1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Salve, nel condominio da me abitato dobbiamo fare alcuni lavori di manutenzione ai parapetti esterni in cemento armato che circondano tutto il fabbricato posti in cima allo stabile che circondano il lastrico solare di copertura dell'immobile.
    Avremmo pensato,dato per arrivare in cima sono necessario montare un ponteggio,provvedere anche alla sistemazione dei vari balconi(per la verità non tutti) in quanto si stanno sgretolando e cominciano anche a presentare infiltrazioni di acqua o umidità.
    Alcuni balconi sono aggettanti, altri sono incassati, a castello.
    Come dovrei ripartire le spese sia per.
    Il ponteggio, sia per i balconi,sia per i sottobalconi
    e se qulache condomino mon è d'accordo per il proprio balcone come dovrei comportarmi nei suoi confronti?
    Siccome si tratta di incidere sulla propietà privata,a breve dobbiamo fare una riunione per spiegare a tutti i vari problemi,ma trattandosi di una casa al mare può darsi che ci siano delle assenze di alcuni condomini
    aspetto una cortese risposta
    grazie
    Alberto
     
  2. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    Salve,

    il quesito non contiene riferimenti alla delibera assembleare, quindi la domanda "se qualche condomino non è d'accordo per il proprio balcone come dovrei comportarmi nei suoi confronti" resta senza risposta, fermo restando l'obbligo di contribuire alle spese necessarie per il rifacimento/mantenimento delle parti comuni. Mi pare di comprendere, tuttavia, che nulla sia stato deliberato e che non siano stati presentati progetti o perizie. Un eventuale dissenso potrebbe comunque essere superato dalla necessità di tutelare l'incolumità e la sicurezza dello stabile.

    In breve: i balconi costituiscono il prolungamento della corrispondente unità immobiliare, dunque le spese sono individuali; i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e della parte inferiore sono beni comuni perchè caratterizzano l'estetica della facciata (che è parte comune); per lo stesso motivo sono beni comuni i frontalini e i muretti di recinzione delle terrazze e delle balconate.

    Vista la necessità di intervenire sulle parti comuni, in merito alla spesa per l'installazione del ponteggio propendo per la suddivisione tra tutti i condomini in base ai millesimi di proprietà.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina