• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gianni storari

Nuovo Iscritto
Effettuando una regolare dia, si può allargare la porta di un box (attualmente di cm.220) e portarla a cm.240 di larghezza, come tutte le altre che sono a fianco? Grazie e auguri
 

Ennio Alessandro Rossi

Membro dello Staff
Professionista
La Dia a parere di chi scrive è mezzo idoneo a condizione che l'allargamento non vada ad incidere sui muri portanti e sia rispettata la tipologia ed il colore della nuova serranda che devono rimanere identici . Pare opportuno dare preventiva comunicazione all'amministratore condominiale. Cio' ed in quanto pare applicabile l'art. 1102 del Codice civile.
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
quoto, con la dia è possibile, bisogna però darne comunicazione all'amministratore e deve essere dato il parere favorevole dell'assemblea.

saluti
 

virgilio

Membro Attivo
Professionista
Mi chiedo: ma non si modifica pure il prospetto? E quindi occorrerebbe il permesso, salvo ciò che è stato stabilito dalla regione Lazio per un tale tipo d'intervento?
 

Stefano Mariano

Membro dello Staff
In effetti, essendo un intervento che riguarda la facciata esterna, sarebbe necessario un permesso di costruire, o per lo meno una cosiddetta "super DIA", il condizionale è d'obbligo, poiché non tutti i Municipi di Roma si comportano nel medesimo modo. Questa procedura è ancor più necessaria qualora l'intervento riguardi un edificio posto all'interno di una qualsiasi zona vincolata, anche solo con vincolo paesaggistico, (ad esempio: zona Cassia, Tomba di Nerone e limitrofe).
Saluti
Stefano Mariano
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
basta la dia, anche se si modifica il prospetto. bisogna controllare poi se si apre ulteriormente su una muratura portante oppure su una tamponatura semplice, quindi capire se serve il nullaosta (o il deposito dei calcoli) del genio civile o no.

saluti
 

rabadan

Membro Attivo
Proprietario Casa
La Dia a parere di chi scrive è mezzo idoneo a condizione che l'allargamento non vada ad incidere sui muri portanti e sia rispettata la tipologia ed il colore della nuova serranda che devono rimanere identici . Pare opportuno dare preventiva comunicazione all'amministratore condominiale. Cio' ed in quanto pare applicabile l'art. 1102 del Codice civile.
Anche nel caso di un box interrato occorre la DIA ?
 

rabadan

Membro Attivo
Proprietario Casa
Dunque devo fare la DIA e poi è sufficiente avvisare l'Amministratore del Condominio....:-o
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto