1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. karlokarl

    karlokarl Nuovo Iscritto

    durante un trasloco il vecchio proprietario che aveva venduto ha danneggiato in modo serio un angolo di un muro delle scale, lo stesso quando gli si è richiesto il danno non ha voluto pagare e ha dato la colpa al personale preposto alla movimentazione (da lui assunto).
    la ditta di traslochi non ne ha voluto sapere di pagare nulla e come condominio siamo andati in causa, ma dopo un mese vengo a sapere che il danno è stato pagato dalla assicurazione del condominio ?
    a mio parere è alquanto scorretta come soluzione (visto che oltremodo paghiamo tutti l'assicurazione) ed inoltre mi sembra un pericoloso precedente per eventuali situazioni di danni da parte terzi.
    grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Re: Un condomino trasloca, rovina le scale e a pagare è l'assicu

    Scusa ma che l'assicurazione del condominio abbia pagato è la soluzione migliore a a costo zero. Bravo l'amministratore che l'ha proposta, che l'ha attivata all'occorrenza. Commenterei con: "Tutto bene ciò che finisce bene"
    Adriano Giacomelli
     
  3. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    infatti avrebbe dovuto risarcire l'assicurazione della ditta esecutrice del lavoro...però se ha pagato quella condominiale...che problema cè?...non è mica un RCAUTO che poi vi aumenta il MALUS!...
     
  4. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Pienamente d'accordo con Giacomelli e Ferraris,caro kariokari.
    Non sono peraltro ben chiari i termini della questione giuridica.Siete andati in causa:verosimilmente c'è stato un accordo tra Compagnie per cui forse una ha pagato con animo di rivalsa....insomma per ben capire occorrerebbe esaminare gli atti di causa.
    Ma alla fin fine anch'io mi chiedo,come i Colleghi,che problema c'è? Un aumento del premio per "sinistrosità"?dubito laddove sembrerebbe sussistere la colpa dell'impresa.
    Gatta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina