1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Annasa

    Annasa Nuovo Iscritto

    salve a tutti! da circa sei mesi cerco di acquistare la mia prima casa (hinterland sud milano)...ho finalmente trovato un grazioso bilocale in una zona centrale ma da ristrutturare totalmente(anno 1966): prezzo 145mila euro (aveva già subito un calo di prezzo da 158mila prima che io lo vedessi)...l'agenzia mi propone di fare un'offerta a 130mila euro!secondo le valutazioni omi che ho consultato online il suo valore potrebbe aggirarsi intorno ai 115mila...cosa fare? :occhi_al_cielo:
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    se ti avvali di un'agenzia, presenta un'offerta scritta di € 115 mila con validità di 15 gg versando a cauzione dell'offerta un'assegno di € 5.000,00 intestato all'agenzia che resta garante. Nella stessa offerta scrivi che in caso di rinuncia da parte del venditore, l'assegno dovrà esserti reso senza alcuna spesa o pretesa di nessuno. Tutto ciò se ti fidi dell'intermediario e questo ha un spessore professionale. Nell'offerta scriverai quando e come vorrai pagare. Non aver paura, offri ciò che ti pare giusto, eventualmente vi troverete e avrai sempre tempo di aggiungere altri 5mila €.
    Buona fortuna
    Adriano Giacomelli
     
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Benvenuta in Propit, Annasa.
    Non entro, per ovvie ragioni nella valutazione dell'immobile, ma quanto suggerito da Adriano Giacomelli è sicuramente da tenere in considerazione. Aggiungerei alla proposta che l'immobile che proponi di acquistare deve essere in regola dal punto di vista tecnico-urbanistico, che deve essere libero da iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli di qualsiasi tipo, libero da vincoli, specificare la destinazione (civile abitazione, ufficio, ecc.).
    Per quanto riguarda l'intestazione dell'assegno, solitamente io lo faccio intestario al proprietario (non trasferibile), ma con la clausola che gli verrà consegnato non solo dopo l'accettazione della proposta, ma dopo la verifica da parte dell'acquirente, della situazione dell'immobile e del venditore, contemporaneamente alla stipula del contratto preliminare o del rogito definitivo se si tratta il preliminare.
    In bocca al lupo per l'acquisto.
     
  4. antonella de paolis

    antonella de paolis Nuovo Iscritto

    Secondo me da 145 a 115 la differenza è un po' eccessiva (anche perchè il riferimento ai valori OMI non mi sembra siano proprio sempre quelli di giusto riferimento). Quindi concordo pienamente con le modalità di proposta ma proverei a fidarmi dell'intermediario che sicuramente conosce bene il suo mercato e si suppone sia persona seria (come dobbiamo essere tutti noi) e mi terrei sui 130 osando magari un 125. Che ne dite?
     
  5. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Sinceramente, non me la sento, come già scritto precedentemente, di entrare nel merito della valutazione e del prezzo da proporre.
    Annasa, sono già 6 mesi circa che cerchi un immobile. Probabilmente avrai avuto occasione di visitarne un certo numero ad un certo prezzo. Prova a sentire da chi te li ha proposti, se sono ancora in vendita e a che prezzo. Nel caso siano stati venduti cerca di sapere a quale cifra.
    Guarda cosa viene offerto oggi. Anch'io non terrei molto di conto delle valutazioni omi che a mio parere sono sottostimate rispetto ai valori reali.
    Cerca di capire, informandoti in zona se l'agente immobiliare in questione è considerata ersona eria e preparata professionalmente. Se ottieni pareri positivi, ascolta il suo consiglio, poi fai la proposta secondo quello in cui credi. Se la fai un po' più bassa sei sempre in tempo a rialzare (sempre che qualcuno o ti anticipi). Magari falla valere solo pochi giorni.
    Un'alternativa potrebbe essere fare una trattativa con il proprietario ed in presenza dell'agente immobiliare, ma questo dipede anche dalla tua abilità nel porti all'altro.
    Facci sapere come va finire (se lo desideri).
     
  6. Annasa

    Annasa Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti!! ringraziandovi per l'attenzione preciso che in questi mesi ho visto prevalentemente case nuove o in fase di realizzazione e per caso mi sono imbattuta in questo appartamento di 70 mq da ristrutturare per cui non ho elementi di confronto! ahimè!!!
    inoltre, sono venuta a conoscenza del fatto che nello stesso stabile sono stati venduti due appartamenti a 1500 euro al mq...e questa notizia mi ha creato non poca confusione!!! dove sarà il giusto valore???cifre che ballano tra grandi differenze....105000, 115000,130000 per non parlare poi del prezzo richiesto inizialmente! :disappunto:
    l'agente immobiliare esclude prezzi così al ribasso...purtroppo non conosco nessuno che possa conferma sulla serietà dell'agente che comunque mi ispira fiducia! vorrei solo essere sicura di non pagare una cifra non corrispondente al valore dell'immobile!
    vi farò sapere!
    aspetto ancora consigli!! grazie :)
     
  7. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Presso la borsa immobiliare della camera di comercio è in vednita il listino imobiliare che in genere quota tre prezzi: Nuovo, Ristrutturato, Da ristrutturare; non è vangelo ma può dare un contributo insieme alle altre ricognizioni consigliate.
    Oltre che sulle condizioni oggettive scaturenti dagli ottimi consigli sopraevidenziati da Jrogin farei una ricognizione sul soggetto: Un venditore che abbia manifestazioni di insolvenza è sempre un rischio anche se la vendita viene fatta al "giusto prezzo" ( prezzo reale) e anche se è un privato
     
  8. Annasa

    Annasa Nuovo Iscritto

    Salve a tutti!!vi scrivo per farvi sapere l'esito della mia avventura "acquisto" casa!!!:)
    In merito all'appartamento per il quale vi avevo chiesto consigli non ho inoltrato alcuna proposta anche perchè l'agente immobiliare non intendeva presentarne alcuna inferiore ai 130.000(di fatto l'operazione sarebbe stata offrirne 130000 per arrivare poi ai 135000).Ho desistito...non mi convinceva!!
    Provata da 6 mesi di ricerca vana...ho deciso di rivedere un appartamento in costruzione che mi piaceva moltissimo e per il quale avevo fatto una proposta che mi era stata rifiutata! Riaperta la trattativa abbiamo raggiunto l'accordo sul prezzo e così......settimana prox si firmerà compromesso!!!:D:D:D:D Finalmente!! Felice per due moviti:avere finalmente una casa mia e la certezza di aver comprato al "prezzo reale" perchè corrispondente a quei valori "oggettivi" che ho cercato in rete, comprese valutazioni omi!!! Adesso comincia l'avventura mutuo!!! aiutooo:disappunto:
    Grazie a tutti per i vostri preziosi consigli:fiore:
     
  9. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Ciao Annasa, complimenti per l'acquisto :D Fa piacere sapere che Propit sia stato d'aiuto.:ok: Buon fine settimana.:D
     
  10. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Brava Annasa, condividiamo con te la tua felicità.:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina