• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

crebstart

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno,

ho comprato un immobile con rogito il 29/5/2018 il giorno precedente 28/5/2018 sono state deliberate delle spese straordinarie tetto e facciate.

Essendoci già un pre-accordo con la parte venditrice le rate le sta pagando regolarmente il venditore.

L’immobile è un appartamento mansardato con dei lucernari sul tetto, che devono tolti per essere rialzati a causa del maggiore spessore del tetto dopo il suo rifacimento

Il mio quesito è le spese per: questa lavorazione, non compresi nelle rate, e a carico del proprietario (da capitolato lavori), le eventuali spese da sostenere per imprevisti e condòmini non paganti sono a mio carico o a carico della parte venditrice.

Grazie mille.

Carlo Crestan
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Tutte le spese condominiali deliberate prima del rogito sono a carico del venditore.
Dovrebbe essere stato previsto un fondo speciale per dette spese, obbligatorio.
Proprio per evitare i problemi legati ai morosi, i lavori dovrebbero cominciare solo quando tutti avranno versato quanto di loro spettanza.

Pare strano che le spese per il rialzo dei lucernari siano a carico del proprietario della mansarda , e non condominiali.
Dovresti leggere sui verbali cosa si dice in merito.
Certo il venditore non poteva non conoscere questo aspetto, e dovevate stabilire chi avrebbe dovuto sostenere quelle strane spese “private”.
 

crebstart

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie mille per le risposte,

spiego un po' meglio la situazione, si tratta di un palazzo storico molto grande con tre ingressi e 50 proprietari. La quota per iniziare i lavori è stata raggiunta manca solo un proprietario che è introvabile da anni.

In merito all'innalzamento del lucernari, era stato previsto da capitolato dei lavori che la spesa era a carico del proprietario.

L'accordo tra me e il venditore era che tutto il deliberato, spese straordinarie, nel 2018 era a suo carico, il caso poi ha voluto che siano state deliberate il giorno prima del rogito.

Lui ha pagato regolarmente le rate dei lavori, credo che gli eventuali extra costi siano a suo carico ma mi rimane il dubbio dell’innalzamento, anche perché sono 5 lucernari.


Grazie ancora
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Alto