• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Kenshiro23

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Buongiorno a tutti,

So che si tratta di un argomento gia discusso piu volte in questo forum, e ho gia letto parecchie opinioni che mi sono state utili ma mi rimangono dei dubbi riguardo alla mia situazione:

Ho acquistato 1 appartamento e l'ho frazionato in 2. Solo l'appartamento originale ha 1 cassetta della posta e c'e un blocco unico per le cassette della posta condominiali (immagine in allegato). Tutte le altre cassette sono gia in utilizzo.

Come vedrete dall'immagine, non credo ci sia modo di aggiungere un altra cassetta alla struttura esistente. Vorrei capire se ho diritto a questa seconda cassetta della posta a prescindere da quello che pensano gli altri condomini, o se devo comunque proporre la cosa in assemblea e quindi se possono negarmi di avere 1 cassetta della posta per ogni appartamento di mia proprieta.

Sono anche disposto a far sostituire tutta la cassetta della posta per metterne una nuova piu grande (totalmente a mie spese), ma temo che la maggioranza dei condomini (i soliti 2-3 con deleghe da mezzo palazzo) voteranno di no alla mia proposta a prescindere, perche non hanno mai digerito il fatto che ho acquistato l'appartamento per frazionarlo, rinnovarlo ed affittarlo, e cercano di mettermi i bastoni tra le ruote ogni volta che gli e possibile.

Ho gia dovuto ricorrere ad un avvocato piu volte per riuscire a fare cio che era mio diritto, ma gli avvocati costano parecchio, quindi vorrei sapere se posso evitare di portare la questione in assemblea, e/o qualora dovessi per forza portarla in assemblea e i condomini votassero che non mi lasciano ne aggiungere ne sostituire la cassetta della posta per una nuova piu grande (a mie spese) a quel punto cosa dovrei fare?

Credo che dovrei aver diritto ad 1 cassetta della posta per ogni appartamento a prescindere da quello che ne pensano gli altri condomini o mi sbaglio? Come mi consigliate di procedere?

Grazie mille in anticipo per il vostro aiuto.

Cordialmente,

0.jpg
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
#2
Allora rileggi meglio che forse non hai capito.

Hai il diritto di avere e mettere una tua cassetta per la posta oppura anche (per questioni estetiche "stupide") sostituire quella comune esistente.
Non ti serve delibera se paghi il tutto di tasca tua.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto