• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianco

Membro Storico
Professionista
Seconda alternativa meno costosa regala un nuovo aspirapolvere alla signora del piano di sopra.
Perfetto, ma ci vogliono anche tanti feltrino sotto i mobili, e battiscopa in silicone 😉
Brutto problema , soprattutto ora che si sta in casa tutto il giorno.
Si battiscopa in silicone, magari con vibrazione!
E qui si apre un'altra probabile chiave di lettura!?
A buon intenditor poche parole.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Può darsi che essendo per il periodo attuale di rimanere chiusi coattivamente in casa, lo stress sia andato alle stelle e per non sentirlo fanno tutti questi rumori, appena riceveranno la libertà di poter uscire può darsi che i rumori diminuiscono 🍸 :idea:
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ormai ho una certa età e certe battute le ho scordate. Però rimuginando potrei fare certe considerazioni che facevo da ragazzo:
Ma è messa così male la signora che il marito non la tiene impegnata? O lui non è più in grado? Infine ci potrebbe essere un'altra alternativa che mi sembra superfluo citare!
Ovviamente avrete capito che ho fatto queste considerazioni per sdrammatizzare!
Se qualcuno ha storto il naso, gli chiedo scusa!
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Gianco visto il periodo della carcerazione coattiva è tutte concesso, altrimenti chissà quante separazioni a fine periodo
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Aspettiamo la fine della convivenza coatta. Ne riparliamo per Natale quando generalmente le famiglie si riuniscono. Credo che a Pasqua si mangerà la colomba e l'agnello, giocoforza? assieme.
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
Caro Massimo, ci sono passato anche io....

prima andai con le "buone maniere", poi non ci ho più visto e abbiamo baruffato quasi ad arrivare alle mani....

Ho avvisato anche il proprietario dell'immobile (sia del mio appartamento sotto, sia dell'appartamento sopra) che per tutta risposta, dopo aver sentito l'inquilino rumoroso del piano di sopra, mi ha risposta CHE PUO' ATTACCARE L'ASPIRAPOLVERE PERCHE' il comune a quell'ora permette di fare i lavori in casa (dopo le ore 8.30)...

per cui semplicemente ho prese i remi in barca.... e dopo circa 1 mese me ne sono andato.

Se hai avuto alternative sarei curioso, fammi sapere.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Sentire un aspirapolvere al piano soprastante, non so quanti decibel si possono udire, prova ad accendere uno stereo a tutto volume con musica di un opera e vedi la reazione
 

Massimo Galbiati

Membro Junior
Proprietario Casa
Probabilmente hanno una specie di Folletto primo modello, che fa abbastanza rumore. Sembra di sentire una palla da bowling che rotola sul pavimento. Ma non è solo quello...ogni volta che spostano una sedia, un tavolo, colpiscono il battiscopa o i mobili, si sente come se li avessi in casa. Mi viene da pensare che l'isolamento acustico della soletta sia scarso o inesistente. Se così fosse non è colpa loro ma io non posso vivere in questo modo e comunque un po' di menefreghismo c'è perché non puoi usare l'aspirapolvere alle 21.50 tutte le sere dopo che durante la giornata lo hai già passato 2o3 volte. Per farvi capire meglio e giuro che non sto esagerando, io sento perfino quando vanno in bagno a fare i loro bisogni fisiologici
 

Jo3

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Torno a suggerire un'isolamento aucustico del soffitto.
Il costo si aggira attorno ai 180/200Euro al metro quadro :
Ma ti togli anni di spese di avvocati, liti, e soprattutto MAL DI PANCIA E DI FEGATO.
La casa tornerà tua .
Una volta che l'avrai fatto non li sentirai piu definitivamente.

P.S:stai attento anche alle pareti : sono ottimi conduttori di suono.
In caso un'altra soluzione è tenere accesa la radio in casa : questo è sufficiente per annullare la percezione del rumore.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Sembra di sentire una palla da bowling che rotola sul pavimento
è possibile che l'aspirapolvere abbia le setole delle spazzole consumate per cui quando l'aspirapolvere viene passato sul pavimento fa rumore. Anche il motore elettrico se è molto vecchio avrà i carboncini consumati per cui sarà più rumoroso.
ogni volta che spostano una sedia, un tavolo, colpiscono il battiscopa o i mobili, si sente come se li avessi in casa.
evidentemente sotto i mobili non hanno i feltrini ma i gommini. Mi è capitato un caso in cui suggerendo al condomino del piano di sopra di sostituire i gommini con i feltrini sia tornata la pace con il condomino sottostante.
Mi viene da pensare che l'isolamento acustico della soletta sia scarso o inesistente.
l'isolamento acustico della soletta è un aspetto che è considerato da 30 anni a questa parte. In che anno è stato costruito l'edificio?
 

Massimo Galbiati

Membro Junior
Proprietario Casa
Perdonami, lasciamo perdere i rumori relativi ai bisogni fisiologici, dei quali non mi lamento perché capisco che non è colpa loro. Li ho citati solo per rendere meglio l'idea. Ma perché io devo spendere altri soldi, riducendo la volumetria del mio appartamento? Perché sopra ho una famiglia incivile che usa un czz di trattore alle dieci della sera e che non ha voglia di spendere due euro per comprare una scatola di feltrini? Guarda, mi sono già informato in merito all'insonorizzazione. Per fare una cosa fatta bene ci vogliono 15k euro perché non basta isolate il soffitto. Il rumore per calpestio si propaga anche attraverso i muri perché è la vibrazione che corre lungo le pareti a provocare il rumore. Poi, perché in sto czz di paese devono sempre vincere i maleducati, i prepotenti, i raccomandati, quelli che hanno conoscenze in ambienti importanti a discapito di chi si impegna sempre a rimanere nelle regole e nella legalità? Czz mettere i feltrini sotto le sedie non è sacrificio è civiltà! I sacrifici li stanno facendo altri. Io dico che una bella testata sul naso mette a posto tutto
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Io dico che una bella testata sul naso mette a posto tutto
Capisco; senza arrivare ai metodi cruenti , perché non provi a battere con un manico di scopa di notte, o di mattina presto, a lungo ?
Quando ti diranno qualcosa devi rispondere " mi piace verificare la consistenza dei miei soffitti ...vede , ognuno ha le sua manie, c'è chi pulisce compulsivamente, e chi ha paura che gli crolli il soffitto ! Cosa dice, la finiamo tutti e due ?"
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Sia feltrini che gommini vanno sostituiti periodicamente. Mentre i primi si vedono più facilmente, anche perché si staccano, i secondi essendo avvitati stanno sempre al loro posto, ma la gomma con il tempo si indurisce ed è quella che strofinata sul pavimento fa rumore.
 

Jo3

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Czz mettere i feltrini sotto le sedie non è sacrificio è civiltà! I sacrifici li stanno facendo altri. Io dico che una bella testata sul naso mette a posto tutto
Perchè purtroppo la proprietà è di un'altra persona.

Secondo me stiamo girando attorno al problema :

Si possono intraprendere due strade :
1) Tentare civilmente di spiegare la situazione (ma mi pare di capire che tu l'hai fatto)
2) iniziare a battere la sera con la scopa ogni volta che parte l'aspirapolvere. (strada piu decisa).
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Capisco; senza arrivare ai metodi cruenti , perché non provi a battere con un manico di scopa di notte, o di mattina presto, a lungo ?
Quando ti diranno qualcosa devi rispondere " mi piace verificare la consistenza dei miei soffitti ...vede , ognuno ha le sua manie, c'è chi pulisce compulsivamente, e chi ha paura che gli crolli il soffitto ! Cosa dice, la finiamo tutti e due ?"
Questa mi piace me la devo imparare e ogni volte che mi telefonano qualche condomino gli la leggo ad alta voce
 

Massimo Galbiati

Membro Junior
Proprietario Casa
Invece avevo pensato oltre alle testate, di salire alle 2.00 del mattino e suonare il campanello abbozzando la scusa di essermi sbagliato con il pulsante della luce. Così ogni sera. Passo per scemo ma con gli schemi devo ragionare come gli scemi
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Si possono intraprendere due strade :
1) Tentare civilmente di spiegare la situazione (ma mi pare di capire che tu l'hai fatto)
2) iniziare a battere la sera con la scopa ogni volta che parte l'aspirapolvere. (strada piu decisa).
c'è una terza via risolutiva: cambiare casa comprando un appartamento all'ultimo piano dell' edificio.
 

Massimo Galbiati

Membro Junior
Proprietario Casa
questo l'ho acquistato sei mesi fa. ho fatto l'arredamento su misura che diventa di difficile adattabilità. se lo vendessi ora minimo minipo ci perderei 10k € almeno. inoltre bisogna capire come sarà il mercato immobiliare quando tutto sarà finito. ed il nuovo potenziale proprietario si farà delle modante sul motivo per cui lo vendo solo dopo sei mesi. Le scuse tipo imprevisti professionali ecc. non reggono
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Mi è successo in un condominio dove amministriamo come ufficio, di tante lamentela da una anziana condomina che il soprastante condomino la disturbava con rumori alquanto strani, alcune volte lo rassicurata telefonicamente, ma x l'ennesima volta sono andato su invito della nonnetta a bere un caffè in un'ora da lei indicata, veramente aveva ragione il condomino incriminato era un giocatore di bocce serale e quando rientrava x non disturbare lasciava le bocce in salotto, il bambino di 5/6 anni si dilettava a farle rotolare sul pavimento, decidiamo di prendere una scopa e andare sotto la loro camera e sbattendo sotto il soffitto con veemenza tale da sentirlo urlare, neanche il tempo di gustarmi il caffè e sceso a vedere cosa era successo, la porta glie lo aperta io, mi a risposto a è lei, e dopo avermi spiegato del bambino e promettendo che non le avrebbe lasciate a disposizione del figlio, a girati i tacchi e se ne tornato al piano di sopra, e dal quel giorno nessuna lamentela,
scusate se vi ho tediato in pieno coronavirus ma di tempo libero ne abbiamo
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

di cancellare la data di nascita
desidero vedere i messaggi
Alto