• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ogpls

Membro Attivo
buongiorno
ho venduto un alloggio di mia proprieta in data 20 dicembre 2016 come saranno conteggiati dall'amministratore i residui del riscaldamento e dell'acqua calda ancora da pagare fino al 19/12?
il preventivo 2016/17 risc e acqua calda in genere è calcolato dal 15/10/2016 al 15 /04/2017?
se è così allora il mio saldo dovrebbe essere spesa totale :365 giornix 65 giorni (dal 15/10/2016 al 19/12/2016) salvo poi eventuali conguagli a consuntivo finale? E' corretto?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Non direi "più corretto"...ma "unico modo corretto".

Sempre che si "accetti" una valutazione" su una media identica per un periodo che potebbe avere temperature ben diverse.
 

ogpls

Membro Attivo
quindi supponendo un conteggio a partire dal 15 di ottobre 2016 fino al 19 dicembre ma considerando i 182 giorni dal 15/10/16 al 15/04/17 andrei a pagare solo la quota fissa di riscaldamento per quel periodo in quanto le valvole dei termo non sono state aperte in quanto l'alloggio era vuoto piu chiaramente l'aqua calda a persona
 

ogpls

Membro Attivo
anche se forse considerare i 182 gg non è corretto perchè l'acqua calda le spese di manutenzione e letture dei contatori non ci sono solo dal 15 ott al 30 apr ma tutto l'anno quindi il conteggio secondo me va fatto su 365 moltiplicato i 65
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
anche se forse considerare i 182 gg non è corretto perchè l'acqua calda le spese di manutenzione e letture dei contatori non ci sono solo dal 15 ott al 30 apr ma tutto l'anno quindi il conteggio secondo me va fatto su 365 moltiplicato i 65
L'acqua calda (uso sanitario) ha un costo (annuo) ben ridotto rispetto alla quota (stagionale) di riscaldamento.

Avevi scritto di un calcolo preventivo 15/10/2016 - 15/04/2017 aggiungendo alla fine un punto di domanda (?)...ma solo tu puoi sapere su che base viene fatto il preventivo.

SE il periodo è quello sopra indicato il divisore non può essere 365 ma 182...matematica elementare
 

ogpls

Membro Attivo
Le quote di acqua calda ,riscaldamento,spese manutenzione caldaia,spese letture contabilizzatori vengono dal preventivo 2016/17 inviate dall'amministratore ma secondo me valgono su tutto l,anno non solo per 7 mesi
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Con i tuoi "secondo me" non vai da nessuna parte.
Non puoi pretendere che da un forum si abbia la sfera magica per sapere come siano conteggiate le spese nel tuo Condominio.
Devi necessariamente interpellare il tuo amministratore e accordarti con il compratore.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno a tutti, sto ristrutturando una casa indipendente, per i pavimenti (legno) e le porte mi sono affidato ad un artigiano della zona, fatto il preventivo e firmato per accettazione ora mi chiede un'acconto del 60 % piu' IVA, considerando che i lavori cominceranno a ottobre è una procedura normale quella di richiedere acconti di questa entità?
Grazie
buongiorno a tutti certo è proprio vero se ne sentono di ****ate....in giro e di tutti i colori
Alto