1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il proprietario ha manifestato la volontà di aderire all'idea. Con la mia proposta il problema si risolverebbe senza dover sottostare ad un atto pubblico. Evidentemente dipende dalla scelta che adotterà mariopietro. In alternativa potrebbe cedere la comproprietà del suo spazio di manovra al condominio unendolo all'altro bcnc già esistente. Così trasformato avrebbe un valore inferiore.
     
    Ultima modifica: 18 Novembre 2016
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Credo di essere stato chiaro.
     
  3. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    volevi dire un embolo?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Volevo dire quello che ho scritto: leggi bene.
     
  5. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    un' endolo.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Rileggi. Dai, sto scherzando! Era un errore di battitura. Comunque se lo rileggi veramente è esatto.
     
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    ci vuole sempre un atto pubblico, e deve essere sempre accettato da tutti i condomini (tutti)
     
    A possessore piace questo elemento.
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Uno del suo ne fa quello che vuole. Nessuno gli può impedire di destinare un suo posto macchina a spazio di manovra in continuità con quello condominiale.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma non può certamente far risultare in catasto quel suo posto macchina come bene comune non censibile, finché quel bene non sarà tale. E finché non lo sarà, il proprietario continuerà a dover pagare l'IMU, contrariamente a quanto avevi affermato.
     
    Ultima modifica: 18 Novembre 2016
    A possessore piace questo elemento.
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' bcnc ai due posti macchina del postante, in continuità con il bcnc del condominio.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il posto macchina è dell'OP, non è bcnc.
     
    A possessore piace questo elemento.
  12. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Su questo si concorda...ma "l' atto" è ineludibile qualora voglia soldi.
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' bene comune non censibile, comune ai due posti auto del postante e siccome è in continuità con il bcnc condominiale non c'è soluzione di continuità. Pertanto è utilizzabile da chi ne ha necessità, sebbene resti di proprietà del condòmino.
     
  14. Hug

    Hug Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    comune ai due posti o coincidente con l'insieme dei due posti?
     
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se dovesse pretendere dei soldi, potrebbe concordare con una scrittura privata di metterlo a disposizione degli altri condòmini. Lui avrebbe il vantaggio che per il posto auto trasformato non ci paga più le tasse. Ciò non toglie che possa venderlo come posto macchina e successivamente il condominio lo converte in bcnc fondendolo al precedente.
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Dopo essere trasformato in bcnc comune ai due posti auto, in continuità con l'altro bcnc condominiale, non si fonde con loro che resteranno autonomi.
    Comunque in linea di massima il discorso è fattibile, ma sarebbe opportuno vedere l'elaborato planimetrico per dare un parere più concreto non basato su supposizioni.
     
  17. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se lo fosse, non avrebbe né titolarità, ne classamento.
     
    A possessore piace questo elemento.
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quindi sarebbe un contratto di locazione, da registrare, e il relativo canone imponibile.
    E... continuerebbe a pagare l'IMU.
     
    A possessore piace questo elemento.
  19. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non necessariamente, il bcnc non avendo rendita catastale non necessita di un contratto d'affitto. E' come una vecchia servitù di passaggio che generalmente non si paga.
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se si percepisce un canone è una locazione. Che richiede la forma scritta, e la sua registrazione, obbligatoria se la durata supera 30 giorni nell'anno. E per la quale necessitano i dati catastali. :)
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina