• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ralf

Nuovo Iscritto
Buonasera, ho un caso un pò particolare da proporre agli esperti di Propit. Ho dato la disdetta di un contratto di locazione commerciale alla scadenza del 24° anno ,dove il conduttore, ditta individuale, aveva cessato l'attività da un paio d'anni, ma continuava a pagare l'affitto a titolo personale perchè all'interno dell'immobile faceva piccoli lavoretti.Ripeto però che l'attività ufficiale era già da tempo cessata.L'attività precedente del conduttore prevedeva il rapporto con il pubblico. In questa situazione il conduttore ha diritto o no alle 18 mensilità previste dalla legge? Oppure non più visto che non lavorava più ufficialmente?
 

Mariangela Morelli

Membro dello Staff
Leggi la discussione e le risposte di MAURO1919, molto recenti in merito all'Avviamento Commerciale.
Dieri che è lo stesso caso.
Se hai dei dubbi, riscrivi.
 

Adriano Giacomelli

Membro dello Staff
Proprietario Casa
Se fossi in te, e se ho compreso, lavorerei il caso in altro modo. Dovresti aver diritto di dare disdetta al contratto, proprio perchè i locali non sono più utilizzati. (rimane ovvio a tutti che il locale non utilizzato depaupera il valore dei muri, facendo si che un certo numero di vetrine, porte, visibilità, vengano danneggiate da un'attività palesemente chiusa e con conseguente inaridimento di afflusso pedonale) Nel contratto dovresti trovare qualche appiglio del genere. Una causa di cessazione con questa causale ti dovrebbe portare fuori dall'insidia dell'indennizzo avviamento. Se poi tu verificassi che in Camera di Commercio, il tuo conduttore ha cessato l'operatività, ha cessato di presentare scritture fiscali o altro, avresti ottimi supporti per l'azione, eventualmente, legale.
Adrino Giacomelli
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, con un contratto di locazione con cedolare secca e a canone concordato è possibile inserire la possibilità di sublocazione per avere poi la possibilità di aprire un'unità ufficio amministrativo?
Ed inoltre, è possibile ridurre le motivazione e il tempo di recesso? L'articolo 8 "recesso del conduttore" parla di gravi motivi e 6 mesi di preavviso. Grazie per una Vostra gentile risposta.
Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Alto