• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianco

Membro Storico
Professionista
Generalmente in uno stabile 1/10 del volume deve essere destinato a parcheggio. pertanto l'importante è indicare uno spazio di dimensioni sufficienti il resto della superficie è da destinare a discrezione de titolare. Nel caso specifico il suo porticato, lo potrà destinare a ciò che vuole, purché non esegua opere senza autorizzazione.
 

Ricordo73

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Generalmente in uno stabile 1/10 del volume deve essere destinato a parcheggio. pertanto l'importante è indicare uno spazio di dimensioni sufficienti il resto della superficie è da destinare a discrezione de titolare. Nel caso specifico il suo porticato, lo potrà destinare a ciò che vuole, purché non esegua opere senza autorizzazione.
non è dato sapersi se abbia ottenuto le autorizzazioni, ma come opere ha realizzato un passaggio carrabile in luogo di quello pedonale (vi era una piccola scalinata) e ha poi alzato per metà la parete del porticato sul lato in precedenza totalmente aperto. Infine, andrebbe, a mio parere anche valutata l'idoneità al ricovero vetture (solai, pilastri, ecc.)
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
solaio sopra. DEVE ESSERE ISOLANTE?
Il solaio sopra non deve avere alcun requisito, idem per le pareti laterali ecc.
mettiti il cuore in pace; il proprietario sotto il portico aperto può parcheggiare l'auto, le damigiane di vino, una tanica di benzina, una catasta di legna, stendere una amaca ... e farci un fresco pisolino d'estate.

Forse che tu gradiresti venissero a sindacare l'uso che fai delle tue camere?
(..... pare non si possa sindacare nemmeno se vi esercitassi il mestiere più vecchio del mondo)
 

Ricordo73

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Il solaio sopra non deve avere alcun requisito, idem per le pareti laterali ecc.
mettiti il cuore in pace; il proprietario sotto il portico aperto può parcheggiare l'auto, le damigiane di vino, una tanica di benzina, una catasta di legna, stendere una amaca ... e farci un fresco pisolino d'estate.

Forse che tu gradiresti venissero a sindacare l'uso che fai delle tue camere?
(..... pare non si possa sindacare nemmeno se vi esercitassi il mestiere più vecchio del mondo)
Se nn ha riferimento normativo deduco che è solo il tuo pensiero. Cortese se non siete esperti evitate di rispondere.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Non c'è norma che stabilisca che un solaio debba essere appositamente verificato se sotto ci parcheggi un'auto.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Mi pare di aver già risposto, assieme ad altri, che l'unico punto a cui ti puoi aggrappare è quello della necessaria pratica ediliziac(suppongo cila) per la modifica della recinzione ed eventualmente l'obbligo di autorizzazione del passo carrabile (dipende se interrompe un marciapiede o altre opere).
Altro non c'è a meno che non abbia fatto lavori nella corte che abbiano reso impermeabile una percentuale di terreno superiore al consentito.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Aggiungo solo che probabilmente anche la tamponatura parziale del portico necessita di una pratica edilizia, che probabilmente sale a una scia.
 

Ricordo73

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Cominciamo ad essere diversi a pensarla allo stesso modo. Che coincidenza!
con una fondamentale differenza: gli altri sono più cortesi e partecipativi nelle loro risposte. Non si elevano su un piedistallo, come parrebbe fare lei. Inoltre, prima di dare risposte credo che occorra anche capire bene lo stato dei luoghi e la presunta irregolarità. Non siamo al maurizio costanzo, dove bisogna dimostrare di essere più bravi degli altri.
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
Francamente io non ho visto chi che sia su piedistalli, in alcuni contesti le risposte sono anche funzione dell'interlocutore.
Se si cercano risposte inconfutabili, se si vuole che si comprendono bene lo stato dei luoghi .......allora si è nel posto sbagliato, in un fozum non si ha perfezionare dei luoghi.
Per questo si deve chiedere una consulenza portando anche documentazioni da poter valutare.

Per quanto mi riguarda questa discussione ha già detto quello che era necessario, ma molti msg più sopra il resto è superfluo !!!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno,sono unica proprietaria di un immobile,ho una mamma di ottanta anni e due figlie che vivono con me,sono divorziata. Vorrei sapere, nel caso in cui dovessi mancare prima di mia mamma,la casa a chi andrebbe?
grazie.
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
*******e
Alto