• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Il Custode

Custode del Forum
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Mia madre e' stata inquilina enasarco dal 1957 al 2009 anno in cui e' deceduta, io ho chiesto la voltura del contratto di affitto ma non essendo residente a Roma dove e' ubicato l'appartamento, mi e' stato detto che io non avevo alcun diritto sullo stesso, non avendo alcun diritto deduco di non avere alcun dovere nei riguardi dell'ente ora mi chiedono di vuotare l'appartamento e di consegnare le chiavi per le chiavi non ho nessun problema me per il resto ne ho tanti gradirei un consiglio da voi grazie.
 

Ma.Gia

Nuovo Iscritto
l'erede del conduttore subentra nel contratto di locazione semplcemente se è stato convivente con il de cuius. Potresti pertanto comunicare all'ente locatore che intendi avvalerti di tale possibilità, così come previsto dall'art. 6 L- 392/78.
 

Ornella Cerini

Membro Junior
Proprietario Casa
l'erede del conduttore subentra nel contratto di locazione semplcemente se è stato convivente con il de cuius. Potresti pertanto comunicare all'ente locatore che intendi avvalerti di tale possibilità, così come previsto dall'art. 6 L- 392/78.
Presumo che il figlio possa dimostrare che lì lui ha il domicilio fiscale da prima della morte di mamma altrimenti non penso sia fattibile un subentro
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa

Ornella Cerini

Membro Junior
Proprietario Casa
La legge prevede che subentrano gli abitualmente conviventi. Il "domicilio fiscale" è altra cosa.
Infatti l'OP aveva già precisato che non ha tale diritto.
A parte ciò, stai rispondendo a una discussione di più di dieci anni fa.
Presumo sia comunque un quesito che ancora oggi a qualcuno potrebbe interessare. Rispolverare, in questo caso, potrebbe essere ancora utile.😉
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto