1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pasquale vero

    pasquale vero Nuovo Iscritto

    Sono prorietario di una casa acquistata come prima casa, ma eesendo scapolo l'ho data in affitto, poi sposandomi sono andato ad abitare in comodato d'uso, in un'altra casa acuistata dai miei genitori e me di cui ho la nuda proprietà, tutto nello stesso comune. Come posso usufruire delle agevolazioni fiscali sulla dichiarazione dei redditi?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    intendi dire per il mutuo?
     
  3. pasquale vero

    pasquale vero Nuovo Iscritto

    no, intendo detrazioni fiscali sulla dichiarazione dei redditi come 1^ casa, ICI, ecc.
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Le agevolazioni fiscali per acquisto prima casa riguardano anche la dichiarazione dei redditi; dalla quale normalmente si possono detrarre gli interessi passivi del mutuo prima casa nonchè le spese accessorie.
    Inoltre, per l'abitazione principale non si pagano né IRPEF né ICI e sono previste agevolazioni per il mutuo ipotecario per la prima casa: si possono detrarre fino a 4.000€ all'anno per i mutui sull'acquisto e fino a 2.582,28€ per i mutui per costruzione e ristrutturazione.
    Per avere il rimborso è necessario inserire le spese detraibili nel 730, se si è lavoratori dipendenti, e l'importo detratto viene restituito direttamente in busta paga.
    i lavoratori autonomi che avranno riportato l'importo da detrarre nell'Unico potranno usufruire dell'agevolazione purchè non appartengano al regime dei minimi o a quello delle nuove attività produttive.
    Per oneri accessori si intendono le commissioni per intermediari o altre spese bancarie, l'imposta di iscrizione o cancellazione d'ipoteca, le spese d'istruttoria, di notaio e di perizia.
    Pertanto, calcoli alla mano, ogni anno si possono detrarre dalla dichiarazione dei redditi fino a 760 € (cioè l'equivalente del 19% di 4.000 €).

    Aggiunto dopo 53 minuti :

    questo in generale ma non riguarda te perche' non hai la residenza nella casa locata indispensabile per la detrazione degli interessi passivi e forse dovrai anche pagare l'ICI.
    ciao
    :domanda::domanda:
     
  5. pasquale vero

    pasquale vero Nuovo Iscritto

    Appunto finora ho pagato l'ICI per entrambe. Volevo capire se esistono alternative visto che in realtà vivo ed ho domicilio e residenza nella casa di cui ho la nuda proprietà.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina