1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, il mio inquilino se n'è andato e solo ora ho saputo che non ha mai allacciato la luce, ha sfruttato il fatto che la società della luce ha cessato il vecchio contratto ma ha lasciato circa un kw di corrente ha disposizione, non ha distaccato del tutto. Ora dovendo fare un nuovo allaccio mi trovo circa duemila kw di corrente in carico sul contatore che non ho consumato io ma l'inquilino. Cosa devo fare secondo voi? grazie
     
  2. Excalibur

    Excalibur Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A chi era intestata l'utenza? Se al tuo inquilino nulla devi alla società elettrica ti basta stipulare un nuovo contratto a tuo nome. Se invece era intestata a te dovresti pagare e poi rivalerti sull'inquilino. Scusa la sintesi.
     
  3. romettor

    romettor Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ..occhi perchè le società elettriche non ne posson più di tutti questi geni: Se il contratto era intestato all'inquilino tocca fare il trasloco e la soc. non permette se non è saldata.
     
  4. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mi spiego meglio, l'inquilino aveva il contratto d'affitto intestato, mentre l'utenza della luce non è mai stata attivata da lui. Mentre per il gas aveva attivato un contratto a suo nome. Quindi secondo voi sono io (proprietario) a dover pagare questi kwh che ha consumato lui? Inoltre il nuovo inquilino che arriverà potrà attivare un nuovo contratto luce portando l'attuale lettura del contatore e iniziare da lì a pagare? Grazie
     
    A Rocca piace questo elemento.
  5. romettor

    romettor Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ..occorre vedere chi è il gestore e chiedere poichè il tutto è regolato dalle condizioni generali di contratto firmate al momento di apertura dell'utenza.
     
  6. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Il gestore dell'utenza cessata è acea.
     
  7. Rocca

    Rocca Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, anche se aveva il contratto registrato a nome suo , paga chi è l'intestatario dell' utenza e se non saldi il debito non ti riattivano l' utenza per il nuovo inquilino.
    A me è successa la cosa inversa, utenza intestata all' inquilino non ho potuto registrare il contratto firmato da entrambi causa un operazione a cuore aperto subito dopo . U anno il tempo per ristabilirmi che l'inquilino mi comunica che va via. Registro il contratto pagando la mora e gli interessi circa E. 50.00 e dopo un paio di giorni faccio la risoluzione. Presento presso l'azienda erogatrice il disconoscimento del debito il contratto registrato e la risoluzone e l'atto di proprietà , e ho potuto fare la riattivazione e voltura dell'utenza.
     
  8. Rocca

    Rocca Membro Junior

    Proprietario di Casa
    L'azienda con cui ho avuto a che fare è acea
     
  9. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Quindi non ho possibilità di far pagare il vecchio inquilino se non con decreto ingiuntivo credo...devo pagare io.
     
  10. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se hai la fattura di distacco è un loro errore . . . . tu paghi dal riattacco e dal numero che segna il contatore alla riapertura. Qualsiasi associazione di consumatori potrà seguirti se avrai problemi.
     
    A Elisabetta48 e Rocca piace questo messaggio.
  11. Rocca

    Rocca Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Anche per me è acea
     
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E dove lo trovi l'inquilino ? Ti serva da lezione, l'intestazione dovevi farla direttamente tu a nome del conduttore, previa sua delega e copia di un documento valido e se, richiesto, copia del contratto di locazione.
     
    A Rocca piace questo elemento.
  13. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie mi dai una speranza...... si ho la fattura di distacco
     
  14. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Conservala amorevolmente, faranno di tutto per addebitarti la somma non pagata, ma se hai chiesto e pagato per il distacco, avrebbero dovuto sigillare il contatore, può essere che il tuo inquilino abbia fatto il contratto e non pagato, in seguito, le fatture, se non ricordo male a chi non paga regolarmente non tagliano la corrente, per la necessità quotidiana le società elettriche abbassano la loro fornitura al minimo, tanto per far funzionare il frigorifero e un paio di lampadine, poi cercano di rivalersi sul proprietario di casa, quindi informati a chi risulta intestato, se è intestato, il nuovo contratto dopo la tua richiesta di distacco, e in qualsisi caso tu non sei tenuto a pagare e loro non possono rifiutare un nuovo rientro.
    Come ti dicevo, fai fotocopie della tua fattura e tieni stretta l'originale, alza la voce e vedrai che qualcuno si sveglia.
     
  15. romettor

    romettor Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ...se c'è stato il distacco ma lui ha attinto ricorda che ci sono vari sistemi per bypassare il contatore ma in questo caso si va sul penale per l'inquilino. Controlla bene magari con un esperto....
     
  16. gabr31

    gabr31 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti siete preziosi.
     
  17. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    I contatori di ultima generazione sono abbastanza complicati da bypassare, possono essere controllati a distanza e quella linea può essere spenta o modificata, quindi se c'è stata una richiesta di distacco, accettata e pagato il dovuto è compito della società verificare che l'entrata della linea non sia stata manomessa e questo era da farsi, da parte del fornitore, al primo sentore che qualcuno l'aveva violata, purtroppo è cattiva abitudine cercare di recuperare somme evase con tentativi sulle persone reperibili, in questo caso il prprietario dell'immobile, ma di fronte a un documento che prova l'avvenuto distacco la società si deve attaccare al tram, (frase sintetica e comune che è usata per mandare a quel paese chi lo merita)
     
    A Elisabetta48 e Franci63 piace questo messaggio.
  18. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una cosa mi lascia perplesso. E non ho trovato indicazioni da gabr31. Non ha chiarito a chi era intestata la fornitura. Non ha chiarito a quale titolo ci fosse ancora (circa?) 1 kwh a disposizione. I nuovi contatori, gestibili da remoto, lasciano una piccola quantità di energia a disposizione nel caso di sospensione per morosità. Ma non per un paio di anni. Al massimo, per un paio di mesi. Poi viene irrimediabilmente e totalmente chiusa. A meno che la morosità non venga sanata. In caso, invece, di richiesta di cessazione, la fornitura viene chiusa senza nessuno........strascico a disposizione.
     
  19. romettor

    romettor Membro Junior

    Proprietario di Casa
    dovresti beccare l'inquilino, vedere sa ha qualcosa da perdere e tatatre magari con la minaccia di denuncia per il furto di eletricità e truffa.....Troppo comodo fare come ha fatto lu.
     
    A Rocca piace questo elemento.
  20. Excalibur

    Excalibur Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    @Luigi Barbero, da qui si arguisce che l'utenza era rimasta intestata al proprietario anche io sono perplessa per questo distacco parziale: se c'è una morosità per un po' le aziende abbassano la potenza, una sorta di garbato avvertimento a saldare poi staccano. Due anni con la potenza abbassata è un caso mai sentito.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi