• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Deb

Nuovo Iscritto
Ho comprato casa e nel rogito firmato avanti ad un notaio, è stato messo una clausola che dice che oneri e spese, anche quelle condominiali, anche se non ancora accertate, sono di competenza del venditore, che quest'ultimo ha firmato il rogito con questa clausola. Ora, dopo 1 anno e mezzo l'amministratore vuole che paghi io le spese ordinarie del venditore. Mi chiedo dato che nel rogito e stata messa questa clausola, devo pagare io? oppure tocca al venditore pareggiare i conti? grazie.
 

carlo84

Nuovo Iscritto
Devi pagare. L'amministratore chiede all'attuale proprietario il quale è solidale con il precedente per l'anno in corso e quello precedente . L'articolo 63 delle disposizioni di attuazione del codice civile stabilisce infatti che chi compra un appartamento è obbligato, insieme al venditore e in "solido", al versamento dei debiti condominiali per l'anno in corso e per quello precedente, perfino se non era a conoscenza del debito. Non si intende l'anno solare, bensì quello di "rendiconto" condominiale. Naturalmente l'acquirente potrà in seguito rifarsi contro il venditore, chiedendogli indietro quanto anticipato.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Se in un condominio ci sono 4 proprietari e 2 hanno la maggioranza dei millesimi e si vuole deliberare se c'è parità di teste cosa succede ?
Alto