• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gatta

Membro Attivo
Direi di sì.
In primis all'odg c'è la solita voce "varie ed eventuali".
In secundis,stricto jure,,non sarebbe in effetti consentito;talchè si potrebbe impugnare nei termini previsti (artt.1107 e 1109cc) dei trenta giorni dal dì in cui è stata assunta la delibera (o da quando ne è stata data formale comuniucazione al condòmino assente all'assemblea). Ma alla fin fine si potrebbe pur sempre indire un'altra assemblea su quanto deliberato ed approvarlo.....con conseguenti spese e perdite di tempo per tutti.
Una sentenza che ho rinvenuto sul punto (Cass.n10289,24.8.98) precisando che al limite la delibera sarebbe annullabile e non nulla,ha parlato di "acquiescenza all'irregolarità formale" laddove si sia partecipato alla discussione senza sollevare eccezioni di sorta.
Questo è quanto.
Gatta
 
A

AlbertoF

Ospite
La risposta è no. Più che altro per rispetto di coloro che erano assenti alla riunione proprio perchè l'ordine del giorno conteneva delle didcussioni alle quali non era ritenuta importante la loro presenza. Se invece, al contrario, si discute e si prendono deliberazioni in altre materie al difuori dell'O.D.G queste possono essere impugnabili,o addirittura possono essere non pagate dagli assenti.
Se invece si tratta di orgomenti di poca importanza come osservazioni avanzate da condomini,suggerimenti,ma che non incidano nella assunzione di spese o nel limitare l'uso della cosa comune,possono essere riportate nelle "varie ed eventuali" e magari riaffrontati in maniera più profonda alla prossima riunione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Salve a tutti , volevo porre un quesito. Ho acquistato una casa Novembre 2017, seconda casa , che fino ad oggi è stata la residenza di mia figlia e il figlio. Ho messo in vendita la casa e ho trovato un acquirente che mi offre quasi il doppio di quanto pagato. Ai sensi dell'art. 67 del TUIR essendo stata residenza di mia figlia devo pagare o meno la plusvalenza ?? Grazie per chi potrà darmi risposte
Alto