• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianco

Membro Storico
Professionista
Quello che hai postato è un modulo prestampato, che se il proprietario ha presentato per ottenere un rimborso o un contributo, dovrà seguire un, probabilmente lungo, iter. Tu, nel frattempo, vorresti intervenire per accelerare i tempi. Credo che il proprietario apprezzerà la tua disponibilità, ma non puoi prescindere dal fargli firmare l'istanza e gli elaborati progettuali, stilati da un progettista. In sostanza, solo lui può presentare il progetto e può decidere se fare o no i lavori, anche se tu ed altri, avete il diritto alla servitù di passaggio. Pertanto, ti consiglio di proporgli questo intervento e senti se anche lui e gli altri vogliono contribuire all'esecuzione dei lavori.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Il proprietario non sta negando il passaggio ai fondi dominanti e non credo che sia tenuto a porre rimedio autonomamente. Credo invece che potrà pretendere il contributo di chi utilizza la sua proprietà per transitare. Ancor più se per eseguire i lavori dovrà ampliare la superficie interessata, necessaria per aumentare le scarpate a monte e a valle, ovvero se saranno necessari dei muri di sostegno per contenere la spinta delle terre.
Certamente sarà il caso di interpellare un legale.
 

Antonio Abiuso

Membro Attivo
Proprietario Casa
In pratica sarà tutto vero e lascio la parola agli esperti. Per il resto non mi fiderei molto di un consenso soltanto verbale e/o 'implicito' del vicino al tuo ingresso nella sua proprietà per l'esecuzione dei lavori. Diversamente c'è il rischio per questo di beccarsi una querela trattandosi di un fatto/reato (art.633 c.p.). Corretto quindi il consiglio di @Gianco.
 

Marco Antoniolli

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Aggiornamento. Venerdì scorso ho inviato lettera raccomandata al proprietario per chiedere quando iniziano i lavori..... vediamo se mi risponde. Buona giornata
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sarebbe interessante conoscere il tenore della raccomandata. Credo che avresti dovuto proporre un incontro fra il proprietario della servitù ed quelli dei fondi dominanti per affrontare i problemi, magari facendovi assistere da un tecnico che potrebbe darvi consigli e previsioni di spesa.
Probabilmente gli hai dato l'ultimatum, indispettendolo.
 

Marco Antoniolli

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
No, ho solo chiesto quando si sarebbe sistemato il problema.... tutto qui. Non ho dato ultimatum di nessun tipo, ho solo chiesto informazioni.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Non dovresti pubblicare dati personali altrui senza il consenso degli interessati.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

Gianco

Membro Storico
Professionista
Giusta l'osservazione di @Nemesis, aggiungo che è già difficile ottenere una risposta con una comunicazione tracciata, raccomandata o pec, se poi invii una lettera che può scomparire, senza che tu possa dimostrare di averla spedita, i destinatari si sentiranno autorizzati a cestinarla.
Ti consiglio di sentire il parere di un legale perché potrebbero ravvisarsi ipotesi di omissioni.
 

Marco Antoniolli

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
La lettera è stata spedita via “raccomandata con ricevuta di ritorno”, i famosi dati personali si trovano consultando l’elenco telefonico.......................
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Non so come fare la richiesta qui su questo forum sig. Bianchi
Penso che sia già a conoscenza della tua richiesta a seguito del mio intervento.
Per attirare l'attenzione di un qualsiasi iscritto a Propit.t, devi:
- tenere premuto il tasto: Alt Gr + @Nome Utente
SE il risultato è una scritta in verde, significa che hai proceduto correttamente, e l'utente ricercato, se collegato a Propit, verrà immediatamente a conoscenza del richiamo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ingegnere - Settore Edile
Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Alto