1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti , vorrei chiedere il vostro parere.
    Un condomino vorrebbe chiedere in affitto al condominio dove abita una parte di un ampio cortile comune poco utilizzata.Si può fare e quali maggioranze occorrono? Grazie.
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    serve l'unanimità, norma inderogabile.
    cmq aspettiamo qualche altro commento

    saluti
     
  3. arula

    arula Membro Attivo

    risulta così anche a me.... :ok:
     
  4. paolodm

    paolodm Membro Attivo

    Serve l'unanimità, nel senso che tutti quelli che vengono in assemblea devono essere d'accordo...indipendentemente da quale percentuale del valore condominiale rappresentino??
    O forse intendevate dire che serve la "totalità" dei condomini?
    Non mi è mai troppo chiaro quando si parla di unanimità, perchè posso anche avere in assemblea 1/3 + 1 del valore condominiale e fargli esprimere un parere "unanime", o sbaglio?
     
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    per parere unanime si intende un parere espresso dall'unanimità MILLESIMALE, se anche un condomino che abbia 0.50 millesimi si oppone non potete fare niente.
    Chiaro?

    saluti
     
  6. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    Il Cortile non sempre funge da parcheggio delle auto...serve a dare aria e luce ai caseggiati che vi si affacciano ed anche al gioco dei bambini (come recenti sentenze hanno approvato)...si tratta quindi di "innovazione" percui tutti dovrebbero essere d'accordo...però, se non erro per adibire un cortile che ne abbia le qualità, a posteggio delle auto, visto la carenza cronica di posti, soprattutto nelle grandi città, mi sembra che si possa approvare tale proposta con la maggioranza semplice delle proprietà 501/1000....fermo restando ovviamente che tale possibilità non leda in alcun modo le necessità eo i diritti degli altri condomini...saluti!
     
  7. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    Dipende appunto cosa vuole farci l'affittuario!!! Saluti
     
  8. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    Leggendo meglio la domanda..."una parte del cortile poco utilizzata"...vado a memoria ma la "sentenza" che ho letto era proprio di questo tenore...percui con maggioranza semplice e non con l'unanimità i condomini avevano deciso di adibire il cortile al posteggio. Tieni presente cmq che se si affitta bisogna stipulare un contratto regolare che deve essere registrato e per l'amministratore un ulteriore impegno, in quanto poi dovrà calcolare la quota di affitto da imputare ad ognuno dei condomini in base ai millesimi di proprietà e dunque ognuno dovrà denunciarne il reddito nella propria dichiarazione...saluti!
     
  9. Antonio De Simone

    Antonio De Simone Membro Ordinario

    Professionista
    Dare in affitto o in gestione parti comuni dev'essere proposto in assemblea e approvato all'unanimità dei Prorietari, perchè anche uno soltanto, con pochi millesimi, può opporsi in considerazione che le parti comuni sono a disposizione di tutti i Condomini e senza ledere il diritto degli altri. Vedasi l'affitto del lastrico solare per l'installazione delle antenne per i telefonini.
    Paolo Ferraris aggiunge un ulteriori problema e cioè la ripartizione del pigione e di conseguenza per l'ufficio delle Entrate la dichiarazione del reddito che i singoli proprietari devono dichiarare nei redditi diversi.
    Questa procedura comporterebbe un costo anche per colui che si oppone.
    In conclusione ci vogliono tutti e non in modo amichevole.
    Questo è il mio modesto parere, saluti a Tutti.
    Desaimmobiliare
     
  10. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    Quoto desaimmobiliare, essendo proprieta' di tutti, tutti devono essere favorevoli. Saluti :daccordo: :applauso:
     
  11. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    secondo me non ci vuole l'unanimità...e come per affittare l'ex appartamento del custode se si vuole...percui per il miglior uso della cosa comune...cmq chiediamo a qualche Avvocato del forum se riesce a trovare qualche "sentenza" che sciolga i nostri dubbi in proposito...
     
  12. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Vi ringrazio per avere così approfondito l'argomento,un grazie anche al forum :applauso:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina