• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Buon pomeriggio,
ho un contratto di locazione di natura transitoria (18 mesi) regolarmente registrato con scadenza febbraio 2020. Questa mattina mi è capitato tra le mani e ho notato come segue:
Articolo 1 - Durata: Il contratto è stipulato per la durata di 18 mesi dal 01 agosto 2018 al 01 febbraio 2020.
Articolo 3 - Canone: Il canone di locazione che il conduttore si obbliga a corrispondere è di 12 rate etc...

Cosa fare in questi casi?

Ho un contratto di 18 mesi con un canone da corrispondere solo in 12 mensilità

È evidente che c'è un errore.
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Mi sembra ovvio. Ma non esiste anomalia, se il canone annuo si paga in dodici mensilità.
Non ho ben compreso o forse è ambiguo il testo del contratto. Non avrebbero dovuto inserire 18 mensilità? Se pago annualmente € 8.400 diviso 12 mensilità significa che il 01 luglio 2019 ho già concluso il pagamento annuale e cosa ne resta degli altri 6 mesi?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
In un anno non ci sono diciotto mensilità. Quindi il canone annuo si paga in dodici mensilità. Qualunque sia la durata contrattuale superiore all'anno.
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Ci ero arrivata anche io...mi sembra solo strano che ci sia scritto, cito testuali parole, così:
IL CANONE DI LOCAZIONE È CONVENUTO IN € 8.400,00 IMPORTO CHE IL CONDUTTORE SI OBBLIGA A CORRISPONDERE IN N. 12 RATE UGUALI E ANTICIPATE DI € 700.00 CIASCUNA.

Credevo che invece di 12 mensilità il numero esatto fosse 18 cambiando anche € 8.400 (€700×12) in € 12.600,00 (€700×18).
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Grazie per avermi risposto. Chiederò comunque info al mio legale e all'agenzia immobiliare che ha stilato il contratto.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Brava Ornella? chiedi info, le ricevi, e poi chiederò info al mio legale e all'agente immobiliare
 

Aidualc

Membro Ordinario
Professionista
Altro errorino che rilevo è che la scadenza è l'1 febbraio invece del 31 gennaio.
In ogni caso chiedendo chiarimenti spereresti di pagare 8.400 euro per un anno e mezzo? Controlla cosa riporta la registrazione del contratto.
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
cito testuali parole, così:
IL CANONE DI LOCAZIONE È CONVENUTO IN € 8.400,00 IMPORTO CHE IL CONDUTTORE SI OBBLIGA A CORRISPONDERE IN N. 12 RATE UGUALI E ANTICIPATE DI € 700.00 CIASCUNA.
Se sul contratto di locazione è riportato così, a mio parere il dubbio di @Ornella P. è fondato, perché:

1) Non sta scritto che la somma richiesta (€ 8.400,00) è un canone annuo; potrebbe anche essere il canone concordato tra le parti per l'intero periodo della locazione transitoria (18 mesi).

2) Non sta scritto che le 12 rate uguali siano mensili; potrebbero essere rate da pagare anticipatamente ogni 45 giorni circa.
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
Quindi il canone annuo si paga in dodici mensilità.
A parte il dubbio che, nel caso in discussione, il canone sia annuo oppure riferito all'intero periodo della locazione; è obbligatorio che venga pagato in rate mensili?

Sul modello di contratto transitorio previsto nell'Accordo Territoriale di Torino, circa il pagamento del canone sta scritto: "in numero.........rate uguali anticipate di euro..........ciascuna, alle seguenti date….........".

Io capisco che locatore e conduttore possono accordarsi per pagamenti a scadenze diverse dalla periodicità mensile.
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Se sul contratto di locazione è riportato così, a mio parere il dubbio di @Ornella P. è fondato, perché:

1) Non sta scritto che la somma richiesta (€ 8.400,00) è un canone annuo; potrebbe anche essere il canone concordato tra le parti per l'intero periodo della locazione transitoria (18 mesi).

2) Non sta scritto che le 12 rate uguali siano mensili; potrebbero essere rate da pagare anticipatamente ogni 45 giorni circa.
Esattamente. Per come è scritto sembra che io debba pagare solo 12 rate...
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Altro errorino che rilevo è che la scadenza è l'1 febbraio invece del 31 gennaio.
In ogni caso chiedendo chiarimenti spereresti di pagare 8.400 euro per un anno e mezzo? Controlla cosa riporta la registrazione del contratto.
In verità io non spero di pagare nè di meno nè di più: la mia è una richiesta di consiglio a chi è più esperto.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
Per come è scritto
Attenzione!

Ora che hai postato la pagina del contratto, vedo che è scritto "il giorno 01 di ogni mese".

Ne deduco che si tratta di rate mensili, quindi:

1) devi pagare 18 rate mensili di € 700,00 ciascuna il giorno 01 di ogni mese, perché il contratto dura 18 mesi. Questa è l'interpretazione più probabile.

oppure
2) Devi comunque pagare il giorno 01 di ogni mese, ma solo 12 rate mensili di € 700,00 ciascuna (indipendentemente dalla durata del contratto).
Si può sostenere questa tesi se si sostiene che il canone di € 8.400,00 si riferisce a tutta la durata contrattuale, non essendo scritto che è un canone annuo.

Quando chiedi un parere al tuo avvocato, se vuoi postalo qui. E' un caso che mi incuriosisce!
 

Ornella P.

Nuovo Iscritto
Conduttore
Attenzione!

Ora che hai postato la pagina del contratto, vedo che è scritto "il giorno 01 di ogni mese".

Ne deduco che si tratta di rate mensili, quindi:

1) devi pagare 18 rate mensili di € 700,00 ciascuna il giorno 01 di ogni mese, perché il contratto dura 18 mesi. Questa è l'interpretazione più probabile.

oppure
2) Devi comunque pagare il giorno 01 di ogni mese, ma solo 12 rate mensili di € 700,00 ciascuna (indipendentemente dalla durata del contratto).
Si può sostenere questa tesi se si sostiene che il canone di € 8.400,00 si riferisce a tutta la durata contrattuale, non essendo scritto che è un canone annuo.

Quando chiedi un parere al tuo avvocato, se vuoi postalo qui. E' un caso che mi incuriosisce!
Sicuramente!
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
Mi auguro che tutto questo un giorno finirà e che ci butteremo alle spalle questa triste vicenda.
Sognatrice '80
Alto