1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Umby

    Umby Nuovo Iscritto

    Ho comprato due anni fa un'appartamento direttamente dal costruttore.
    Allora era ancora in costruzione l'edificio e pure l'ascensore.
    Oggi le opere sono finite, l'ascensore pure, ma il costruttore non lo mette
    in funzione, perchè dice, che ad allacciarlo alla rete elettrica spetta a noi
    condomini e non a loro.
    Qualcuno mi può dare aiuto, per sapere come stanno veramente le cose?!
    Grazie
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    L' allaccio se cosi`è stato stabilito nel contratto di appalto o nei contratti di vendita delle singole unita` immobiliari sarà a carico dell'impresa.
    Se non e`stato previsto nulla ,temo che sia il compratore a dover sopportare tali costi; quantomeno si aprirà un contenzioso che consiglio gestire con un tenativo di conciliazione esperibile presso la camera di comercio della sua città; il costo della procedura è irrisorio e la Camera di Commercio pensa a tutte le formalità per organizzare la conciliazione
    cordialemente
     
  3. guerrino

    guerrino Nuovo Iscritto

    L´ascensore essendo parte comune deve avere l´allaccio fatto dall impresa. (salvo accordi diversi nel compromesso o nell´atto pubblico di promessa di vendita).

    Il codice civile stabilisce che il costruttore deve lasciare le strutture ad uso comune "perfettamente funzionanti".
    Le leggi sono interpretabili ma credo che l´allaccio dell´Enel non spetti a voi.
     
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Il codice civile stabilisce che il costruttore deve lasciare le strutture ad uso comune "perfettamente funzionanti".
    Le leggi sono interpretabili ma credo che l´allaccio dell´Enel non spetti a voi.


    A quali articoli del codice si riferisce?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina