• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Che il costruttore avesse collegato i box alla linea condominiale, non è motivo sufficiente per goderne gratis.
Inizialmente nella mia palazzina a Roma era invece proprio come hai appena descritto.
Col passare degli anni però sono intercorsi:
- Frigoriferi piazzati fissi in garage;
- Serrande avvolgibili elettriche in luogo delle basculanti manuali (tra l'altro, estetica a parte);
- Impianti di allarme nei box;
- Ricarica abusiva di auto elettrica a spese del condominio.

Il costruttore nel 1995 quando edificò il palazzo non aveva la sfera di cristallo.

Alla luce di tutti questi abusi, alcuni piccoli, altri grandi, è necessario che ognuno esponga agli altri condomini, tramite i contatori singoli, i propri consumi.

Ci tengo a precisare che da me c'è ancora chi nei box "magna gratis" e che i contatori singoli non ce li abbiamo.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La maggioranza può imporre a tutti di dichiarare pubblicamente i consumi in Kilowatt
Non capisco se parli per esporre un tuo punto di vista su cosa sarebbe (condizionale) giusto o su quello che prevede la Legge.
Io ti dico quello che conta per la "seconda" (che prevale sempre sulla prima...salvo Giudice ubriaco.

L'assemblea non può importi la posa di alcun sottocontatore ...ma invogliarti a farlo prospettandoti questo: tu singolo non accetti di adeguarti con un sottocontatore come previsto dalla maggioranza? Bene...pagherai quanto rimane per "sottrazione".

Per quanto riguarda il "distacco"...sempre la maggioranza può decidere di rinunciare ad un servizio o modificarne l'accesso purché nel rispetto dell'uguaglianza.
Quindi se la maggioranza decide che il contatore condominiale non è a servizio dei box auto procede con il distacco di tutti quelli che vi sono collegati.

Pz.
Che nel vostro Condominio subiate/sopportiate una procedura diversa non significa che sia corretta interpretazione di quanto stabilisce la Legge.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Alto