• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Partenopeo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve a tutti. Posseggo un garage ubicato dall'altra parte della strada dove abito. La struttura comprende 4 garage oltre il mio, per cui il tetto è comune e continuo. Nel mio garage non vi sono utenze (luce e acqua). Vorrei installare un apriporta basculante con telecomando ( farebbe comodo quando piove). La domanda è: posso di iniziativa installare due pannelli fotovoltaici sulla parte che interessa il tetto del mio garage ? Fornirebbe di energia un accumulatore e poi un inverter per azionare il motore apri-garage. Il lavoro lo farei in economia, cioè da me. Le misura del tetto sono circa 4 mt x 3 mt e i due pannelli circa 1 mq cadauno.
Ho da chiedere qualche permesso ? Occorre produrre della documentazione ?
Vi ringrazio per la risposta. saluti a tutti.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
L'installazione dei pannelli fotovoltaioci, al di fuori dei centri storici, è considerata edilizia libera, cioè attività che non richiede alcun titolo abilitativo.
Comunque verifica che il solaio che costituisce la copertura dei garage sopporti il peso dei due pannelli se provochi qualche lesione il costo di rifacimento sarà tutto a carico tuo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ingegnere - Settore Edile
Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Alto