1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    l Unesco, organismo delleNazioni Unite scavalca le medesime e " riconosce" la Palestina.
    L Europa?
    La Germania vota contro
    la Francia a favore
    Italia e Gran Bretagna astenuti

    Tanti anni fa Kissinger a chi gli chiedeva cosa ne pensava dell Europa rispose : datemi il suo numero telefonico,la chiamo, ci parlo e poi ve lo dico. Dopo 30 anni siamo ancora lì
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    l'Europa semplicemente non esiste. nessuno si sente europeo. se non ci fossero solo tre opzioni ci sarebbe stata una decisione diversa per ciascun paese.
     
  3. kat76

    kat76 Nuovo Iscritto

    L'identità è una bestia strana...prendi quegli italiani che si sentono tali solo quando vanno all'estero o quando c'è la partita della nazionale.
    La vicenda Palestina-Israele è davvero complessa e dopo 60 anni le 'colpe' del conflitto sono da entrambe le parti. L'Unesco ci ha messo pure del suo: ammirevole che abbia riconosciuto un'identità culturale ad un popolo di rifugiati, ma è come buttare benzina sul fuoco..e magari avrebbe dovuto considerare che la politica estera non è il suo campo d'azione.
     
  4. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dici bene.Io per ragioni varie mi interesso a problema dal 1965 ( ho vissuto in Libia 5 anni dal 65al 70) proveniente dl profondo nord (Vercelli) dov degli ebrei sapevamo deicampi di sterminio ma dei palestinesi(o presunti tali) non sapevo niente.A Bengasi trovai una piccolissima comunità ebrea pochi "palestinesi" e il mio subordinato, capoufficio, mascherava con la sua attività lavorativa il suo impegno come delegato di AL FATAH in Cirenaica( cosa che scopri solo a fine 1969.Come punto fermo c è a dire una cosa Prima che arrivassero gli ebrei con il focolare ebraico non esisteva la palestina ma c' erano palestinesi nei vari Stati esistent: i Giordania Siria ecc,i quali si sono sempre ben gardati da dar loro a erra per stailirsiautnomanenti Basti pensare al famoso SETTEMBRRE NERO QUANDO HUSSEIN DI GIORDANIA QUASI LI STERMIMO.
    Ora il punto è che l Unesco è una sezione delle Nazioni Unite e le Nazioni Unite hanno detto a Palestinesi ed ebrei, dialogate mettetevi d accordo poi entrate a far parte dell ONU e di conseguenza di tutte le sezioni.
    Consentire che una sezione si muova autonomamente è come se in un club dove è tassativo essere soci per giocare a tennis ti diano la tessera gratuita. E' una forma di bypassare le regole.
    Poi l Europa, possibile che con tutta l unione si vada ognuno per conto suo? Nel frattempo,con un decisione presa da Clinton gi Stati UNititaglieranno i fondi all unesco
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ma possibile che ebrei, palestinesi, americani, russi, arabi e chi più ne ha più ne metta siano riusciti a nascondere al mondo per più di 60 anni la vera situazione per continuare e mandare avanti le cose nel modo voluto dalle forze occulte, ma poi nemmeno tanto occulte, e vogliono mantenere lo "status quo" nella martoriata Palestina?
    La prova sta nell'ennesima spaccatura degli stati europei e company...
     
  6. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    no Jerry non ti infuocare subito.
    Sintetizzo la cosa, per quanto dentro di me pensi che la cosa sia quasi impossibile. Devi tenere presente che le nazioni europee quando erano i colonizzatori di quelle zone marcarono i confini in maniera artificiosa.I locali erano tribu nomadi, principalmente,infine prima degli occidentali c' era l impero ottomano. La stessa Libia l abbiamo inventata noi italiani.
    Uno scenziato inglese di religione ebraica durante la prima guerra mondiale scopri la formula per produrre una sostanza che fu di vitale importanza per l proseguimento della guerra e vincerla Tale scienziato divenne molti anni dopo il primo presidente di Israele.Quando fece la scoperta gli chiesero cosa voleva.
    Si raccomandò che venisse consentita la creazione di una presenza ebrea nell antica patria a quell epoca colonia inglese di li la dchiarazione di Balfour ( nome del ministro inglese che si occupò della cosa).Poi ci fu la seconda guerra mondiale il genocidio e il famoso ESODO osteggiato dagli inglesi ma favorito dal resto dell europa con la coda di paglia che così se li toglieva dalle palle. Poi ci fu il sorgere degli stati nazionali ciascuno dei quali o quasi ospitava palestinesi. All arrivo degli ebrei con tutta la energia compressa da due mila anni era inevitabile che le giovani nazioni arabe reagissero, senza titoli, a quella che vedevano un altra forma di colonialism Non dimentichiamo che durante la seconda guerra mondiale,il gran mufti di gerusalemme tifava e agiva a favore delle SS ,
    E adesso veniamo ai giorni nostri. Israele accetta la costituzione dell stato dellaPalestina ma richiede la sua esistenza sia garantita e per questo chiede che venga depennata dallo statuto delle organizzazioni( segnatamente Hamas di fatto alleata dei palestinesi) la deliberazione del suo sterminio. Ho il testo integrale dello statuto di Hamas e posso citare i passi relativi Quindi , dicono gli STATI UNITI nient ONU se non accetti Israele e cancelli la determinazione di sterminarlo
    Bypassare via unesco è una furbata vigliacca astenersi è quasi peggio
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ma per poter far sì che questa comunità abbia, dopo tutte le traversie passate, le migliori prospettive di libero sviluppo e possa offrire la piena possibilità al popolo ebraico di mostrare le proprie capacità, è essenziale che sia riconosciuto che questo in Palestina è di DIRITTO e non con sofferenza. Questa è la ragione per cui è necessario che la presenza ebraica in Palestina dovrebbe essere garantita internazionzlmente, e riconosciuta la sua esistenza in base anche agli antichi legami storici. Ne ha avuto troppi di oppressori, incominciando dai romani e così via nel tempo moderno.
     
  8. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    DALLO STATUTO DI HAMAS

    art.7

    " L Ultimo Giorno non verrà non verrà fino a che tutti i musulmani non combatteranno contro gli ebrei,e i musulmani non li uccideranno.."

    art.11

    il movimento di resistenza islamica crede che la terra di Palestina sia un sacro deposito(wafq), terra islamica affidata ale generazioni dellIslam fino al giorno della resurrezione.NON E' ACCETTABILE RINUNCIARE ad alcuna parte di essa. Nessun Stato arabo, nè tutti gli Stati arabi nel loro insieme,nessun re o presidente, nè tutti ire e presidenti messi insieme, nessuna organizzazione, nè tutte le organizzazioni arabe unite hanno il diritto di disporre o cedere anche un singolo pezzo di essa perchè la Palestina è terra islamica affidata alle generazioni dell'islam sino al giorno del giudizio.

    ........omissis.....

    OGNI DECISIONE PRESA CON RIFERIMENTO ALLA PALESTINA IN VIOLAZIONE DI QUESTA LEGGE ISLAMICA E' NULLA E SENZA EFFETTO....

    art.13

    le iniziative di pace, le cosiddette soluzioni pacifiche, le conferenze internazionali per risolvere il problrma palestinese contraddicono tutte le credenze del movimento di resistenza islamico.IN VERITA CEDERE QUALUNQU PARTE DELLA PALESTINA EQUIVALE A CEDERE UNA PARTE DELLA RELIGIONE...

    ...OMISSIS....

    quanto alle iniziative e conferenze internazionali sono perdite di tempo, giochi da ragazzini.


    C è dell altro ma per ora credo che basti
     
  9. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Molto lunga la marcia verso uno stato Palestinese e libero. praticamente dal 1947 allora sotto mandato britannico (vedi sempre una nazione che prevarica su un'altra). non si è riusciti con Yasser Arafat (capo carismatico e pure nobel per la pace). non si è riusciti col vertice di Camp David patrocinato da Bill Clinton. nel frattempo sempre le solite intifada con migliaia e migliaia di morti. nasce il Quartetto (usa onu russia ue) che prevede fine di violenza palestinese e creazione di uno stato palestinese entro il 2005. nel 2006 Hamas (organizzazione radicale) vince le elezioni legislative. prima grande frattura tra i palestinesi. Hamas contro Abu Mazen. in ottobre 2010 a Sirte (Libia) paesi arabi favorevoli a proposta fatta da Abu Mazen di chiedere all'Onu uno stato di Palestina nei confini del 1967. 2011 in giugno Abu Mazen annuncia per settembre la richiesta all'Onu di adesione dello stato di Palestina.
    Ora Palestina "Patrimonio dell'Umanità" dal puntodi vista culturale e naturale
    Per quanto riguarda lo statuto il Corano a meno che non mi sbagli predica ai suoi credenti: non uccidere mai!
     
