1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maxtreviso

    maxtreviso Ospite

    Buongiorno, sono proprietario di 2 appartamenti dati in affitto. in uno dei due sono in affitto 2 fratelli. uno è tornato in marocco e l'altro ha smesso di pagare da 6 mesi. da 4 mesi se n'è andato dall'appartamento ma non vuole restituire le chiavi. l'avvocato dice di tentare di convincerlo per non spendere soldi. lui non vive più nell'appartamento, tutte le utenze sono state tagliate ma non ne vuol sapere di riconsegnare le chiavi e inoltre manda varie persone a controllare che io non sostituisca la serratura. che faccio? spendo 2000 euro per buttare fuori uno che nemmeno vive nel mio appartamento o posso denunciarlo per dolo e ricatto. probabilmente non mi ridà le chiavi perche vuole essere pagato per andarsene del tutto. mi potete dare un consiglio grazie Massimiliano di Treviso
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    "E se l'inquilino rimasto fosse defunto all'interno dell'abitazione ? Come si fà a essere sicuri? : in tal caso bisognerebbe denunciare il fatto ai Carabinieri e chiamare i Vigili del Fuoco per sostituire la serratura; se dentro invece non c'è nessuno si cambiano le chiavi e si custodiscono (per una migliore tutela dei suoi beni ) le sue cose in uno scatolone (messo in una stanza sicura diversa dall'abitazione locata) sigillato da chiudere alla presenza di due testimoni presenti dall'inizio della procedura"
     
    A franca s e Antonella Tamagnone piace questo messaggio.
  3. maxtreviso

    maxtreviso Ospite

    il problema è che è vivo e vegeto. abita in un'altra città, ha fatto varie copie di chiavi e manda nell'appartamento persone sempre diverse che aprono fanno un giro dentro e se ne vanno dopo mezz'ora. me lo dicono i vicini che vedono il via vai. però l'appartamento non è abitabile perchè luce acqua e gas sono stati tagliati. è assurdo che debba aspettare tutto l'iter dello sfratto con un caso del genere. sono tentato di mettere un lucchetto però temo che stia aspettando proprio questo per denunciarmi. e sarebbe una beffa assurda. mi sa che la legge tutela più lui di me.
     
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    il mio post era da leggere fra le righe...
     
  5. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Purtroppo non ti posso consigliare che fare la procedura di sfratto.
    Non è possibile introdursi nell'appartamento senza la presenza dell'ufficiale giudiziario che rediga un inventario dei beni in esso contenuti e ne decida la custodia.
    Il tuo avvocato dovrà fare causa per morosità.
    Il giudice assegnerà la data per l'accesso.
    Ti dovrai presentare insieme all'Ufficiale Giudiziario con un fabbro che apra (in persenza dell'ufficiale giudiziario ) la porta.
    I beni saranno pure custoditi a tue spese in un magazzino pubblico per un certo tempo o potrai chiedere che ti vengano assegnati a parziale scomputo del tuo credito (è la cosa migliore!!!)
    Non ti azzardare ad aprire la porta senza averne il titolo, te ne potresti pentire amaramente!
    Non sono buone notizie.
    La cosa ti costerà parecchio ma purtroppo credo sia l'unica strada.
    Rivolgiti ad una Associazione di Proprietari immobiliari come l'AIPI - CONFAPPI a Bologna, sono particolarmente esperti in queste situazioni e ti sapranno giudare al meglio.
    Auguri.:fiore:
     
    A Fiorefeifellafa e ffab piace questo messaggio.
  6. maxtreviso

    maxtreviso Ospite

    grazie, lo immaginavo. è ben triste però che debba pagare e sottostare ai ricatti di un banditello che, tra l'altro mi ha piazzato dentro un'agenzia immobiliare. a questo punto, la prossima volta affitto in nero così risolvo con un paio di ceffoni un problema come questo. possibile che non si distingua tra chi è moroso per seri problemi economici e chi è moroso perchè è un gran figlio di p.! ci sarà pure una distinzione.
    che bel paese
     
  7. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Capisco il tuo disappunto Max :rabbia: purtroppo questa è la situazione e se affittassi in nero ti troveresti addirittura in una situazione peggiore:sorrisone: poi se dai pure uno schiaffo...vai dentro :triste: e al figlio di.. danno una medaglia.:^^: Dai però siamo per Pasqua, tanti auguri e complimenti agli esperti di propit :applauso:
     
  8. Conte Dudu

    Conte Dudu Nuovo Iscritto

    Secondo me la soluzione migliore è leggere bene tra le righe la prima risposta...
     
  9. sergio46

    sergio46 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Purtroppo il consiglio dell'ottimo Rossi non garantirebbe - a mio avviso - di poter successivamente affittare subito ad altri l'appartamento, in quanto è in atto un contratto di locazione non scaduto.
    C'è da sperare che non si tratti di un 4+4!
    Alla scadenza del contratto - purchè con preavviso di 6 mesi :-; - si potrà non rinnovarlo più e "forse" in quel momento poter rientrare in possesso dell'alloggio, facendo cambiare la serratura da un fabbro e con testimoni verbalizzare quanto era ivi giacente.
    Saluti.
     
  10. maxtreviso

    maxtreviso Ospite

    il problema di cambiare la serratura sta nel fatto che, viso che il tipo va a controllare poi dovrei dargli anche le nuove chiavi visto che il contratto è ancora valido. doppia beffa. una cosa è uno che sparisce, un'altra è un inquilino che sparisce ma una volta a settimna passa a controllare che il proprietario non commetta un passo falso per guadagnarci qualcosa. se trova la serratura cambiata improvvisamente mi chiama e di sicuro pretende le chiavi nuove. questa è gente che conosce la legge meglio del mio avvocato perchè vivono continuamente di espedienti.
     
  11. flexihousing

    flexihousing Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    non ho capito come fai a sostenere che le varie persone entrino per controllare se hai cambiato la serratura. Quella mezz'oretta potrebbe servire loro per fare i bisogni, in mancanza di gabinetti pubblici nei paraggi, ad esempio, e non potendo scaricare l'acqua .... la cosa mi puzza.
     
  12. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Racconto un caso accadutomi. La vicenda capitata ad una mia cliente è la medesima: Dopo aver cambiato la serratura , il soggetto non deceduto si fece vivo (ironia dei termini) e chiamò telefonicamente ; correttamente la mia cliente gli riferì di andar pure da un avvocato come suo diritto (che vanno pagati prima) per riavere le chiavi ma piu' che altro perchè intendeva verbalizzare la restituzione delle sue cose alla presenza del legale, il tutto possibilmente previo pagamento degli arretrati. Nel timore di subire attacchi verbali su mio consiglio lo preavvisò che stava registrando la telefonata ( è legittimo registrare se l'altra parte viene preavvisata ) . Se fosse scaduto in un reato (minacce e ricatti) la mia cliente avrebbe sporto denuncia penale che avrebbe inciso negativamente sul rinnovo del permesso di soggiorno ;...e questo era anche all'insolvente noto. Finì che il soggetto per riavere le sue cose dichiarò di rilasciare l'immobile con mia somma soddisfazione visto che detesto i comportamenti mafiosi che fra le righe parevano evidenti
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  13. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    Egr. Massimiliano secondo me devi:
    1) aprire l'immobile con due testimoni e sostiruire le serrature,
    2) fare l'inventario delle suppellettili e cose varie,
    3) richiudere ed attendere qualche giorno affinchè il tuo ex inquilino si convinca che la tua benevolenza nei suoi confronti è finita,
    4) ed aspettare ancora un po, che egli ti faccia contattare da un suo legale,
    5) dopo ancora un pò di giorni, spostare le suppelletili e cose varie da un'altra parte e fittarti l'immobile ad un nuovo inqulino. Saluti ed Auguri e facci sapere...
     
    A Fiorefeifellafa piace questo elemento.
  14. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Non cambiare serratura, non fare nulla senza l'assistenza del tuo legale e poi dell'Ufficiale Giudiziario.
    Sono persone preparate questi inquilini morosi e conoscono benissimo solo i loro diritti ma non i doveri!!!!
     
    A Fiorefeifellafa e piace questo messaggio.
  15. maxtreviso

    maxtreviso Ospite

    aggiornamento: ho chiamato i carabinieri dicendo che c'erano problemi igienici e proteste dei vicini (tra l'altro vero). sono entrati da una finestra hanno visto che ci sono problemi igienici ma purtroppo hanno trovato strumenti per il confezionamento di roba. quindi ho anche preggiorato la situazione: non solo non posso sostituire la serratura ma devo anche aspettare che facciano indagini e accertamenti. il problema è che i vicini dicono che il "mio" coinquilino arriva di notte sta qualche ora e se ne va. spero solo che con l'istanza di sfratto che c'è a fine mese possa liberarmi di questo tizio perchè temo che ora devo aspettare anche le indagini. che sfiga
     
  16. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    E purtroppo devi sperare che siano recidivi e allora vanno in galera davvero; diversamente se non sono si rischia vengano condannati agli arresti domiciliari con il rischio di dover aspettare lo sconto della pena.
    Be comunque hai agito e "smosso" la situazione ; se tu fossi rimasto inerte i tempi si sarebbero ancor piu' dilungati.
    auguri di pronta soluzione
     
  17. manuelaA

    manuelaA Nuovo Iscritto

    segui il consiglio di Mariangela Morelli è l'unico modo. Se entri o cambi la serratura può accusarti di furto.Chissa magari affermando che aveva un Rembrand!!. Piuttosto spendi qualche soldino e non incorrere in guai più seri.
    Capisco perfettamente la tua rabbia!!
     
  18. Fiorefeifellafa

    Fiorefeifellafa Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Ciao, purtroppo ho letto solo ora del tuo problema, altrimenti ti avrei suggerito subito di procedere con regolare sfratto per morosità. In effetti il consiglio che ti ha dato l'amica Morelli era l'unica strada percorribile, e ti dirò di più, aver chiamato i carabinieri è stato un grave errore (in questo caso ovviamente), perchè come tu stesso avrai capito, le procedure si allungano! Anche se i carabinieri hanno sicuramente capito la situazione, per il semplice fatto di averli interpellati, devono fare "accertamenti", insomma devono fare il loro lavoro! Ho vissuto la stessa esperienza a maggio del 2009, dopo quasi 8 mesi di mancato affitto, è sparì e le chiavi le lasciò nella buca delle lettere. Il mio avvocato però mi impedì di entrare nell'appartamento perchè sarebbe stata violazione di domicilio. Abbiamo iniziato la pratica di sfratto (ignorando le chiavi), ho speso 520 euro per il cambio della serratura (in presenza del'uff. giudidiz.) più 1700 euro di spese legali varie. Ovviamente questa persona abita già tranquillamente in un altro appartamento poco distante da quello prima, ha una macchina nuova così anche il figlio e al tentativo di rifarci con la cessione de 5° presso il datore di lavoro, ci hanno comunicato che (...combinazione) era stato licenziato 10 giorni prima! Non so come finirà, anzi no, lo so benissimo, alla fine lascierò perdere per non avere ulteriori spese da affrontare (come si suol dire: cornuti e mazziati!). Hai ragione tu, perchè pagare le tasse ed essere cittadini regolari se poi questo nostro paese tutela solo i delinquenti? :triste:
     
    A ralf piace questo elemento.
  19. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    Mi scuso un pò con tutti, ma vorrei fare solo una domanda: ma l'abitazione di chi è? è forse dell'inquilino moroso ed incivile che è scappato via senza farsi più vedere, ovviamente per non pagare e creare ancora inconvenienti legali al proprietario?
    Perchè le cose risolvibili subito, si devono semnpre allungare?
    Aprire le porte di casa propria con i testimoni,volutamente abbandonata dall'inquilino cattivello è forse un reato?
     
  20. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    eh si, e' violazione di domicilio.
    bisogna che entri nella testa di tutti i proprietari che la casa rientra solo con lo sfratto.
    in italia non esiste niente altro di legale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina