1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lino erme

    lino erme Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buonasera ...se si ha la nuda propietà di un appartamento dove la propia moglie ha l'usufrutto con separazione dei beni e si vuole acquistare un immobile in un altro comune , quando si pagherebbe di IVA??..risulterebbe prima casa o seconda.... grazie di cuore
     
    A Solaria piace questo elemento.
  2. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    Forse dovresti aggiungere qualche dettaglio. Non sempre si paga l'IVA per l'acquisto di un immobile.
     
    A lino erme piace questo elemento.
  3. lino erme

    lino erme Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    che dire di più...io e mia moglie non siamo più in buoni rapporti...ora vorrei acquistare un appartamento in un altro paese...avendo mia moglie l'usufrutto di quello attuale ed io la nuda propietà, posso rientrare tra quelli che acquistano come prima casa al 4% oppure come seconda all'11%....grazie di nuovo
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io ho acquistato la 1^ casa a Roma nel 1999.

    Leggendo il mio rogito pare che i nudi proprietari siano esclusi dalle agevolazioni prima casa.

    Copio & Incollo testualmente:

    "La parte acquirente infine dichiara, ai sensi della legge 15/1968 previa ammonizione fatta da me Notaio sulle conseguenze civili e penali per le dichiarazioni mendaci:

    - di voler stabilire la propria residenza nel Comune di Roma entro un anno dalla data odierna;

    - di non essere titolare esclusivo o in comunione con il coniuge dei diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di altra casa di abitazione nel territorio del Comune di Roma;

    - di non essere titolare, neppure per quote, anche in regime di comunione legale su tutto il territorio nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà, su altra casa di abitazione acquistata dalla stessa parte acquirente o dal coniuge con le agevolazioni di cui all'art. 3 comma 131 della legge 28 dicembre 1995 n. 549, ovvero con le precedenti agevolazioni nello stesso richiamate.

    La parte acquirente dichiara di essere edotta circa le sanzioni previste dalla vigente normativa in caso di cessione delle porzioni immobiliari acquistate con il presente atto prima del decorso del termine di cinque anni dalla data odierna."

    [DOUBLEPOST=1375879253,1375879190][/DOUBLEPOST]Ovviamente bisognerebbe capire se è cambiato qualcosa dal 1999 al 2013!

    Tanto per cominciare, mi pare che oggi si abbiano 18 mesi di tempo per prenderci la residenza, e non più 12 com'era nel 1999.[DOUBLEPOST=1375879283][/DOUBLEPOST]SUGGERISCO VIVAMENTE DI CHIEDERE AL NOTAIO ROGANTE.
     
    A lino erme piace questo elemento.
  5. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    chi sono gli acquirenti e cosa acquistano?
     
    A lino erme piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina