• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

lucalazzaroni

Nuovo Iscritto
Buongiorno a tutti.
Domanda da "ignorante" del settore: è possibile, dovendo rifare il tetto di uno stabile, proporre a società che lavorano nel solare, il rifacimento a loro carico corrisposto con la cessione del tetto per 10 anni (?) per loro impianto fotovoltaico?
In sostanza, chiedo se è possibile rifare il tetto di un condominio "girando" il costo ad una entità che ne sfrutterebbe le potenzialità per un periodo medio-lungo ...
Grazie mille!
 

Antonio Azzaretto

Membro dello Staff
Tutto si può fare, ....con consapevolezza.

Prova ad approfondire la questione con l' amministratore; magari consultatevi con un avvocato.

Se riuscite a trovare un' intesa economica conveniente, ditelo anche in giro; non tenetevi un' idea "buona" tutta per voi.
 

lucalazzaroni

Nuovo Iscritto
Grazie Antonio. Vero, è un'idea che mi è venuta in mente qualche giorno fa, pensando però che ci fossero già offerte o precedenti sul mercato .... non pensavo certo di essere il primo! :D
Grazie ancora ... vi terrò aggiornati nel caso riesca ad organizzare la cosa ....
 

studente

Nuovo Iscritto
Ciao Luca,
ci sono delle opportunità molto vantaggiose in questo tipo di settore.
Di quanti metri quadrati stai parlando?? Cioè il tetto di cui parli che superficie ha?

Ciao
Antonello Mallone
 

lucalazzaroni

Nuovo Iscritto
Ciao Antonello.
I metri quadri non li ho, ma l'edificio sarà, più o meno, largo 10 metri e lungo 35 (molto approssimativi).
Abbiamo l'assemblea condominiale nei primi giorni di Settembre e mi piacerebbe arrivare con un paio di proposte da visionare insieme ai miei vicini ...
Di che opportunità parli?
Grazie mille!
Ciao!
LUCA
 

studente

Nuovo Iscritto
Ti chiedevo la superficie perchè in funzione dei metri quadrati lo stato Italiano, darà maggiori incentivi economici al condominio, e quindi a voi condomini. Senza riempirti di cifre cerco di farti un esempio.

Suppondendo che il condominio consuma 1000 euro di luce al mese, e il tetto del tuo condominio è grande a sufficienza per installare un impianto che produca tanta energia da abbattere i consumi (1000 euro) al mese del condominio stesso ed in più da produrre energia in surplus, cioè che non utilizzerete. Allora si può ottenere un incentivo statale che vi permetterà di coprire le spese sia del costo dell'impianto fotovoltaico che della ristrutturazone del tetto ed in più potrete vendere l'energia in eccesso.

Per avere dei conti precisi, però, mi occorre conoscere sia la grandezza del tetto che la sua esposizione al sole, in particolare se è + o - esposto a SUD.

Ciao
A.M.
 

paolognani1947

Nuovo Iscritto
tetto a costo zero

Ti chiedevo la superficie perchè in funzione dei metri quadrati lo stato Italiano, darà maggiori incentivi economici al condominio, e quindi a voi condomini. Senza riempirti di cifre cerco di farti un esempio.

Suppondendo che il condominio consuma 1000 euro di luce al mese, e il tetto del tuo condominio è grande a sufficienza per installare un impianto che produca tanta energia da abbattere i consumi (1000 euro) al mese del condominio stesso ed in più da produrre energia in surplus, cioè che non utilizzerete. Allora si può ottenere un incentivo statale che vi permetterà di coprire le spese sia del costo dell'impianto fotovoltaico che della ristrutturazone del tetto ed in più potrete vendere l'energia in eccesso.

Per avere dei conti precisi, però, mi occorre conoscere sia la grandezza del tetto che la sua esposizione al sole, in particolare se è + o - esposto a SUD.

Ciao
A.M.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto