1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elfis

    elfis Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Lo scorso anno, a seguito della scomparsa di mio padre, ho fatto il ricongiungimento della nuda proprietà con il diritto di usufrutto che mio parde aveva mantenuto. L'appartamento in questione è affittato in regime di cedolare secca e quest'anno scadono i primi quattro anni del contratto di affitto.
    Devo/Posso rifare ex novo il contratto o devo mantenere il vecchio contratto per i successivi 4 anni (quindi con una registrazione per rinnovo)?
    Grazie
     
  2. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Secondo me non devi fare nulla.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come minimo dovrà comunicare il nominativo del beneficiario del Bonifico ed il codice Iban. Prima era il Padre ad incassare e dichiarare il reddito da locazione in quanto usufruttuario.
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    La mia risposta era riferita agli obblighi del nuovo locatore nei riguardi del fisco.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il nuovo locatore deve presentare il Mod. RLI (anche in occasione della vicina proroga del contratto) e quindi notificherà l'avvenuto subentro nella titolarità del contratto.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  6. elfis

    elfis Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie, mi è stato detto che, non entrando l'appartamento nell' asse ereditario (perché ero già proprietario, anche se della nuda proprietà), il contratto deve essere rifatto da capo.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Strana considerazione!
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Può anche darsi che il contratto di locazione non contenga i dati del nudo proprietario e che non siano stati inseriti nemmeno nel vecchio Mod.69, In fondo il potere di concedere in locazione l'immobile spettava all'usufruttuario. Ergo: "Il Fischio" non è al corrente (in maniera diretta ed immediata) dei dati del nuovo locatore. Tu pensi che l'Addetto all'ufficio Contratti di locazione si prenda la briga di leggersi il vecchio contratto, rilevare i dati catastali dell'immobile, collegarsi con il Comune di residenza dell'usufruttuario per verificarne se è ancora in vita, collegarsi con l'Archivio Immobiliare per rilevare il nominativo del nudo proprietario ?...
    Molto più semplice e logico presentare un nuovo contratto.
     
  9. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Grazie, Pacioli!
     
  10. elfis

    elfis Membro Junior

    Proprietario di Casa
    "Molto più semplice e logico presentare un nuovo contratto."
    ...ma l' affittuario può opporsi?
    Per me sarebbe preferibile rifare tutto da capo (ricontrattando anche il canone) ma immagino che l' inquilino preferisca mantenere l'attuale.
     
  11. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Se la legge prescrive la predisposizione di un nuovo contratto l'inquilino non può che adeguarsi. Mi chiedo tuttavia se in caso di compravendita dell'immobile locato il nuovo proprietario deve predisporre un nuovo contratto di locazione o gli è sufficiente la presentazione di un qualche altro documento (mod. 69, mod. RLI, etc.).
     
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non credo che la legge in casi del genere (anzi ne sono sicuro) dia la facoltà all'ex nudo proprietario di modificare il contratto senza il consenso del locatario. Il nudo proprietario "subentra" al defunto ex titolare del contratto alle stesse condizioni.
    Aspettiamo l'insindacabule parere, suffragato dagli opportuni strumenti legislativi, del SOMMO.[DOUBLEPOST=1416396174,1416395897][/DOUBLEPOST]
    Inventore della Partita Doppia e non del triangolo:risata::risata::risata:
     
  13. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    La moglie diceva che aveva un'altra (partita doppia), ma lui giurava che no, che era sempre la stessa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina