1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. luca66

    luca66 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    che significa "unico proprietario"...unico proprietario nel mio caso è il proprietario della villetta a schiera che ha deciso di affittare il primo e il secondo piano a me con due giardini (uno fronte e uno retro)..e la taverna ad un altro inquilino...però il problema è che le finestre poste nella parte posteriore sono a filo pavimento del mio giardino (il cui accesso è solo mio dall'interno della mia abitazione) e da queste finestre gli inquilini della taverna possono guardare a dx sx e frontalmente, affacciarsi e entrare all'interno del mio giardino..quindi devo far chiudere con le grate?....e poi posiziono il mio grigliato con il rampicante?...quindi che significa Nemesis quello che hai scritto?...grazie
     
  2. luca66

    luca66 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    Secondo me, tu non devi insistere sulla vista, quando hai preso in locazione l'immobile sapevi benissimo dell'esistenza delle finestre e quindi hai accettato la situazione di fatto, ma ora che il locatore ha locato la taverna, devi pretendere che ci sia una chiusura a garanzia che non entrino nel tuo giardino. Quindi pretendi una inferriata. Poi metterai una fioraia, un separa a tutela della tua privacy.
     
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non c'è alcun vicino (in termini da c.c.: gli occupanti sono in affitto e consci dello stato di cose. Addirittura se uno dei due locali fosse venduto, permarrebbe lo stato di cose per destinazione del padre di famiglia.

    Secondo me l'unico appiglio potrebbe essere pretendere la verifica sulle condizioni di abitabilità della taverna e la certificazione di conformità degli impianti gas.

    Oltre quello, o trovate un accordo bonario o cominciate a guardarvi intorno alla ricerca di abitazioni prive di questi inconvenienti.
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ammesso che la luce sia stata realizzata dallo stesso proprietario e quindi uno degli affittuari non ha il diritto di chiederne la chiusura, si può pretendere che debba rispettare le prescrizioni di legge, precedentemente indicate.
     
  6. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    Hai ragione, ma .....non è ragionevole che io sia in affitto e abbia l'uso esclusivo del giardino e da delle finestre della Taverna, la gente possa entrare nel mio giardino. Mi sembra ragionevole che una grata davanti alle finestre, in materiale ferroso, si possa pretendere dal locatore. Come dire, hai voluto spezzare una unità "villino" che avrebbe una concezione di abitazione unica e indipendente, in due locazioni, allora fai le opere adatte all'uso di locazione tra due nuclei differenti, quindi utenze scisse, chiusure di quei fori architettonici che mettono in promiscuità le due locazioni.
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non si può pretendere che il proprietario elimini i varchi che lui ha voluto. Deve semplicemente adeguarli alle norme di legge.
     
  8. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    scusa, ma se dividi un alloggio in due, il locatore dovrà fare quelle opere per cui l'immobile si presti ad un uso distinto tra i due conduttori?
    mi sembra buon senso?
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il buon senso è quello, però se non lo fa il proprietario non può esistere che ci sia questa commistione fra inquilini. Non può imporre l'interferenza dell'uno nei confronti dell'altro. E' come dare una stanza, metà all'uno e metà all'altro, senza la parete divisoria.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  10. luca66

    luca66 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buon pomeriggio a tutti..vorrei precisare alcune cose..ho già scritto precedentemente che al momento della mia stipula di contratto d'affitto ho SPECIFICATO che avrei preso la villetta se la taverna sarebbe stata affittata esclusivamente a me. Ho avuto da parte dell'agenzia e del proprietario la certezza che non sarebbe stata affittata a nessun altro. Infatti è' andata così per ben 2 anni, quindi io non ho accettato lo stato delle finestre della taverna. Non avendo trovato un accordo per unificare i vari allacci Enel e acqua con il resto della casa il proprietario ha deciso di affittarlo ad altri. Ma questo a me può anche andar bene..io voglio solo l'indipendenza e la tutela della nostra privacy..e' stato il proprietario a dirmi di mettere le griglie con un rampicante per evitare la vista mia e loro (giustamente).a mio parere per come è strutturata la villetta (impianti elettrici,giardini con vedute etc) non può essere affittata a due condomini diversi (notare che bella schiera e' l'unica che ha questa situazione)..quindi quello che io e' mettere in regola tutte le situazioni che si sono venute a creare in modo bonario altrimenti la parola passerà al mio legale (che già si è espresso in mio favore)..o no?
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  11. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    condivido, ma se hai un documento con cui la tua locazione era subordinata ad avere in tempi successivi anche la locazione della Taverna, allora pretendila!
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Qualunque sia il motivo per il quale la taverna è andata ad un altro inquilino ,devi pretendere che la luce rispetti le condizioni previste dalla legge. Altrimenti a distanza di 20 cm più o meno gli piazzi una fioriera o qualcosa di simile, che non gli ostruisca il passaggio dell'aria ed eventualmente della luce di riflesso.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  13. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma la tavernetta è affittata legalmente? ha i requisiti legali?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina