• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
E siccome è ininfluente si tratti di data prevista per l'ottenimento del parere favorevole al mutuo piuttosto che data prevista per il Rogito non vedo motivi per decretare la "nullità" del preliminare/proposta accettata
Questa conclusione secondo me è del tutto fuori luogo, perché non si può assimilare il termine per l’adempimento contrattuale con il termine per l’avveramento di una condizione sospensiva.
Come non lo fa la sentenza citata (decisamente noiosa da leggere, visti i tanti motivi di impugnazione dedotti dalle parti).
In ogni caso, se le parti sono d’accordo possono tranquillamente concordare una proroga del termine per l’avveramento della condizione, senza la quale il contratto resta inefficace, qualora il termine previsto sia superato senza avveramento.
 
Ultima modifica:

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Le sentenze sono spesso noiose...e talvolta appare persino pretestuoso il cercare od attribuire significato diverso dall'evidente.

Fosse per me darei credito alla tua opinione ...anzi la estenderei annullando quei arzigogolati sofismi che definiscono "non essenziale" una data precisa

"... dovrà avvenire entro il 10 Dicembre 2020" ... è sufficiente a rendere sciolto il contratto (preliminare o proposta che sia)... punto e fine salvo proroga concordata fra le parti e non per decisione di un Giudice.

Se esiste una parte inadempiente sarà discrezione della controparte pretendere ristoro.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, con un contratto di locazione con cedolare secca e a canone concordato è possibile inserire la possibilità di sublocazione per avere poi la possibilità di aprire un'unità ufficio amministrativo?
Ed inoltre, è possibile ridurre le motivazione e il tempo di recesso? L'articolo 8 "recesso del conduttore" parla di gravi motivi e 6 mesi di preavviso. Grazie per una Vostra gentile risposta.
Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Alto