  10. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    caro Jerry, t sbagli di grosso. Ti citerò di segito solo una minima parte dei passi del Corano tu deciderai
    L Islam lo conosco abbastanza , mio bisnonno era così addentro nello studio che chiamò mia nonna con il nome di AMINA la madre di Maometto.
    Premessa noi cristiani siamo catalogati come INFEDELI.
    IL CORANO, INFATTI,NEGA LA TRINITA' E L INCARNAZIONE SURA V 77 LA TAVOLA. infedele è colui ch dice che Allah è il terzo della trinità Non vi è che un solo Allah"

    SURA 67 VERSETTO 4 "quando incontrerete un infedele dovete ucciderlo fino a farne grande strage

    e combatteteli fino a quando non ci sia piu tumulto.......e prevalga la fede in Allah dovunque ( C 8 ,39)
    uccideteli ovunque li incontriate...( ( C2 191)

    se vuoi poso continare. Ma c è di peggio.
    Il Papa tenta di far passare una disposizione mondiale che protega chi crede.e che non si arrivi a oscene manifestazioni di ateismo. Fin qui tutto bene. l Islam si accodato e vuol far passare una disposizione di legge che punisca la blasfemia. tutto giusto dici tu?eh no !, perche per loro è blasfemia dire che Gesù è figlio di Dio, che è stato cocefisso, ecco perchè neanche se lo fai in casa tua se sei in arabia saujdita non puoi celebrare pasqua enatale nè tanto meno, in pakistan puoi indossare sotto il vestito la croce

    Aggiunto dopo 10 minuti ....

    e se consideri che la sharia punisce con la morte chi commette il peccato di blasfemia....il cerchio si chiude
     
  11. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    sergio quindi se non ho interpretato male il tuo post non è vero che Hallah è IL CLEMENTE, IL MISERICORDIOSO
    solo...non bisogna farlo adirare se nò son guai...
    dal Corano sura1 vv 6-7: guidaci per la retta via, la via di coloro sui quali hai effuso la tua grazia, la via di coloro coi quali non sei adirato, la via di quelli che non vagolano nell'errore!
    poi per quanto riguarda i divieti imposti ai non islamici, perchè da noi non vogliono osservare la nostra dottrina e fanno ciò che piace a loro? vedi anche donne col volto coperto del tutto e così via...
     
  12. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    pechè per loro noi siamo in errore. ad esempio loro vogliono la sharia come legge imperante e molti "autorevoli" commentatori come sergio romano del corriere della sera la mettono sullo stesso piano della legge dello stato. ROMANO ha affermato che la stessa cosa si fa con la legge ebraica.IL CHE E' FALSO in quanto la legge ebrea specifica la subordinazio alla legge dello stato mentre la sharia viene cnsiderata SUPERIORE a quello dello stato.
     
  13. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    sharia quindi legge di dio (allah) che consente la pena di morte in quattro casi: omicidio di un musulmano (solo?!), adulterio, bestemmia contro allah. condanna a morte per omosessualità in stati come l'Iran, Nigeria, Arabia Saudita. non ti sembra un pò troppo. la religione cristiana è un pò diversa, non ti pare?. vogliono il Corano che se ne stiano buoni buoni in casa loro!!!. per noi sono loro...in errore!!!. come la mettiamo?
     
  14. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    L Europa senza fede è terra di conquista. " Vi conquisterermo con le vostre leggi disse 35 anni fa un imam al card Biffi di bologna. D altra parte, rifletti, stanno arrivando persone da paesi con redditi infimi che però possono pagare l trasporto fin da noi fra i 2 e 5 mila dollari chi glieli "anticipa?"
    Mio padre che era un militare ( morto nel 1965) diceva una guerra si vince quando si occupa il territorio dell avversario e ci si fa mantenere dalle popolazioni locali imponendo il proprio modello di vita"
    l ho già scritto di recente la democrazia , la libertà non sono un regalo bensì una conquista da difendere giorno per giorno
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  15. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    notizie dall UNESCO nei giorni scorsi è stato nominato come membro in rappresentanza dei pAesi Arabi nella comissione dell unesco per iDIRITTI UMANI IL SIG BASHIR el ASSAD DìTTATORE SIRFIANO,

    Il signore si che se ne intende
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina