• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Scott

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Possiedo il 48% di un immobile in comproprietà con i miei due fratelli. Vorrei acquistare la restante parte dell'immobile solo che uno dei due (non interessato ad acquisirlo interamente) si oppone e sostiene di voler che venga venduto piuttosto che lasciarlo tutto a me. Come dovrei procedere per far valere le mie ragioni? Sarebbe un procedimento costoso? Dovrei sobbarcarmi solo io le spese di un eventuale procedimento o anche mio fratello?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Dovrai rivolgerti ad un Giudice che valuterà se sia possibile dividere "fisicamente" l'immobile lasciando al fratello "contrario" la parte proporzionalmente corrispondente alla sua quota.
Le spese di procedura e di divisione (opere murarie, permessi etc.) sono da dividersi fra tutti.
Se non fosse possibile dividere l'immobile il Giudice valuterà l'acquisto di chi ha la maggior quota o disporrà la vendita all'asta.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Dove è il problema, se tuo fratello vuole vendere la sua parte di eredità tu fai una offerta e tutto è fatto, in caso di rifiuto da parte di tuo fratello, o di altri coeredi, solo un giudice potrà determinare la divisione in caso di immobile indiviso la vendita, e tu compri, p.s. buon ferragosto a tutti i forumisti :torta:
 

moralista

Membro Senior
Professionista
meglio ancora se va all'asta, risparmio sull'acquisto e eventuali rogne, ma prima i coeredi devono rinunciare all'acquisto
 

Pipp0

Nuovo Iscritto
Professionista
Si perché all'asta partecipa solo lui? Lo comprerà qualcun altro. Hai una visione della vita molto semplicistica
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Macché, va all'asta per 4 spiccioli
Premesso che mi pare tu abbia un tono sempre "disfattista" nelle risposte....se va all'asta e concorrono più persone il prezzo non sarà di 4 spicci ma vero che le spese si mangeranno una parte notevole.

Non è nemmeno scontato che si arrivi ad una vendita all'incanto: il Giudice farà valutare l'immobile e chiederà chi è disposto a pagare la differenza per diventare unico titolare ed in ogni caso valuterà se qualcuno è più "meritevole".
Se ad esempio ci sono 3 fratelli :
1-Tizio che già abita nell'immobile
2-Caio che è disposto a vendere a qualsiasi fratello
3-Sempronio che vuol fare il "bastian contrario"

Il Giudice disporrà perchè tutto arrivi al "residente".
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Non è stato scritto se i proprietari sono anche coeredi con diritto di prelazione.
 

Scott

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Siamo tre fratelli eredi. Io possiedo il 48% e gli altri due il 26% a testa. Nessuno è residente ma anche se non è dimostrabile io lo utilizzo in tutto un paio di mesi all'anno, il secondo fratello non lo utilizza mai e sarebbe stato disposto molto volentieri a cederlo da tempo solo che io non avevo disponibilità mentre il terzo seppur danaroso si è sempre rifiutato, il fratello che non vuole cedere la sua parte a me ma che è disposto a venderla a chiunque altro lo utilizza mediamente circa 5 giorni all'anno ma ciò credo che non faccia testo.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
il fratello che non vuole cedere la sua parte a me ma che è disposto a venderla a chiunque altro
Il fratello dovrebbe sapere che tu hai diritto di prelazione.
Potresti trovare un promissario acquirente compiacente (cioè uno di tua fiducia che si dimostri interessato e stipuli un contratto preliminare per la quota di tuo fratello), poi fai valere la prelazione, oppure acquisti al posto del tuo “socio”.
 

Scott

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Il bello è che pretende che venga venduto l'immobile intero piuttosto che lasciarlo tutto a me! Prima di acquistare la parte del fratello disposto a vendere vorrei risolvere la questione del fratello che si rifiuta perché non ho soldi da buttare e la situazione rimarrebbe nei fatti immutata.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Il bello è che pretende che venga venduto l'immobile intero piuttosto che lasciarlo tutto a me! Prima di acquistare la parte del fratello disposto a vendere vorrei risolvere la questione del fratello che si rifiuta perché non ho soldi da buttare e la situazione rimarrebbe nei fatti immutata.
Così rischi che sia lui a comprare dal fratello e avrà una quota superiore alla tua con le conseguenze del caso.
Mai visto qualcuno "buttare i soldi" ...ma senza pecunia non puoi pensare di fare ciò che vuoi.
 

Scott

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Certo potrei acquistare e possedere così il 74% ma lui rimarrebbe comproprietario. Non ha assolutamente intenzione di comprare la parte dell'altro fratello né tantomeno ha intenzione di acquistare tutto sennò gli avrei già venduto in passato la mia parte. Non vuole mettere un euro in quella casa da nessun punto di vista, ci sarebbero varie cose da fare in casa ma ovviamente non vuole spendere un euro né acquistare nulla. Solo non gli va giù che sia io a possederla tutta. Il bello è che non ci sono mai stati litigi e i rapporti sono sempre stati buoni.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Inizialmente da cosa derivano queste quote differenti?
Una volta che tu acquisti la quota di tuo fratello, disposto a vendere, chiedi la divisione giudiziale e se non fosse possibile procedere alla divisione dell'immobile nel rispetto delle quote di proprietà. il giudice decide di metterla all'asta. A questo punto se la quota di proprietà è ereditaria hai il diritto di prelazione.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Il fratello dovrebbe sapere che tu hai diritto di prelazione.
Potresti trovare un promissario acquirente compiacente (cioè uno di tua fiducia che si dimostri interessato e stipuli un contratto preliminare per la quota di tuo fratello), poi fai valere la prelazione, oppure acquisti al posto del tuo “socio”.
Che bel consiglio?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

A quando ****o attivano l'account
che le domande non devono essere pubblicate in questo box ma in discussioni che possono essere viste dagli utenti attivi. Grazie.
Alto