1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tamara

    tamara Membro Attivo

    Secondo voi se si acquista un immobile in edilizia convenzionata dichiarando un reddito famigliare nei limiti previsti dal bando per accedere a tale acquisto e poi in seguito alla compravendita dell'immobile tale reddito aumenta perchè ad es. muta la composizione del nucleo famigliare in quali conseguenze si incorre?
    Grazie!
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    in linea generale per qualunque cosa i requisiti devono esistere al momento della richiesta e o del perfezionamento di un atto non devono rimanere immutate nel tempo cosa del resto impossibile. ad esempio per godere delle agevolazioni prima casa non devo possederne un'altra in quel momento ma posso acquistarne un'altra dopo senza che questo cambi, retroattivamente, le cose. di conseguenza se la composizione della famiglia è naturalmente cambiata, perchè un figlio si è sposato, ha trovato lavoro o simili dormirei tranquilla. altro discorso sarebbe se per ottenere l'agevolazioone ho artificailmente cambiato la composizione della stessa, accogliendo in casa "fittiziamente" vecchi suoceri, prozii o simili.
     
    A salvo cervino, geomarchini e tamara piace questo elemento.
  3. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Concordo con arianna26 i requisiti debbono sussistere all'atto.
     
    A tamara piace questo elemento.
  4. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    in caso di dichiarazioni mendaci quali sarebbero i rischi?
     
  5. tamara

    tamara Membro Attivo

    Bene! Grazie a tutti!
     
  6. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    X geomarchini,
    I rischi sarebbero di due generi e tipo, 1° le dichiarazioni mendaci rese ai sensi della L.15 vanno penalmente perseguite 2° quanto operato in agevolo è praticamente nullo a secondo della mendacità della dichiarazione, mi spiego meglio non avendo i requisiti per accedere alla convenzionata non può nè acquisirlo ne detenerlo.
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    grazie salvo cervino...ovviamente poi tutto seguirà le tempistiche dei tribunali e dopo tempo ognuno pagherà il misfatto...forse:D
     
    A salvo cervino piace questo elemento.
  8. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Certamente si ma la domanda era ...rischi in caso di dichiarazioni mendaci.... Il discorso Tribunali è quello che è, le prescrizioni sono frequentissime anche senza processo breve, resta il fatto che gli atti compiuti in violazione possono essere nulli e questo non è da poco.
     
  9. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    :daccordo::ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina