• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

barbara1972

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Io non voglio vendere assolutamente nulla delle mie proprieta'..Vorrei solo vendere la casa dei miei genitori e cosi anche lui potrebbe sistemare le varie pendenze che ha..ps Ho 3 case compresa la meta di quella dei miei genitori
 

barbara1972

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
donare la parte di proprietà di tuo fratello sulla casa gravata da ipoteca è una polpetta avvelenata.


Certamente x me sarebbe una polpetta avvelenata
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Purtroppo non hai compreso. Lei vende la casa in cui non vive e non genitoriale
Invece avevo capito visto che, con i suoi tempi, lo spiega in modo definitivo:

Io non voglio vendere assolutamente nulla delle mie proprieta'..Vorrei solo vendere la casa dei miei genitori e cosi anche lui potrebbe sistemare le varie pendenze che ha..ps Ho 3 case compresa la meta di quella dei miei genitori
Il "vorrei gendere" è conseguenza di alcuni punti "propedeutici".
Nell'ordine:
1-Determinare il valore complessivo dei debiti ereditari.
Al momento ne ha dichiarati "solo" 6mila cui aggiungere il capitale residuo del finanziamento ipotecario (al momento sconosciuto).
2-Verificare se il possibile valore di vendita della casa sia sufficiente per coprire i debiti, includendo tutti gli eventuali oneri per estinzione anticipata del finanziamento e dell'ipoteca, delle spese notarili per la successione ed i vari passaggi.
3-Trovare un compratore in tempi brevissimi.

Da tenere presente che potrebbero esistere "complicazioni" quali irregolarità/abusi edilizi che bloccherebbero/rallenterebbero la vendita.

Dulcis in fundo se il fratello risiede nell'immobile e dai calcoli risultasse gli spettasse una quota di valore esigua potrebbe rifiutare la vendita non disponendo dei mezzi per trasferirsi.
 

barbara1972

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno , vi spiego in maniera piu diretta cosi forse capite meglio...il debito residuo del finanziamento preso sulla casa è di 700000 di cui mio fratello dovrebbe pagare la sua metà quindi 35000 euro( perchè come vi ho detto lo prese assieme a mia mamma) +la metà di mia mamma che sono altri circa 17500. Penso che funzioni cosi visto che lei è deceduta ...
2 Il valore della casa è sui 150000 euro ( chiaramente la faremo stimare, ma più o meno è quello )
Abusi edilizi ecc non ne esistono ne sono sicura..Cmq ho il mio amico architetto che provvederà a fare tutte le verifiche
Per quanto riguarda mio fratello se lui sarebbe pronto ad accettare di pagare tutto il mutuo quindi 600 euro al mese facendomi la donazione credo che si possa permettere pure di andare in affitto in una casa (che qui si trovano a 450 euro al mese ) prendere la sua parte di eredità pagandosi tutti i debiti vari che ha e vivere senza pendenze...Vi dico la verità...L amia amica del cuore è avvocatessa e anche lei mi ha detto contro il suo interesse testuali parole....Barbara a parte il discorso morale ( come ho spiegato ho un bel rapporto con mio fratello da sempre) anche se vi affidaste a me quale avvocato spendereste una baraccata di soldi eppoi vi buttereste entrambi in un tunnel da cui uscireste entrambi dopo anni con le ossa rotte...
 

barbara1972

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Si mio fratello è nubile.....La banca mi ha infatti detto che s elui per qualche motivo non riuscisse a pagare il mutuo si rifarebbero sulla casa ...Non ci sono assicurazioni ....Mi spiego?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
..il debito residuo del finanziamento preso sulla casa è di 700000 di cui mio fratello dovrebbe pagare la sua metà quindi 35000 euro( perchè come vi ho detto lo prese assieme a mia mamma) +la metà di mia mamma che sono altri circa 17500. Penso che funzioni cosi visto che lei è deceduta ...
2 Il valore della casa è sui 150000 euro ( chiaramente la faremo stimare, ma più o meno è quello )
Togliendo uno "zero" alla prima cifra (altrimenti hai voglia a ripianare) servirebbe verificare esattamente cosa dicono le carte sul finanziamento.
Se come affermi la tua "partecipazione" è limitata alla concessione della sola ipoteca sulla tua parte e qualche "illegibile" postilla non ti qualifica come condebitrice o non qualifica tua madre come unica debitirice...allora i conti sono i seguenti:

70.000/2= 35000 il debito residuo in successione
6.000 ulteriori debiti in successione
totale 41.000 Euro da dividere in parti uguali (salvo testamento diverso)
150mila Euro il contro valore della casa in successione da cui togliere massimo 10mila Euro fra eventuali commissioni agenzia e spese notaio/banca.

140mila/2 =70mila Euro la tua quota "attiva" da cui detrarre la quota "passiva" di 20/21000 Euro.
Restano 50mila Euro su cui vale certamente la pena avanzare pretese.

Questo però impone il trovare un acquirente entro i 11 mesi dalla dipartita.

In mancanza, e se tuo fratello non accetta di vendere cambiando residenza,
ti fai dare 250/300 Euro/mese come quota di affitto e con quelli ci paghi la tua quota di mutuo (600/2/2=150) e copri la differenza fra tasse e gabelle varie. restano scoperte le manutenzioni straordinarie).

Alternative presuppongono che tu disponga di liquidità o disopnibilità a contrarre/subentrare mutuo.
 

barbara1972

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Togliendo uno "zero" alla prima cifra (altrimenti hai voglia a ripianare) servirebbe verificare esattamente cosa dicono le carte sul finanziamento.
Se come affermi la tua "partecipazione" è limitata alla concessione della sola ipoteca sulla tua parte e qualche "illegibile" postilla non ti qualifica come condebitrice o non qualifica tua madre come unica debitirice...allora i conti sono i seguenti:

70.000/2= 35000 il debito residuo in successione
6.000 ulteriori debiti in successione
totale 41.000 Euro da dividere in parti uguali (salvo testamento diverso)
150mila Euro il contro valore della casa in successione da cui togliere massimo 10mila Euro fra eventuali commissioni agenzia e spese notaio/banca.

140mila/2 =70mila Euro la tua quota "attiva" da cui detrarre la quota "passiva" di 20/21000 Euro.
Restano 50mila Euro su cui vale certamente la pena avanzare pretese.

Questo però impone il trovare un acquirente entro i 11 mesi dalla dipartita.

In mancanza, e se tuo fratello non accetta di vendere cambiando residenza,
ti fai dare 250/300 Euro/mese come quota di affitto e con quelli ci paghi la tua quota di mutuo (600/2/2=150) e copri la differenza fra tasse e gabelle varie. restano scoperte le manutenzioni straordinarie).

Alternative presuppongono che tu disponga di liquidità o disopnibilità a contrarre/subentrare mutuo.


Ammettiamo che lui accetti..Quindi si pagherebbe entrambi il mutuo....Io con i soldi che lui mi darebbe...Mettiamo caso io pago sempre il mutuo e mio fratello non lo paga x qualche ragione ? La banca metterebbe mano sulla sua parte oppure anche sulla mia metà?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La banca metterebbe mano sulla sua parte oppure anche sulla mia metà?
Ripeto che bisogna rileggere bene in contratto a suo tempo stipulato e presumo che subentrando entrambi a vostra madre la Banca cercherà di rendervi "solidali".
Essendo garantito da ipoteca su tutto l'immobile se non riceve tutta lacrata si rifà su quello.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto