• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

vero1990

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
prelievo tramite bancomat da parte della moglie alcune ore prima del decesso del marito ,la banca o gli altri eredi possono creare dei problemi?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Dipende da molte cose:
- a chi è intestato il conto
- a chi è intestato il bancomat utilizzato
- chi sono gli altri eredi legittimari, e soprattutto in quali rapporti siete.

La banca non ha motivo di creare problemi, almeno per quel prelievo.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
prelievo tramite bancomat da parte della moglie alcune ore prima del decesso del marito ,la banca o gli altri eredi possono creare dei problemi?
Di quale importo e con quale destinazione di spesa?

La Banca di per se non creerà problemi ... potrebbero farlo gli altri eredi.
 

griz

Membro Storico
Professionista
difficilmete dal bancomat si possono fare prelievi di importo tale che possano generare contestazioni e comunque è stato fatto da chi immagino avesse titolo col de cuius ancora in vita, non vedo possibilità di contestazione
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
prelievo tramite bancomat da parte della moglie alcune ore prima del decesso del marito ,la banca o gli altri eredi possono creare dei problemi?
di solito le registrazioni dei prelievi bancomat hanno l'ora dell'operazione; le dichiarazioni di morte, come quelle di nascita, riportano l'ora presunta dell'evento mentre negli estratti delle dichiarazione l'ora dell'evento è una annotazione aggiuntiva non necessaria.
Quindi può verificarsi il caso in cui una persona faccia un prelievo e dopo qualche ora muoia per un infarto o incidente automobilistico. Certo che se stiamo parlando di una persona allettata gravemente malata, impedita a muoversi, è difficile sostenere che il prelievo lo abbia fatto lui medesimo.
Come già detto da altri, non credo che la banca sia così pignola da andare a vedere l'orario del prelievo con l'orario della morte, anche se quando il c/c verrà chiuso emergerà ad un occhio attento la contestualità della data del prelievo con la data di morte.
La moglie è un erede legittimario quindi il prelievo può considerarsi un anticipo della sua parte di eredità, tra l'altro il prelievo massimo giornaliero è di 500,00 € quindi fino alla giacenza di 1.500,00 € non ha preso impropriamente denaro destinato ad altri, anche in caso di testamento.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

oggi mi stò dando del pirla:rabbia:
Danhgianhacai.com là trang web tổng hợp toàn bộ thông tin các nhà cái uy tín hàng đầu hiện nay. Những chương trình khuyến mãi, thứ hạng nhà cái thay đổi được cập nhật liên tục.
Xem từ thông tin:
Profil: Danhgianhacai - U-Labs Community
danhgianhacai
Alto