• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ciao , nel mio caso tutta la famiglia ha firmato il contratto( che si sn fatti modificare con l aiuto di un legale) tranne io, adesso sono addorittura alla firma della procura ma a me nn mi ha contattato nessuno, voi dopo quanto tempo sieye stati contattati dal liquidatore? Giusto per capire se ci posso sperare ancora..😜😜
Ho saputo il nome del defunto e la citta in cui viveva ed è deceduto come potrei fare x cercare di contattare il curatore ?
Loro sn convinti di portare avanti la procedura , sembra che quest eredita nnsia spiccola, ma nn sanno quanti eredi in tutto sn stati interpellati e se tutti hanno accettato
Ci sono cascati come mia sorella.
Ti ho spiegato come opera quella società, prima di ricevere la comunicazione del liquidatore, aspettati un'ingiunzione, come è pervenuta a me e a mio fratello, minacciando danni, regolarmente rimasta inascoltata, perché con il nostro comportamento, nessuno ci poteva imporre di sottoscrivere l'incarico a detta società. La "minaccia" arriva qualche giorno prima della comunicazione ufficiale del liquidatore, che ricordo, essendo stato incaricato dal giudice di devolvere l'eredità ai legittimi eredi, deve inviare la dovuta comunicazione.
 

Sima

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ci sono cascati come mia sorella.
Ti ho spiegato come opera quella società, prima di ricevere la comunicazione del liquidatore, aspettati un'ingiunzione, come è pervenuta a me e a mio fratello, minacciando danni, regolarmente rimasta inascoltata, perché con il nostro comportamento, nessuno ci poteva imporre di sottoscrivere l'incarico a detta società. La "minaccia" arriva qualche giorno prima della comunicazione ufficiale del liquidatore, che ricordo, essendo stato incaricato dal giudice di devolvere l'eredità ai legittimi eredi, deve inviare la dovuta comunicazione.
In che tempi si è svolto tutto??ormai a noi sn passati piu di 2 mesi.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Il sollecito della società avviene 2-3 settimane prima che arrivi a tutti gli eredi la comunicazione ufficiale del liquidatore.
 

malalbereg

Membro Junior
Proprietario Casa
Ciao , nel mio caso tutta la famiglia ha firmato il contratto( che si sn fatti modificare con l aiuto di un legale) tranne io, adesso sono addorittura alla firma della procura ma a me nn mi ha contattato nessuno, voi dopo quanto tempo sieye stati contattati dal liquidatore? Giusto per capire se ci posso sperare ancora..😜😜
Ho saputo il nome del defunto e la citta in cui viveva ed è deceduto come potrei fare x cercare di contattare il curatore ?
Ciao, prova a cercare sulla gazzetta ufficiale


Con nome e cognome del defunto, negli ultimi 10 anni. Se hanno pubblicato la nomina del curatore, trovi tutto. A quanto ho potuto capire, dalla nomina del procuratore possono trascorrere anni
 

malalbereg

Membro Junior
Proprietario Casa
Prego, facci sapere se ha funzionato.

Una volta trovato il nome del curatore, puoi contattarlo e provare a chiedere a che punto è la pratica (non sarà obbligato a rispondere, ma tentar non nuoce). Se hai dei documenti che provano la tua parentela, gieli puoi inviare (il che gli agevola il lavoro), e in questo modo sei certo che non potrà ignorarti.
 

malalbereg

Membro Junior
Proprietario Casa
p.s.
Credo anche che per correttezza e per evitare le "minacce" di cui ha parlato @Gianco (tanto inutili quanto sgradevoli), potresti giocare di anticipo e rispondere alla società prima della "rivelazione" ai tuoi parenti, dicendo che sei già a conoscenza delle generalità del de cuius, e non hai bisogno dei loro servizi.
 

Sima

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
p.s.
Credo anche che per correttezza e per evitare le "minacce" di cui ha parlato @Gianco (tanto inutili quanto sgradevoli), potresti giocare di anticipo e rispondere alla società prima della "rivelazione" ai tuoi parenti, dicendo che sei già a conoscenza delle generalità del de cuius, e non hai bisogno dei loro servizi.
Io ho saputo il nome del de cuius attraverso i miei parenti xche la società ha inviato tutta la documentazione , loro a parte la lettera arrivatami qualche mese fa nn mi hanno mai piu contattato e ne io loro.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Nel mio caso la parente defunta, era una lontana cugina di mia madre, tant'è che all'eredità sono intervenuti tutti gli eredi dei suoi fratelli e sorelle.
 

malalbereg

Membro Junior
Proprietario Casa
Aggiornamento: abbiamo trovato il decuius grazie ad una serie di ricerche fra la memoria dei parenti più vecchi e qualche ufficio comunale... Tramite il sito della gazzetta ufficiale abbiamo avuto conferma che c'è una eredità giacente in Italia, e saputo il nome del curatore. Chiamato il curatore, mi ha confermato che siamo già stati individuati (grazie - pare - ad un'altra agenzia a cui il curatore ha affidato la ricerca). La compagnia nel frattempo non mi aveva più pressato, però per correttezza ho fatto loro sapere di non essere interessato ai loro servizi in quanto già a conoscenza. Spesa totale = circa 60 euro di pratiche comunali, per ricavare lo stato di famiglia del mio bisnonno, da cui siamo partiti:D
E' stato divertente .... ora attendiamo i tempi della burocrazia.

Bye!
 

malalbereg

Membro Junior
Proprietario Casa
E anche tu l'hai scampata! Chissà quanti ci cascano?
Già. Considerando che il numero di persone che non mettono su famiglia / non hanno figli è in costante aumento, è un mercato destinato a crescere. Al momento non ho idea esatta di quanti eredi ci siano (ci sono un paio di rami di cui non ho notizie), ma sono curioso di vedere nel nostro caso quanti avranno accettato. Di quelli che conosco (3) nessuno ha accettato.

La cosa interessante è che la compagnia ha inviato la sua proposta prima che la pratica fosse pubblicata sulla GU, il che significa che sono bravi ad anticipare i tempi.

Grazie per i preziosi consigli, per quella cena pagata ci mettiamo d'accordo ;)
 

Matteo.r9

Nuovo Iscritto
Professionista
Buonasera, anche mia madre è stata contattata da questa società per un'eredità all'estero (Francia), non riusciamo a risalire da quale lontano parente possa arrivare...leggo di un interlocutore di questa discussione @Lupin che ha avuto nel 2015 un simile "problema" e sarei curioso di sapere com'è andata a finire. A tal proposito leggo di @Gianco che invece ha fatto tutto da se ma era tutta eredità arrivante dall'italia...!!
Mi potete aiutare su come muovermi (ripeto abitiamo in Italia ma l'eredità arriverebbe dalla Francia ma non sappiamo da chi), mia madre spinge per firmare il contratto , in caso contrario come dobbiamo muoverci appunto? Vi ringrazio anticipatamente
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Buonasera, anche mia madre è stata contattata da questa società per un'eredità all'estero (Francia), non riusciamo a risalire da quale lontano parente possa arrivare...leggo di un interlocutore di questa discussione @Lupin che ha avuto nel 2015 un simile "problema" e sarei curioso di sapere com'è andata a finire. A tal proposito leggo di @Gianco che invece ha fatto tutto da se ma era tutta eredità arrivante dall'italia...!!
Mi potete aiutare su come muovermi (ripeto abitiamo in Italia ma l'eredità arriverebbe dalla Francia ma non sappiamo da chi), mia madre spinge per firmare il contratto , in caso contrario come dobbiamo muoverci appunto? Vi ringrazio anticipatamente
Per prima cosa cercherei di capire se il sistema che vige in Italia è identico a quello francese. A sentimento ritengo che lo sia. Non vedo alternativa alla nomina di un liquidatore incaricato dal giudice per assegnare l'eredità giacente. L'incaricato, poiché incaricato e regolarmente remunerato, dovrà fare una ricerca degli eredi (ed è qua che interviene la società francese), dovrà notificargli dell'esistenza dell'eredità e darà le dritte per il proseguo. Sarà lui a contattare tutti gli eredi ai quali fornirà l'elenco dei beni relitti e comunicherà come si dovrà comportare nel proseguo.
Non abbiate fretta, perché l'incaricato dovrà dimostrare di avere ricostruito l'albero genealogico e che ha contattato ufficialmente tutti gli eredi ai quali dovrà aver provveduto a comunicare tutto ciò che è il vostro diritto.
Tenetemi informato!
 

Matteo.r9

Nuovo Iscritto
Professionista
Per prima cosa cercherei di capire se il sistema che vige in Italia è identico a quello francese. A sentimento ritengo che lo sia. Non vedo alternativa alla nomina di un liquidatore incaricato dal giudice per assegnare l'eredità giacente. L'incaricato, poiché incaricato e regolarmente remunerato, dovrà fare una ricerca degli eredi (ed è qua che interviene la società francese), dovrà notificargli dell'esistenza dell'eredità e darà le dritte per il proseguo. Sarà lui a contattare tutti gli eredi ai quali fornirà l'elenco dei beni relitti e comunicherà come si dovrà comportare nel proseguo.
Non abbiate fretta, perché l'incaricato dovrà dimostrare di avere ricostruito l'albero genealogico e che ha contattato ufficialmente tutti gli eredi ai quali dovrà aver provveduto a comunicare tutto ciò che è il vostro diritto.
Tenetemi informato!
@Gianco ti terrò aggiornato, mia madre è intenzionata a firmare il contratto con la società Couton per non avere grossi "sbattimenti" da fare....detto questo nel frattempo cerco il sito francese dove poter risalire, tramite il nominativo del defunto, all'eredità! se avessi il link del sito francese fammelo sapere, grazie mille.

Ps: in caso firmasse il contratto cmq andrebbe a perderci il 30% più le spese...diciamo un ipotetico 40% stando larghi??? e domanda ancora più diretta, se queste società si interessano a queste eredità immagino che cmq abbiamo un minimo di valore garantito no??
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ps: in caso firmasse il contratto cmq andrebbe a perderci il 30% più le spese...diciamo un ipotetico 40% stando larghi??? e domanda ancora più diretta, se queste società si interessano a queste eredità immagino che cmq abbiamo un minimo di valore garantito no??
Se ti prendi la briga di leggere tutta la storia, capirai che, alla fine della fiera, andando tutto bene, riceverà circa il 30%.
P.S. E' lo stesso errore che ha commesso mia sorella.
 

Matteo.r9

Nuovo Iscritto
Professionista
Se ti prendi la briga di leggere tutta la storia, capirai che, alla fine della fiera, andando tutto bene, riceverà circa il 30%.
P.S. E' lo stesso errore che ha commesso mia sorella.
Ok @Gianco , grazie mille per le dritte....ma in caso firmasse e poi non volesse avvalersi dei servizi di Couton , "perderà" il 30% e poi pagherà le spese/imposte comunali/statali di base, corretto??
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Lorca ha scritto sul profilo di FioreAle.
Ciao,
ho letto della tua disavventura circa l'affitto. Spero di cuore che si sia risolto tutto.

Mi chiedevo come fosse andata con AffittoAccurato perche stavo prendendo anche io in considerazione di fare un contratto con loro.
Puoi condividere qualche suggerimento?
Buongiorno a tutti, sto ristrutturando una casa indipendente, per i pavimenti (legno) e le porte mi sono affidato ad un artigiano della zona, fatto il preventivo e firmato per accettazione ora mi chiede un'acconto del 60 % piu' IVA, considerando che i lavori cominceranno a ottobre è una procedura normale quella di richiedere acconti di questa entità?
Grazie
Alto