015: fogli collegati fra loro che mi danno automaticamente il bilancio totale per mese e per anno; inserisco gl'introiti e le spese quasi giornalmente con pochissima perdita di tempo e ho costantemente sottocontrollo i conti in tempo reale. Buone Feste
 

Antennaria

Membro Attivo
Proprietario Casa
Io tengo nota delle "uscite" con l'utilizzo di Excel, naturalmente le spese sono raggruppate per categorie (in colonne), inserisco i dati ogni 2-3 gg trattenendo gli scontrini, o nel caso di assenza scontrino con una mini annotazione sul diario giornaliero del cellulare, lo faccio da anni senza tanto dispendio di energie, ciò mi permette di controllare dove vanno a finire i miei soldi.
Dirò che per una persona un pochino pignola come me, il mio sistema è per me davvero perfetto!
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Non credo sia poi così necessario usare fogli e cartelle multiple excel: e nemmeno differenziare gli item per colonne; ovviamente dipende da quali obiettivi ci si prefigge.

Se si vuole un dettaglio analitico di ogni singolo prodotto o servizio acquistato o siano sufficienti i totali degli scontrini.

Direi che basterebbero due colonne, meglio tre. (più altre info di dettaglio tipo data)

Descrizione
Importo
Codice
(Data)

Stabilisci i codici delle tipologie di spesa che vuoi raggruppare, senza esagerare nella proliferazione.

Con la funzione di filtro, ordina e raggruppa, otterrai automaticamente in ogni momento la somma per tipologia, per data ecc.

Se invece vuoi un collegamento con la situazione di conto corrente, allora le cose si complicano.
 

gigasta

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buon pomeriggio forum.
Mi sono posto lo stesso problema nel 2011 ... ci ho studiato su un paio di mesi e, utilizzando Excel e più per sfida che altro, mi sono creato una cartella di calcolo, suddivisa in 13 fogli, 1 per mese con il primo foglio che raccoglie le spese degli altri 12, le entrate, le spese una tantum che vi possono essere nell'anno (vedi assicurazione, tasse, condominio, ecc. ecc.) e quelle cicliche, utenze ecc. Nei fogli dedicati ai mesi ho suddiviso le spese alimentari, inserendo delle colonne specifiche per merceologia, dalle no food, inserendo altre colonne per i supermercati, per le spese auto, sanitarie ecc. Funziona tutto ed ormai, per abitudine, ogni giorno mi soffermo a scrivere tutte le spese, e le entrate. Drammatico a fine anno vedere come la differenza tra entrate ed uscite propenda sempre verso il rosso!
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Cara Basty, perchè impiccarsi con excel quando ci sono fior di programmi gratis già fatti?
Intanto sono ancora Caro

Poi dipende dalla familiarità col mezzo: con excel io non ho problemi.

Semmai perchè impiccarsi a vedere i dettagli tra entrate ed uscite: mi basta vedere cosa succede al c/c .....
 

marinoernesto

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve. Io mi diverto a fare tutti i fogli del mondo: entrate/uscite di casa; prodotti e prezzi x corsie di supermercati ; quanto rende un affitto; quanto ci pago di tasse (compreso di abbattimento delle detrazioni e non solo la CS) ecc. Tanto per citarne alcuni. Il primo in assoluto lo feci nel 1987 con Lotus 123, poi con Framework (antesignano di MS-Office) ed infine con Excel. Quello che è durato di più ha vissuto tre mesi! Poi ho visto che le spese non diminuivano e l'entrate non aumentavano. Ho lasciato perdere. L'ultimo che ho fatto, proprio oggi, e che, purtroppo devo tenere, è il piano di rientro dell'inquilino che è in arretrato con il fitto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Un controllo finalizzato ad un miglioramento, ritorno economico, lo capisco. Lo stesso non posso dire se è limitato ad un pignolo esame con la finalità di costruire un diagramma fine a se stesso.
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Un controllo finalizzato ad un miglioramento, ritorno economico, lo capisco. Lo stesso non posso dire se è limitato ad un pignolo esame con la finalità di costruire un diagramma fine a se stesso.
[/QUOTE
La mia idea è finalizzata soltanto a capire come e dove se ne sono andati i soldi nell'arco di un anno e scoprire quanto costa, per esempio, la macchina A o B, quanto spendiamo in cellulari e bollette, quanto pago di tasse su una singola casa (tra IRPEF o cedolare se in affitto, IMU, condominio, riparazioni varie). Sicuramente non cambia niente ma avere contezza di tutte queste cose può dare un supporto verso possibili cambiamenti.
 

estate

Membro Attivo
Proprietario Casa
Sì, questo è il vero dramma di questi programmi, sia che siano commerciali, sia che siano fatti in casa: occhio che non vede...
Gagarin, quello che dici è verissimo i soldi, finché ci sono sono fatti per essere spesi ma secondo me è utile sapere poi come si sono spesi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
Alto