1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Benedetto

    Benedetto Nuovo Iscritto

    come venditore, a cosa devo stare attento prima di firmare un compromesso, per la vendita di un appartamento?
     
  2. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Re: compromesso

    ciao benedetto,benvenuto,forse il guardiano dovrà spostare in altro argomento questa discussione,comunque premettendo che non sono un tecnico ti darò quelle che io ritengo i passi essenziali:
    1 andrei da un notaio (so che al sud avviene di rado per i preliminari)
    2 verificare:
    - la legittima provenienza dell'immobile,
    -la disponibilità del bene da parte del venditore,
    -la libertà del bene da ipoteche,trascrizioni pregiudizievoli e qualsiasi altro onere,
    -la regolarità urbanistica e catastale,
    questi sono gli elementi essenziali da verificare prima di sottoscrivere qualsiasi atto.
    ciao buona domenica :)
     
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Re: compromesso

    Caro Ralf, leggendo bene il post di Benedetto, i pare di capire che a lui interessa in quanto venditore e non acquirente.
    Per quanto riguarda la prassi ti dico cosa farei:
    1) verificherei con un tecnico (geometra, architetto, ecc.) la conformità urbanistica e catastale dell'immobile, ovvero la corrispondenza dello stato attuale con quanto figura in comune (concessioni edilizie, sanatorie, dia, ecc.) e al catasto. Più di una volta mi è capitato di veder saltare delle compravendite, poichè, pur essendo il venditore in buonafede, risultavano delle difformità importanti. Tieni anche conto che con la firma del compromesso assumi degli obblighiai quali se non attieni di solito avrai delle penali da pagare (esempio restituire il doppio della caparra ricevuta).
    2) verificheri se sono in possesso degli attestati di conformità dei vari impianti (elettrico, termo-idraulico, ecc.) e dell'Attestato di Certificazione Energetica (ACE)
    3) verificherei la libertà del bene da qualsiasi trascrizione. (a volte vengono iscritte anche a insaputa del proprietario, ad esempio per tributi o multe non pagate).
    4) Prima di firmare il contratto preliminare di compravendita (=compromesso), o controfirmare una proposta di acquisto, mi rivolgerei ad un consulente immobiliare di fiducia (puoi a.ndare dal tuo notaio, ma anche da un agente immobiliare esperto o da altro tecnico del settore).
    Jrogin
     
  4. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Re: compromesso

    ciao jrogin hai proprio ragione,così però abbiamo dato a benedetto parecchie informazioni sul da farsi. :D :D
     
  5. Benedetto

    Benedetto Nuovo Iscritto

    grazie a tutti, forze ho solo bisogno di rassicurarmi, buona giornata ....
     
  6. pantaleo

    pantaleo Nuovo Iscritto

    Re: A cosa deve stare attento un venditore prima di firmare un c

    :occhi_al_cielo: chiedo se io vendo l"appartamento da privato mi posso fidare di firmare il compromesso ho prima devo espletare le verifiche di chi l"acquista?.
     
  7. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Re: A cosa deve stare attento un venditore prima di firmare un c

    Nel mio post del 29/11 ho scritto quello che farei come "venditore". E' meglio se le fai prima di firmare il compromesso.
    Jrogin
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina