1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ELENA C

    ELENA C Membro Junior

    Proprietario di Casa
    salve!mi rivolgo di nuovo a voi,con un altro problema.nel preventivo di riparizioni parti comuni(condominiali)sono state inserite anche parti del cortile privato,di uno dei condomini,come anche causa dei lavori fatti da lui nel suo cortile ha danneggiato(spaccato)il pavimento vicino allo buco dello scarico,che adesso fa qualche infiltrazione di acqua sottointerato,tutto cio,non si lo deve riparare da solo?
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se l'intervento del privato ha danneggiato opere o servizi condominiali è ovvio che debba essere riparato a suo carico.
     
    A ELENA C piace questo elemento.
  3. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Il problema sarà di dimostrare quanto asserito da Elena c
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se lei lo afferma dovrà anche poterlo contestare se chiede l'intervento riparatore del condomino.
     
  5. francuccio43

    francuccio43 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per tutto ciò che non è condominiale non ti spetta alcunchè, a meno che non ci siano anche tue responsabilità.
     
  6. ELENA C

    ELENA C Membro Junior

    Proprietario di Casa
    io direi,che non e colpa mia,ma dall preventivo fatto dall'architteto,lui prima aferma che l'impianto non e fatto assolutamente a norma(senza leggere i atti dall comune)cioe e siguro che e fatto tutto senza alcun permesso e controllo,poi fa due preventivi:dice se l'impianto non e legittimo vi costa tanto,se e leggitimo e tanto.ma dico io,mi vuoi mandare in manicomio?non eri sicuro che e abusivo prima,e poi cambi ideea?!che tra l'altro come vi ho gia detto e tutto a norma,peccato che non vi posso far vedere tutti gli documenti.se mi daresti i permesssi,giuro lo farei.un'altra cosa,dice con foto allegate quando c'estata un'aluvione in estate grandissima,si allago,un po,ma veramente pocco,perche espurgo non era fatto da 5 anni,mai.ieri ho fatto le foto sotto scantinati,tutto il soffito e bianco pulito,senz macchie di niente,ma come devo fare per contestare tale preventivo?per fargli capire che non e come dice?a chi mi devo rivolgere,avvocat,architteto di parte?cortesemente,so che do un sacco di fastidio ma io non mi arrendo...grazie
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La vicenda è già difficile scambiandosi messaggi, ma lo diventa ancora di più se fai delle affermazioni che non legano con i fatti precedentemente enunciati.
    Credo di aver capito che l'architetto al quale ti sei rivolta sia ondivago, non abbia le idee chiare. Il consiglio spontaneo: prova ad interpellare un altro tecnico. Altrimenti, cerca di essere più chiara, sin dall'inizio, nell'esposizione.
     
  8. ELENA C

    ELENA C Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ok,chiedo di nuovo perdono,all'inizio non volevo dare tanteinformazioni,perche so che e difficile,leggere capire,specialmente capire a me che scrivo come scrivo,avete visto,ma poi ho visto che mi avete risposto all primo intervento,ho continuato.e quello era il mio dubbio,che il preventivo e pocco chiara,con inserimenti di parti proprietà private in spese comuni condominiali e poi,mi lo hanno fatto notare ieri che lui dice fuori norma e poi non era sicuro.ma cmq un grande grande abbraccio a tutti che mi rispondete e rispetto fortissimo!se scopro altri dubbi posso scrivervi?
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ok, sempre ben accetta. E' lo spirito di propit: chiunque può porre quesiti, rispettando le regole basilari.
     
    A ELENA C piace questo elemento.
  10. ELENA C

    ELENA C Membro Junior

    Proprietario di Casa
    buona sera!adesso ho un dubbio più grande della mia casa.ogni volta che leggo il preventivo fatto da un archit. da noi incaricato mi viene da piangere.noi dobbiamo fare delle riparazioni alle parti comuni,poi lui dice che per quanto riguarda il sistema del scarica acque nere proveniente da una proprietà confinante con la nostra,e che scarica acque nere nel nostro pozzetto di raccolta e fuori norma.ma ho saputto che la sigra ha la servitu di scarico acque e che c'e anche scritto nell nostro regolamento condominiale fatto dal costruttore.vorrei chiedere se la sigra ha la servitu si puo intervenire sul suo tubo come dice il preventivo?o la sua servitu e intoccabile?
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La sua servitù se la deve manutenzionare lei. Voi dovete soltanto permetterle di contunuare ad usufruire del suo diritto, senza alterarlo.
     
    A ELENA C piace questo elemento.
  12. ELENA C

    ELENA C Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie tanto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina