1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

modello 69

Il modello Lambda-CDM o ΛCDM (CDM sta per Cold Dark Matter, ossia Materia Oscura Fredda), indicato anche come modello standard della cosmologia, è il modello che riproduce meglio le osservazioni della cosmologia del big bang.
Esso spiega le osservazioni della radiazione cosmica di fondo (CMB), della struttura a grande scala dell'universo e delle supernovae che indicano un universo in espansione accelerata. È il modello più semplice in accordo con le osservazioni.
Elementi costitutivi sono:
La costante cosmologica Λ (Lambda), che è l'energia oscura rappresentata dall'energia del vuoto, che spiegherebbe l'espansione accelerata dell'universo e costituirebbe circa il 68% della densità d'energia in esso contenuta.
La materia oscura fredda, che è il concetto di materia oscura non termalizzata, non barionica e non collisionale. Questa componente rappresenterebbe il 27% circa della densità d'energia dell'universo.
Gli atomi (costituenti i pianeti, le stelle e le nubi di gas) e i fotoni, che rappresenterebbero solo il rimanente 5% circa di tutta la massa-energia esistente.
Il modello assume una invarianza di scala nello spettro delle perturbazioni primordiali e descrive un universo senza curvatura spaziale. Inoltre assume l'assenza di topologia osservabile, in modo che l'universo sia molto più grande dell'orizzonte di particella osservabile. Queste predizioni derivano dal fatto che il modello include l'inflazione cosmica.
Queste sono le assunzioni più semplici per un modello cosmogico consistente; tuttavia i cosmologi si aspettano che non tutte vengano rispettate esattamente. In particolare l'inflazione cosmica prevede una curvatura spaziale dell'ordine di 10−4 fino a 10−5 e sarebbe inoltre sorprendente se la temperatura della materia oscura fosse esattamente lo zero assoluto. In più il modello ΛCDM non dice nulla sull'origine fisica della materia oscura, dell'energia oscura e dello spettro delle perturbazioni primordiali.

Leggi di più su Wikipedia.org

    Contenuti Recenti Taggati con modello 69

  1. mariooo
  2. maresmeraldo
  3. wmar
  4. ozneten
  5. Giulio Gobbato
  6. enrico33
  7. mapeit
  8. Elisabetta48
  9. Daniela Cond
  10. ACTARUS
  11. nonnabelarda
  12. andreamarima
  13. luix73
  14. lilli
  15. STEFY 73
  16. STEFY 73
  17. lhmazz
  18. ensiro
  19. Estathe
  20. ogpls