• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
Buonasera, avrei una domanda da fare, magari qualcuno è in grado di aiutarmi o di darmi una dritta.
In sostanza, circa 30 anni fa, nel mio giardinetto è stato realizzato un box attrezzi di circa 15mq di superficie ma, controllando sulle carte, mi è sembrato di capire che originariamente suddetto box sarebbe dovuto essere un pò più piccolo.
In pratica questo box è stato costruito un pò più grande di quanto sarebbe dovuto essere.
Ora, non intendo sanarlo perchè non mi serve più e quindi sto valutando diverse strade/possibilità, come ad esempio demolirlo.
Di seguito le mie domande.
1. Sono costretto a demolire il box o magari vi sono degli artcoli o delle leggi che permettono comunque di mantenerlo così com'è senza doverlo demolire se magari è stato costruito un tot. mq e/o in % in più rispetto a quanto sarebbe dovuto essere (entro determinati range e/o anni ormai trascorsi etc..)?
2. Qualora volessi demolirlo tagliando la testa al toro, posso farlo io personalmente come se nulla fosse e come se non fosse mai esistito?
RIngrazio tutti per la gentile risposta/suggerimenti.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Sono costretto a demolire il box o magari vi sono degli artcoli o delle leggi che permettono comunque di mantenerlo così com'è senza doverlo demolire se magari è stato costruito un tot. mq e/o in % in più rispetto a quanto sarebbe dovuto essere (entro determinati range e/o anni ormai trascorsi etc..)?
sarai costretto se riceverai una ingiunzione a demolire da parte del Comune; oppure se vendendo casa emergesse che non c'è corrispondenza tra quello che risulta sulla planimetria catastale e lo stato di fatto. Nel secondo caso (vendita) oppure volendo regolarizzare la tua situazione dovresti incaricare un professionista tecnico, abilitato, (Geometra/Ingegnere/architetto) per vedere se le dimensioni della pertinenza sono compatibili con il volume edificabile della tua zona e se è possibile sanare l'eventuale eccesso di dimensioni.
Le casette di legno fine a 20 mq di pianta sono considerate edilizia libera quindi possono essere edificate senza permesso di costruire; se sono più grandi oltre al permesso di costruire necessitano del certificato antisismico. Se rientrano nell'edilizia libera come possono essere montate possono anche essere smontate.
 

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
sarai costretto se riceverai una ingiunzione a demolire da parte del Comune; oppure se vendendo casa emergesse che non c'è corrispondenza tra quello che risulta sulla planimetria catastale e lo stato di fatto. Nel secondo caso (vendita) oppure volendo regolarizzare la tua situazione dovresti incaricare un professionista tecnico, abilitato, (Geometra/Ingegnere/architetto) per vedere se le dimensioni della pertinenza sono compatibili con il volume edificabile della tua zona e se è possibile sanare l'eventuale eccesso di dimensioni.
Le casette di legno fine a 20 mq di pianta sono considerate edilizia libera quindi possono essere edificate senza permesso di costruire; se sono più grandi oltre al permesso di costruire necessitano del certificato antisismico. Se rientrano nell'edilizia libera come possono essere montate possono anche essere smontate.
Ti ringrazio per la risposta, gentilissimo. Quindi, di fatto, in via concreta, posso anche demolirlo io senza che nulla succeda? E' poca roba, potrei demolirlo e pace (che libero anche altro spazio e ci metto magari un ombrellone con tavolino e sedie). Che ne pensi? Grazie.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Io chiamerei comunque un tecnico, che, visti i documenti, ti chiarisca come procedere.
Spendi due lire, ma non ti metti nei guai !
 

griz

Membro Storico
Professionista
Le casette di legno fine a 20 mq di pianta sono considerate edilizia libera
sei sicuro? A me risulta che siano edilizia libera i pergolati e gazebo a carattere stagionale, una casetta chiusa, non mi pare
Per rispondere al quesito: puoi tenerlo così com'è in attesa di riutilizzarlo oppure demolirlo, la demolizione è comunque soggetta a pratica edilizia e se è censito in catasto alla opportuna variazione, se è un prefabbricato puoi farlo da te
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
da: Permessi e autorizzazioni | CASETTE DA GIARDINO IN LEGNO, CASETTE DI LEGNO, GARAGE BOX IN LEGNO
.... Ogni Comune ha un suo Regolamento Edilizio pertanto molto dipende dal luogo in cui l’opera deve essere realizzata. Se, ad esempio stai cercando i "permessi casetta giardino" relativi ad una piccola casetta in legno o in PVC, allora generalmente cadrai nell'edilizia libera secondo il decreto dell'Aprile 2018. ....
Questa mattina ho fatto una piccola ricerca in internet per il Comune di Milano località dalla quale scrive il postante iniziale ed ho trovato:
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
1. Sono costretto a demolire il box o magari vi sono degli artcoli o delle leggi che permettono comunque di mantenerlo così com'è senza doverlo demolire se magari è stato costruito un tot. mq e/o in % in più rispetto a quanto sarebbe dovuto essere (entro determinati range e/o anni ormai trascorsi etc..)?
Il box risulta regolare se le sue dimensioni rientrano nel 2% di tolleranza.
 

griz

Membro Storico
Professionista
da: Permessi e autorizzazioni | CASETTE DA GIARDINO IN LEGNO, CASETTE DI LEGNO, GARAGE BOX IN LEGNO
.... Ogni Comune ha un suo Regolamento Edilizio pertanto molto dipende dal luogo in cui l’opera deve essere realizzata. Se, ad esempio stai cercando i "permessi casetta giardino" relativi ad una piccola casetta in legno o in PVC, allora generalmente cadrai nell'edilizia libera secondo il decreto dell'Aprile 2018. ....
Questa mattina ho fatto una piccola ricerca in internet per il Comune di Milano località dalla quale scrive il postante iniziale ed ho trovato:
In tutte e due i link si dice che sonointerventi soggetti a DIA o permesso di costruire, qiundi tutt'altro che edilizia libera
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
In tutte e due i link si dice che sonointerventi soggetti a DIA o permesso di costruire, qiundi tutt'altro che edilizia libera
da: Permessi e autorizzazioni | CASETTE DA GIARDINO IN LEGNO, CASETTE DI LEGNO, GARAGE BOX IN LEGNO
PERMESSI CASETTA IN LEGNO: SERVE IL PERMESSO COMUNALE ?
Con riferimento specifico ai permessi casetta in legno, una casetta di piccole dimensioni variabili in base al comune dai 6 ai 20 mq rientra nell’edilizia libera pertanto necessitano di una semplice comunicazione d’installazione. Per misure più grandi può essere necessaria una pratica edilizia più complessa in base alle caratteristiche della struttura.

questo è quanto è possibile leggere.
 

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
Ringrazio tutti per le gentili risposte, l'unica a questo punto è chiedere ad un tecnico, non vorrei poi fare cose sbagliate, chiedo a lui e vedo. Grazie mille per gli ottimi suggerimenti a tutti!!!:)
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
20 mq di casetta in legno? per me chi ha scritto non è correttamente informato
tutto è possibile: però una organizzazione di vendita di casette in legno che fa un pubblicazione sui Permessi ed autorizzazioni e dice castronerie è da reprimere ed eliminare seduta stante.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Già una pergola/tettoia oltre quella misura fa "cubatura"...ed io non ho mai sentito che non serva permesso quando di crea cubatura.
nel mio primo intervento avevo scritto:
dovresti incaricare un professionista tecnico, abilitato, (Geometra/Ingegnere/architetto) per vedere se le dimensioni della pertinenza sono compatibili con il volume edificabile della tua zona e se è possibile sanare l'eventuale eccesso di dimensioni.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

sammarco ha scritto sul profilo di dolly.
Dolly , buonasera vorrei un chiarimento a riguardo dei lavori che devo fare in casa, come: sostituzione servizi igienici e mattonelle, impianto elettrico, porte e tinteggiatura.
Tutto cio' rientra nella manutenzione straordinaria al 50% oppure e manutenzione ordinaria senza usufruire della detrazione. Grazie e aspetto una tua risposta.
loveme ha scritto sul profilo di belt.
Ciao! Scusa il disturbo ma ho letto della tua discussione "affitto stanze a studenti, numero massimo di stanze senza dover aprire partita IVA". É una questione che riguarda anche me ma sto facendo fatica a trovare una soluzione ai miei problemi. Se non ti è di troppo disturbo, potrebbe esserci un modo per contattarti e scambiare due parole sulla questione? Grazie mille in ogni caso
Alto