• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Francesca_carey

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Buongiorno, ho affittato un appartamento a delle studentesse, con contratto di 1 anno. Le ragazze lo occupano da 2 mesi. Quest'oggi mi ha chiamato una di loro per dirmi che la serranda della sua camera si è bloccata e non scende. Non posso verificare come e perché si sia rotta. Chi pagherà questo tipo di riparazione?
 

malma

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#2
Buongiorno, ho affittato un appartamento a delle studentesse, con contratto di 1 anno. Le ragazze lo occupano da 2 mesi. Quest'oggi mi ha chiamato una di loro per dirmi che la serranda della sua camera si è bloccata e non scende. Non posso verificare come e perché si sia rotta. Chi pagherà questo tipo di riparazione?
In teoria questi tipi di lavori di manutenzione ordinaria sia che il danno sia stato causato dall'inquilino sia che sia dovuto all'usura spetterebbero all'inquilino, ma a me è accaduto e nonostante fossi proprietaria ho provveduto io
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#3
In teoria questi tipi di lavori di manutenzione ordinaria sia che il danno sia stato causato dall'inquilino sia che sia dovuto all'usura spetterebbero all'inquilino
Se nel contratto non v'è nessuna pattuizione a riguardo, "il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore" (art. 1576, primo comma, c.c.). Inoltre l’art. 1609 c.c. precisa a sua volta che "le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell’articolo 1576 devono essere eseguite dall’inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da deterioramenti prodotti dall’uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da caso fortuito".
 
Piaciuto: uva

Francesca_carey

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#5
Se nel contratto non v'è nessuna pattuizione a riguardo, "il locatore deve eseguire, durante la locazione, tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola manutenzione che sono a carico del conduttore" (art. 1576, primo comma, c.c.). Inoltre l’art. 1609 c.c. precisa a sua volta che "le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell’articolo 1576 devono essere eseguite dall’inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da deterioramenti prodotti dall’uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da caso fortuito".
Come si stabilisce se la rottura dipende dal normale uso, da vetustà, o ancora caso fortuito?
 

malma

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#6
C'è un motivo particolare per questo?
Si, perché contemporaneamente feci fare un lavoro nel bagno che spettava a me e allo stesso tecnico feci mettere a posto la serranda ed essendo una cifra davvero molto bassa lasciai perdere e pagai tutto io ma è stata una scelta mia, ma so che spetta all'inquilino una spesa di questo genere.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
#7
Quest'oggi mi ha chiamato una di loro per dirmi che la serranda della sua camera si è bloccata e non scende
Due le possibili cause:
-hanno tirato su con troppa foga che i tappi di fine corsa (magari deteriorati dal tempo) non hanno retto ed il telo si è riavvolto uscendo dalle guide laterali
-ha ceduto uno dei perni/cuscinetti di supporto del rullo di avvolgimento del telo

Nel primo caso spesa a loro carico ... nel secondo (dato il loro ingresso recente) a tuo carico.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
#9
Il costo è variabile in funzione della distanza, della eventuale reperibilità dei pezzi ...e della onestà di chi interviene.
Da 30 Euro fino a 100/120 se costretti a cambiare il rullo.."gabelle" escluse.
 

malma

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#12
Presumo perchè in concomitanza con altri lavori... operatore comunque da "black friday" (salvo pagato in modo "creativo") visto che il solo rullo costa una decina di Euro.
E'probabile che mi abbia fatto un prezzo inferiore perché ho pagato anche l'altro lavoro, ma conoscendolo non credo che possa essere di molto superiore la cifra:)
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
#15
Col cambio del rullo io pagai 20 euro
è il prezzo del rullo; evidentemente la manodopera è stata inglobata nell'altra lavorazione eseguita.
Per sostituire un rullo ci vogliono almeno 1,75 ore di manodopera per 27,00 €/h sono 47,25 € + 22% di IVA = 57,64 €
Se per rullo invece intendi la puleggia (disco) che è fissata al rullo (cilindro attorno al quale si avvolge la tapparella), il costo della medesima è irrisorio 4/5 euro e il costo della manodopera rimane all'incirca uguale.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
#16
Prima cercate il motivo che blocca della serranda (tapparella) poi si potrà ragionare sulle colpe e chi deve pagare, tante volte può essere un accavallamento della cinghia che blocca nella guida
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, volevo dirvi che è in dirittura di arrivo l'acquisto dell'appartamentino attiguo a quello in cui abita mia figlia. dovendo procedere alla fusione mi chiedevo se fosse possibile aprire una porta tra i due balconi piuttosto che all'interno degli appartamenti. Grazie a chi mi darà una risposta circostanziata.
moralista ha scritto sul profilo di Tiziano71.
Avete steso un verbale della situazione dell'immobile, cosa avete concordato al momento della consegna?
Alto