1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Salve, oggi sono io che pongo un quesito ai colleghi che magari sono più esperti nello specifico. Qual è la durata della garanzia del costruttore rispetto all'impermeabilizzazione delle coperture, sia a tetto che a terrazzo?
    10, 20 o più anni? Grazie.
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,
    Sono 10 anni.

    Condominio: responsabilità decennale anche per il direttore dei lavori Cass. civ., sez. II, 18
    aprile 2007, n. 9316
    Con la sentenza n. 9316/2007 la Cassazione ha specificato che la garanzia per vizi costruttivi è
    soggetta alla prescrizione ordinaria decennale, ai sensi dell’art. 2946 c.c.. Va infatti esclusa
    l'applicazione dell'articolo 2226, comma secondo, c.c. (prescrizione breve di un anno), atteso che,
    nell'adempimento delle obbligazioni inerenti all'esercizio di un'attività professionale, la diligenza
    deve valutarsi esclusivamente tenendo presente la natura dell'attività esercitata (articolo 1176 c.c.)
    che ha come contenuto un'obbligazione di mezzi.
    L’amministratore dovrà, tuttavia, contestare in tempo utile le eventuali problematiche verificate a
    fine lavori ma potrà avvalersi della prescrizione di 10 anni per intraprendere un’azione legale nei
    confronti del progettista e del direttore dei lavori, ricorrendo anche dell’istituto dell’interruzione
    della prescrizione stessa come previsto dall’art. 2943 c.c.
    Cass. civ., sez. II, 8 gennaio 2000, n. 117 Gravi difetti di costruzione - Infiltrazioni di acqua per
    carenze di impermeabilizzazione - Responsabilità del costruttore - Garanzia a carico
    dell'appaltatore.
    Tra i vari difetti di costruzione per i quali è operante a carico dell'appaltatore la
    garanzia prevista dall'art. 1669, Codice civile, rientrano le infiltrazioni d'acqua determinate da
    carenze dell'impermeabilizzazione perché incidono sulla funzionalità dell'opera menomandone il
    godimento.
     
    A arianna26 e cristianorossi piace questo messaggio.
  3. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Grazie Alexia, veloce ed esaustiva!!!!
    Stefano
     
    A Alessia Buschi piace questo elemento.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x Stefano Mariano la garanzia per l'impermeabilizzazione dei terrazzi, balconi aggettanti o a castello è di 10 anni ciao adimecasa:daccordo:
     
  5. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    grazie mille!!!
     
  6. aldofalconi07

    aldofalconi07 Nuovo Iscritto

    Grazie Alessia per ora sono soddisfatto, Aldo.
     
  7. Il medico della casa

    Il medico della casa Membro Attivo

    Attenzione ai termini di garanzia! I 10 anni di legge potrebbero essere ridotti anche in misura sensibile, se venisse accertato in fase di contenzioso che il conduttore non ha effettuato le manutenzioni necessarie. Un altro aspetto rilevante riguarda il tempo che passa da quando il danno/difetto si manifesta a quando questo viene reso noto a chi rilascia la garanzia, sia esso il Costruttore o la Compagnia Assicuratrice. Fermo restando che la segnalazione deve essere più tempestiva possibile, anche per ridurre il progredire dei danni, in alcuni casi esistono dei tempi ben precisi, che se non rispettati fanno decadere il diritto al risarcimento.
    Saluti
     
    A Alessia Buschi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina