1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ficupala

    ficupala Nuovo Iscritto

    Nel 1990 ho acquistato un appartamento, nel rogito notarile è evidenziata in numero di trascrizione di una causa tra il costruttore del mio appartamento ed un condominio adiacente al mio riguardante il possesso di un terreno ( che rappresenta adesso il nostro cortile con annessi garage).La causa è terminata da un anno e ha visto il costruttore ( adesso fallito) perdente. Il condominio avverso chiede a noi condomini le spese di demolizione dei garage e i danni per non aver potuto usufruire del terreno per questi 20 anni.

    La domanda che porgo è questa : la dicitura nel rogito ossia la sola conoscenza di questa causa può consentire questo diritto , visto che nella suddetta causa noi condomini non siamo stati mai chiamati in causa direttamente.

    grazie
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Mi sembra di capire che la causa pendente ora è tra il condominio vicino e il condominio di cui tu fai parte, poichè il costruttore (che era proprietario del terreno, evidentemente) ha venduto a suo tempo i terreni e i box a voi senza essere sicuro di essere proprietario del terreno, visto che era in causa.

    E voi, quando avete acquistato, vi siete accollati questo problema, che ora dovete risolvere.

    Buona fortuna!
     
    A ficupala e Guardiano piace questo messaggio.
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Scusa la domanda brutale: Ma dov'era il tuo notaio quando avete fatto l'atto? non ti ha chiarito a quale enorme servitù, problema, andavi in contro?
    La trascrizione antecedente di una causa, è chiaro sintomo di un problema che tu ti accolli, ovvero il tuo appartamento concorrerà a garantire l'eventuale indennizzo che la parte ricorrente chiede.
    Nessuno potrebbe pagare un appartamento con una pendenza del genere che oltretutto, oggi, ci racconti, prevede la demolizione dei box e la restituzione del terreno?
    Corri Lunedì mattina da un Avvocato con la A maiuscola.
     
    A ficupala piace questo elemento.
  4. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Hai perfettamente ragione Adriano:daccordo:
     
  5. ficupala

    ficupala Nuovo Iscritto

    Scusate per la risposta in ritardo causa influenza.
    Per prima cosa grazie per la risposta e l'interessamento.
    Ti posso dire di più : il notaio ha il suo studio nel nostro palazzo siamo condomini!!
    La casa fu acquistata 20 anni fà da mio suocero io ci abito solo da qualche anno, lui mi dice che al tempo ricevette ampie assicurazioni dal costruttore, fatti a fidare.
    Ma la cosa drammatica è che i metri quadri del cortile sono stati inseriti nella cubatura del palazzo cosi il condominio adiacente evoca adesso la demolizione totale dell'edificio che da 5 piani dovrebbero diventare 3!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina